domenica 7 febbraio 2016

POETA: SEI DI PROMO SE...

SEI DI PROMO SE...
 
Se di giorno ti fai il “pacco”,
concentrato in tante parti.
Poi nel match, tra punta e tacco,
dentro l’area t’...incarti.
 
Se il gomito lo alzi
per marcare chicchessia,
o creare degli spazi,
molto più che in pizzeria.
 
Se vuoi bene al coach tuo,
che tu stimi e non tradisci.
Ami tutto quel che è suo,
ma, però, non lo capisci.
 
Se alla fine dell’incontro,
che hai giocato niente male,
più la “gnocca” tieni in conto
che la tua percentuale.
 
Se da bravo presidente
fai, pur anche, il segnapunti.
Poi ti scappa un “accidente”,
quindi espulso, con gli appunti...
 
Sedicesima sui fronti.
E l’incontro di cartello
vede il Covo dal Visconti.
E’ la storia di un duello.
 
Gli sfidanti non son...Ratti.
Equilibrio, non si sfonda.
Ma Brignano, a conti fatti,
con Quartana chiude in bomba.
 
OltreMorla. Pozzi a mille.
Il Valtexas, l’altra in cima,
corre rischi, le scintille.
Sull’Arzago non tracima.
 
C’è talento nel Treviglio,
ma Pedrengo, schiuma e bava,
non dà spazio allo sbadiglio.
Punge ancora. Bene il Nava.
 
Se per Osio ancora fumo,
a La Torre va l’arrosto.
Dal Caste..llo buon profumo:
solitario quarto posto.
 
E Sport Team of Martinengo
va su Scanzo (più attrezzata).
In volata è Girardengo.
Fratus boys accelerata.
 
Nel secondo tempo accade:
Caravaggio nel Nebb...iolo,
ma resiste. Qui si plaude
la rimonta del Treviolo.
 
In Bad Boys vs Martinèngh
il “cattivo” se la stura.
Sull’allegro, ma mia stench:
son due punti di...sutura.
 
...Se intorno ai quarantanni
da altre serie scendi giù,
con la classe ed i malanni:
benvenuto in Promosiù!
 

PROMO: 3^ GIORNATA DI RITORNO E CLASSIFICA





PROMOZIONE - BERGAMO2 - 3^ DI RITORNO


Sport Team Martinengo -- BK Scanzorosciate 57 -- 55
Basket Osio Sotto -- La Torre Basket 65 -- 86
Visconti Basket -- Basket Covo 70 -- 62
Pedrengo Basket -- Nuova Pallacanestro Treviglio 76 -- 65
Bad Boys Basket Bergamo -- Pall. Martinengo 55 -- 43
Basket 86 Caravaggio -- Treviolo Basket 67 -- 64
Basket Valtexas -- Virtus Arzago 81 -- 76

CLASSIFICA: Valtexas, Visconti 28, Pedrengo 24, Torre Boldone 22, Covo 20, Caravaggio 18, Treviolo, Scanzorosciate 16, Bad Boys 14, NPT Treviglio 12, Sport Team , Arzago 10, Osio Sotto 4, Martinengo 2.

sabato 6 febbraio 2016

D REGIONALE: KO PESANTE PER VERDELLO.. SORRIDONO COLOGNO E SAN PELLEGRINO




SERIE D REGIONALE - GIRONE E - 4^ GIORNATA DI RITORNO

Basket Verdello -- Pol. Mandello Lario  76 -- 80     Parziali 27-25, 44-38, 55-59    
Basket Verdello :  Milanesi ne, Salvi, Tronini 8, Balossi 15, Brambilla 3, Ciocca 6, Benadduce 20, Rota Graziosi 7, Legoratto 5, Cortinovis 7, Quartana 3, Giavarini 2. All. Marco Cornolti
Pol. Mandello Lario :  Niang Papa, Guanziroli 5, Pogliaghi 2, Fazio Stefano 10, Gennaro 19, Fazio Nicola 4, Anghileri 18, Invernizzi 3, Carenini 19. All. Marco Del Nero

Butterfly Italia Mezzago -- US S. Pellegrino BK   47 -- 61      Parziali 10-17, 24-42, 31-51
Butterfly Italia Mezzago :  Totaro, Del Giacco, Ambrosioni 6, Arenella 6, Pirovano 11, Minoia 4, Spinelli 6, Pagano 4, Giardini 2, Gariboldi 2, Santambrogio 6. All. Mantegazza
US S. Pellegrino BK :  Bellazzi 14, Capelli 13, Ghisleni 10, Turani 8, Bertoli 4, Arsuffi 3, Motta 3, Gerosa 2, Previtali 2, Zanchi M. 2, Lussana, Rota Martir. All. Pesenti

BK Cologno A/S. -- ARS Rovagnate   87 -- 78     
BK Cologno A/S. :  Marcolegio 2, Chiesura 15, Oprandi ne, Daminelli 19, Cirelli 5, Ubbiali 7, Pezzotta, Iabichella 13, Panzera 8, Macchi ne, Valle, Francioni 18. All. Fabio Pasqualin
ARS Rovagnate :  Mazzieri Andrea 23, Kaho 15, Mazzieri Alessandro 14, Ravasi 10, Ciarini 6, Cazzaniga 5, Rocca 2, Imasuen 2, Piras 1, Beretta, Balestra. All. Gabriele Barbieri

Pol. Castegnato -- Basket Bellusco  57 -- 69      Parziali 16-20, 28-37, 45-50
Pol. Castegnato :  Pavoni, Piscitelli, Wenter, Zanola, Pietta 5, Lazzari 5, Norbis 19, Farella 11, Scalvini 3, Cittadini 6, Manziana 5, Marchetti 3. All. Alessandro Tusa
Basket Bellusco :  Pozzoni, Sala Nicholas, Sala Marco 5, Biffi 6, Toffetti 8, Spinelli 14, Bardotti 8, Mariani 4, Barzaghi 12, Fusato 4, Motta 8. All. Michele Tassi
CLASSIFICA: Dalmine 30, Cologno 26, Bottanuco 24, Rovagnate 22, Vercurago, Bellusco 18,  SBT Treviglio, Civatese, San Pellegrino 16, Pescate, Verdello 10, Mandello 8, Mezzago, Castegnato 6

C SILVER: DUE PUNTI IMPORTANTI PER GORLE.. AGRATE FERMA ROMANO!



C SILVER - GIRONE C - 4^ GIORNATA DI RITORNO

Gagà Milano Varedo -- Virtus Bellini Gorle  40 -- 57      Parziali 10-16, 24-34, 36-43
Gagà Milano Varedo :  Moretti 7, Verlato 3, Casati 1, Bianchi A. 4, Galli A. 0, Caglio 11, Fumagalli ne, Alledjou 0, Aguzzoli ne, Arduino 9, Galli F. 5, Turatti 0. All. Pozzi
Virtus Bellini Gorle :  Padova 0, Santinelli 4, Locatelli 0, Boccafurni 8, Angeloni 0, Nani 2, Ciani 22, Zucchetti 0, Prettato 2, Tontini 5, Bassi 14, Signorelli ne. All. Galli

Remer Bluorobica Bergamo -- Seriana Alzano  65 -- 69      Parziali 14-19, 37-36, 54-56
Remer Bluorobica Bergamo :  Celeri 2, Dessi 7, Oliva 9, Veronesi 18, Nani, Cacciani 2, Mezzanotte 9, Bertocchi 7, Delli Paoli, Rota 9. All. Braga
Seriana Alzano :  Caffi 7, Cortinovis ne, Orlandi 6, Benassi 15, Silva 14, Pulcini ne, Gibellini 8, Comerio 11, Colombo 4, Piantoni 4. All. Martinelli

Fortitudo Busnago -- Virtus Brescia  88 -- 74      Parziali 23-22, 45-38, 71-53
Fortitudo Busnago :  Buzzini 5, Corno, Danelli L. 2, Bonomi 8, Mazzoleni Pietro 10, Farinatti 18, Mazzoleni M. 2, Brioschi 17, Sala 3, Danelli Giovanni  7, Bonacina 2, Ghislandi 14. All. Telesi
Virtus Brescia :  Bettelli 4, Dell'Aira, Bolis 24, Assoni 17, Piantoni 1, Marelli 4, Faini 4, Speronello 15, Mobio 5. All. Cotelli

Romano Lombardo BK -- Csa Agrate Brianza   86 -- 88      Parziali 16-24, 37-42, 51-65, 79-79  D1ts
Romano Lombardo BK :  Armanni ne, Deleidi 15, Tiramani 3, Cappelletti ne, Raimondi 13, Gualandris 2, Mazzanti 7, Giordano ne, Carrara 16, Persico 15, Carrera 15. All. Colonnello
Csa Agrate Brianza :  Ghezzi ne, Motta, Campana 9, P.Pizzul ne, Borghi 20, Catalfamo 10, Leone Ornago ne, R.Rota 11, Piva 4, Pozzi 18, Colombo 8, Cogliati 8. All. Decio

Pall. Gardonese -- Torrazzo JR Cremona   73 -- 55       Parziali 27-12, 43-22, 57-42
Pall. Gardonese :  Lamanna, Beccagutti 3, Scalvini 3, Balogun 11, Prati ne, Brunelli 7, Coppi 20, Marelli 15, Pedretti 4, De Marco 4, Pilati 6. All. Poli
Torrazzo JR Cremona :  Pisacane 13, Greco 2, Lazzari , Antonazzi 2, Perini 5, Bozzetti 14, Beltrami ne, Ariazzi 7, Orlandelli 3, Morello , Boccasavia 4, Maresca 5. All. Bonetti

U.S.S.A. Nova -- Sas Verolanuova   67 -- 74      Parziali 14-18, 34-28, 48-57
U.S.S.A. Nova :  Motta, Carota 13, Arosio 5, Pietrobon 6, Novati 3, Lonati 18, Velez 2, Salibra 2, Cappelletti 6, Ventruto 2, Ravasi , Vandi 10. All. Spinelli
Sas Verolanuova :  Santos 10, Minini, Crepaz 16, Mussoni 3, Pasini 15, Pini, Salvini ne, Apollonio 17, Pezzali, Paderno 13. All.Scaroni

Bk Lions Del Chiese -- XXL Bergamo   76 -- 84     
Bk Lions Del Chiese : 
XXL Bergamo :  Capelli ne, Galbiati 7, Sironi 9, Mora 7, Parsani 9, Monzio Compagnoni 9, Sartori 0, Montagnosi 23, Viero ne, Colombo 0, Alfieri ne, Fall 20. All. Carioli

CLASSIFICA: Busnago 30, Romano, Prevalle, Vimercate, Agrate, Verolanuova, Seriana 26, Varedo, Gardonese 22, Bluorobica, XXL Bergamo 16, Gorle 14, Virtus Brescia 12, Nova 6, Asola 4, Cremona 0.

venerdì 5 febbraio 2016

UN FASSI INCEROTTATO ALL'ESAME SANGA

Al PalaTorre giunge forte della sua terza piazza il Sanga Milano, una delle dirette inseguitrici è proprio il Fassi Edelweiss Albino, atteso da una vera e propria prova del nove per poter restare agganciato alla parte altissima della graduatoria! Palla a due ore 21... che battaglia sia!


 
Alla fine di una settimana davvero tormentata il Fassi Edelweiss Albino torna sul parquet di Torre Boldone per una sfida dal gusto di alta classifica, è infatti atteso sabato sera alle ore 21 (diretta streaming dalle ore 20.45 circa sul canale YouTube della Lega Basket Femminile) il Sanga Milano che occupa attualmente la 3^ piazza in graduatoria al pari del Basket Vicenza con 4 lunghezze di vantaggio proprio sulle nostre Stelle Alpine.
Le non perfette condizioni fisiche di parecchi elementi del team biancorosso hanno movimentato non poco la vigilia costringendo coach Pasqua ad attendere praticamente fino all’ultimo minuto disponibile per la scelta della “dozzina” seriana, tra cui rientreranno molto probabilmente sia Gordana “Goga” Bedalov che Giulia “Big” Vincenzi, i due “5” di ruolo del Fassi, mentre tutta da valutare la condizione del ginocchio di Elisa Silva sofferente di una fastidiosa tendinite che in ogni caso non le permetterà certamente di essere al 100%. Nulla ha potuto ovviamente il nostro fisioterapista Davide “Barba” Colombi contro i malanni stagionali che hanno colpito a turno quasi tutto il resto della squadra consentendo allo staff tecnico di disporre di almeno dieci presenze solamente nella seduta di ieri ed, imprevisti permettendo, nella rifinitura di stasera.
In alcun modo le sfortune dell’ultimo periodo dovranno costituire un albi in vista di un match che innanzitutto servirà evidentemente da riscatto per l’inopinato capitombolo di sette giorni fa in quel di Villafranca veronese ma in particolar modo la sfida alle meneghine di coach Pinotti rappresenta forse l’ultima chance possibile per rilanciarsi nella corsa al terzo e quarto posto in graduatoria, mettendo quasi totalmente pressione sulle dirette concorrenti.
Come anticipato, una di queste è proprio la squadra orange sponsorizzata Il Ponte Casa d’Aste che vanta un quintetto di primissimo piano coadiuvato da una schiera di rampanti giovanotte, pronte a ritagliarsi spazio e fiducia anche contro formazioni di una certa caratura tecnica. All’andata (finale 48-42) il Fassi si arrese mestamente negli ultimi 5 minuti di gioco lasciando campo libero ad un parziale tremendo che, dopo gli sforzi per rimettere la testa avanti, fu devastante per capitan Locatelli e compagne. Incredibile tanto quanto il talento fisico e tecnico delle due leader di coach Pinotti, la guardia classe 1992 Giulia Maffenini (16,3 pt col 46,1% da 2 e 24,1% da 3 + 7,9 rbs 3,6 falli subiti 1,1 asts con 16,5 di valutazione in 32,5 minuti medi) e Federica Pozzecco (10,3 pt col 25,6% da 3 e 72,1% ai liberi in 34,4 minuti medi) che insieme alla 24enne guardia Roberta Martelliano (8,5 pt + 4,6 rbs e 2,8 recuperi in 33,6 minuti medi) compongono uno tra i più prolifici reparti esterne di tutto il campionato di serie A2. Dentro il pitturato da questa stagione il Sanga può contare sull’esperienza e versatilità dell’ex Crema Martina Picotti (8,4 pt col 44,8% da 2 e 35,7% da 3 + 7,6 rbs in 31,6 minuti), un’ala di 184 cm molto dinamica, caratteristica che contraddistingue ancora di più il centro di passaporto portoghese Lavinia Da Silva (9,7 pt + 7,9 rbs 1,2 stoppate 3,2 perse in 34,7 minuti) la cui presenza assume un ruolo fondamentale nel limitato spot di numero 5 cui dispongono le milanesi. I primi cambi sono le ali classe 1996 Angelica Tibè e Cecilia Albano, mentre gradito ritorno in casacca nero-arancio della play 21enne ex Vittuone Giulia Rossi da un paio di match di nuovo alla corte di coach Pinotti.
Per mettere le mani sui 2 punti in palio domani sera ci vorrà il miglior Fassi in stagione, compatto a livello difensivo con particolare attenzione al bilanciamento a rimbalzo e sulla transizione difensiva mentre per quanto riguarda le manovre offensive bisognerà obbligare il quintetto titolare ospite a far fatica e stare sul pezzo per tutti e 24” dell’azione: giocare senza palla, utilizzare molto l’in e out e non accontentarsi soprattutto della prima mezza occasione concessa dalle avversarie. Insomma una gara di sacrificio fisico, viste anche le non ottimali condizioni, e mentale con l’unica idea in testa di andarsi a prendere con merito un ulteriore premio che alimenterebbe non poco lo spirito e le ambizioni di tutto il gruppo biancorosso!
Sognare non costa nulla, insieme si può fare… Forza Fassi girls!

mercoledì 3 febbraio 2016

PREVIEW SETTIMANALE..

SERIE A2 - GIRONE EST - 5^ GIORNATA DI RITORNO

REMER TREVIGLIO - BONDI FERRARA 07/02/2016 - 18:00
PALAFACCHETTI - Via Del Bosco TREVIGLIO (BG)

SERIE B - GIRONE B - 5^ GIORNATA DI RITORNO

URANIA MILANO - CO.MARK BERGAMO 06/02/2016 - 20:45
PALAISEO - Via Iseo 10 MILANO (MI)

VIVIGAS COSTA VOLPINO - RIMADESIO DESIO 07/02/2016 - 18:00
PALA CBL - Via Prudenzini s.n.c. COSTA VOLPINO (BG)

SERIE C SILVER - GIRONE C - 4^ GIORNATA DI RITORNO

ROMANO LOMBARDO BK - CSA AGRATE BRIANZA 05/02/2016 - 21:15
Palestra - Via G. Antonio Cavalli s.n.c. ROMANO DI LOMBARDIA (BG)

GAGA' MILANO VAREDO - VIRTUS PALL. GORLE 05/02/2016 - 21:30
Palazzetto V. Pertusini - Via Italia 27 VAREDO (MB)

BK LIONS DEL CHIESE - XXL BERGAMO 06/02/2016 - 21:00
Palazzetto - Via Parma 27 ASOLA (MN)

REMER BLUOROBICA BERGAMO - SERIANA ALZANO 06/02/2016 - 18:00
PALESTRA GATTI - Via Rossini 8 TREVIGLIO (BG)

SERIE D - GIRONE E - 4^ GIORNATA DI RITORNO

AUTOVITTANI PESCATE - CRAL DALMINE 07/02/2016 - 18:30
PALESTRA - Via lavello CALOLZIOCORTE (LC)

BK COLOGNO A/S. - ARS ROVAGNATE 05/02/2016 - 21:00
PALESTRA COMUNALE - Via De Gasperi 22 COLOGNO AL SERIO (BG)

BASKET VERDELLO - POL. MANDELLO LARIO 05/02/2016 - 21:00
PALAZZETTO - Via don A. Andreoletti s.n.c. VERDELLO (BG)

BOTTANUCO BASKET - SCUOLA BK TREVIGLIO 07/02/2016 - 18:00
Palazzetto dello sport - Via Kennedy BOTTANUCO (BG)

BUTTERFLY ITALIA MEZZAGO - US S.PELLEGRINO BK 05/02/2016 - 21:15
Palazzetto dello sport - Via C. Porta 1 ORNAGO (MB)

PROMOZIONE - GIRONE BERGAMO 1 - 3^ GIORNATA DI RITORNO

CAMPETTO SONDRIO - PALAVAL BASKET 2004 04/02/2016 - 21:15
Palascieghi - Via Aldo Moro SONDRIO (SO)

ALMENNESE BASKET - US BURAGHESE 05/02/2016 - 21:30
PALESTRA POLIVALENTE - Viale Papa Giovanni XXIII ALMENNO SAN SALVATORE (BG)

POL. BESANESE - POL. BREMBATE SOPRA 05/02/2016 - 21:30
Palestra Comunale - Via De Gasperi, 89 BESANA IN BRIANZA (MB)
PROMOZIONE - GIRONE BERGAMO 2 - 3^ GIORNATA DI RITORNO

SPORT TEAM MARTINENGO - BK SCANZOROSCIATE 05/02/2016 - 21:30
Palestra comunale - Via Zambianchi 1 MARTINENGO (BG)

BASKET OSIO SOTTO - LA TORRE BASKET 05/02/2016 - 21:30
campus scolastico 'ALDO MORO' - Via Camozzi 2/a OSIO SOTTO (BG)

VISCONTI BASKET - BASKET COVO 05/02/2016 - 21:00
Palestra - Via Fontanine BRIGNANO GERA D'ADDA (BG)

BASKET 86 CARAVAGGIO - TREVIOLO BASKET 05/02/2016 - 21:15
Palazzetto dello sport - Piazzale Morettini 1 CARAVAGGIO (BG)

PEDRENGO BASKET - NUOVA PALLACANESTRO TREVIGLIO 05/02/2016 - 21:15
Palestra Comunale - Via Giardini 12/a PEDRENGO (BG)

BASKET VALTEXAS - VIRTUS ARZAGO 05/02/2016 - 21:15
Palestra Ist. Pesenti - Via Ozanam 27 BERGAMO (BG)

BAD BOYS BASKET BERGAMO - PALL. MARTINENGO 05/02/2016 - 21:15
PALESTRA I.T.C. - Via Partigiani snc SERIATE (BG)

martedì 2 febbraio 2016

C SILVER: ROMANO ALL'OTTAVA COL DERBY, SCONFITTA GORLE..


C SILVER - GIRONE C - 3^ GIORNATA DI RITORNO

Virtus Brescia -- Virtus Bellini Gorle 64 -- 55 Parziali 21-15, 32-33, 50-40
Virtus Brescia : Vertova 12, Bolis 12, Speronello 12, Mobio 10, Piantoni 2, Assoni 5, Bettelli 2, Faini 7, Gussago 2, Leuca ne, Miglio ne. All. Cotelli
Virtus Bellini Gorle : Locatelli 5, Prettato 2, Bassi 3, Santinelli 8, Boccafurni 4, Padova 6, Ciani 10, Nani 8, Tontini 9, Angeloni ne, Zucchetti ne, Coletti ne. All. Galli

Romano Lombardo BK -- XXL Bergamo 86 -- 62 Parziali 16-22, 42-36, 60-49
Romano Lombardo BK : Armanni 4, Deleidi 5, Tiramani 4, Cappelletti 0, Meloni 0, Raimondi 7, Gualandris 10, Mazzanti 2, Carrara 13, Persico 20, Cigoli 0, Carrera 21. All. Colonnello
XXL Bergamo : Galbiati 12, Sironi 8, Mora 10, Parsani 9, Monzio Compagnoni 0, Sartori 5, Montagnosi 4, Viero 0, Colombo 3, Alfieri 0, Fall 11. All. Carioli

Csa Agrate Brianza -- U.S.S.A. Nova 79 -- 53 Parziali 18-15, 40-27, 62-37
Csa Agrate Brianza : Ghezzi, Motta 8, Campana 11, P.Pizzul 5, Borghi 15, Catalfamo 5, Leone Ornago 2, R.Rota 11, Piva 2, Pozzi 10, Colombo 8, Cogliati 2. All. Decio
U.S.S.A. Nova : Motta 2, Carota 9, Arosio 4, Pietrobon 6, Novati 6, Lonati, Velez 2, Salibra 2, Cappelletti, Ventruto 14, Ravasi, Vandi 8. All. Spinelli

Sas Pellico Verolanuova – Remer Bluorobica Bergamo 72-68 (39-40)
Verolanuova: Santos 6, Minini, Crepaz 15, Orsatti ne, Mussoni 7, Pasini 13, Pini ne, Preti, Fornari, Apollonio 12, Pezzali 9, Paderno 10. All.Scaroni-Panena
Bluorobica: Celeri 4, Moretti, Dessì 10, Oliva 15, Veronesi 13, Cacciani, Moro, Mezzanotte 13, Bertocchi 4, Delli Paoli 4, Rota 5. All.Braga

Fortitudo Busnago -- Pall. Gardonese 70 -- 62 Parziali 21-21, 35-32, 54-48
Fortitudo Busnago : Buzzini 8, Corno 0, Danelli L. 0, Bonomi 9, Mazzoleni P. 10, Farinatti 14, Mazzoleni M. 6, Sala ne, Galati ne, Danelli G. 6, Bonacina 15, Ghislandi 2. All. Telesi
Pall. Gardonese : Lamanna ne, Scalvini 10, Marelli 17, Patti 12, Balogun 4, Brunelli , Pilati , Coppi 10, Scieghi , Beccagutti ne, Pedretti 2, De Marco 6. All. Poli

Seriana Alzano -- Gagà Milano Varedo 87 -- 71 Parziali 18-12, 46-29, 66-46
Seriana Alzano : Caffi 5, Cortinovis 2, Orlandi 14, Benassi 29, Silva 5, Signori 0, Pulcini ne, Gibellini 8, Comerio 12, Rovetta 0, Colombo 6, Piantoni 6. All. Giorgio Martinelli
Gagà Milano Varedo :


Torrazzo JR Cremona -- Di.Po. Vimercate 47 -- 61 Parziali 15-20, 25-38, 29-53
Torrazzo JR Cremona : Pisacane 4, Tolasi 2, Greco 2, Lazzari 2, Antoniazzi 1, Perini, Bozzetti 6, Ariazzi 7, Orlandelli, Canova 4, Fontana 19, Maresca, All. Bonetti
Di.Po. Vimercate : Scotti, Carzaniga T. 3, Formenti 6, Carzaniga M. 6, Colombo 3, Tremolada 5, Banfi 3, Kaburi 2, Schwabe Brini, Gabaldi, Gomma 22, Fossati 11. All. Tassi


Bk Lions Del Chiese -- New Basket Prevalle 75 -- 86
CLASSIFICA: Busnago 28, Romano, Prevalle, Vimercate 26, Agrate, Seriana, Verolanuova 24, Varedo 22, Gardonese 20, Bluorobica 16, XXL Bergamo 14, Gorle, Virtus Brescia 12, Nova 6, Asola 4, Cremona 0.

TOP FIVE DEI CAMPIONATI REIONALI E DI PROMO






TOP FIVE DI C SILVER :
- OLIVA (BLUOROBICA BERGAMO)
- CARRERA (ROMANO BASKET)
- COMERIO (SERIANA BASKET
- BENASSI (SERIANA BASKET)
- PERSICO (ROMANO BASKET)
6^ UOMO: TIRAMANI (ROMANO BASKET) - CIANI (VIRTUS GORLE)

TOP FIVE DI D REGIONALE:
- LODOVICI (CRAAL DALMINE)
- UBBIALI (BASKET COLOGNO)
- TURANI (SAN PELLEGRINO)
- MANARA (BOTTANUCO BASKET)
- BENADDUCCE (BASKET VERDELLO)
6^ UOMO: CIOCCA (BASKET VERDELLO)-PISONI (BOTTAANUCO BASKET)

TOP FIVE DI PROMOZIONE:
- LEGRAMANDI (BASKET86 CARAVAGGIO)
- ULIVIERI (BASKET COVO)
- MAIULLARI (VISCONTI BRIGNANO)
- UBEZIO A. (PEDRENGO BASKET)
- STEFANONI (VALTEXAS)
6^ UOMO: CASTELLETTI (LA TORRE BASKET)

lunedì 1 febbraio 2016

VIVIGAS: CI E' MANCATO IL TALLONATORE



Serie B: ci e' mancato il tallonatore 
del 1 Febbraio 2016 - 00:14 | Serie B

EROGASMET CREMA - VIVIGAS ALTO SEBINO 73 - 67    

( 16-15 , 36-29 , 51-49 )

CREMA : Liberati   6 , Zanella  15 , Del Sorbo  8 , Cisse’  8 , Tagliaferri  0 , Manuelli  3 , Bozzetto  6 , Tardito  10 , Fontana  ne , Montanari  17. Coach : Baldiraghi

VIVIGAS : Pilotti  14 , Caversazio  2 , Zampolli  17 , Belloni  6 , Cernivani  0 , Squeo  13 , Cattaneo  14 , Baldini  11 , Stanzani  2 , Coltro  2. Coach : Crotti.

Arbitri : Colombo diCantu’ e Corbari di Cremona    Tiri liberi : Vivigas   28/36     Crema  20/22      Usciti per 5 falli : Pilotti , Del Sorbo , Bozzetto e Cisse’    Spettatori : 300 circa.

Si conferma ancora una volta insormontabile l’ostacolo Crema per la Vivigas che torna sconfitta dal parquet del PalaCremonesi in un match che come si poteva ben prevedere alla vigilia e’ stato alquanto combattuto e,come sempre con le formazioni guidate da coach Baldiraghi , dai toni agonistici a dir poco sopra le righe.Primi due periodi di gioco di marca cremasca con l’attacco altosebino che non trova fluidita’ e subisce una difesa locale che sfrutta al meglio un arbitraggio un filo tollerante.Il parziale al riposo lungo (36-29) lascia aperte diverse alternative per i rimanenti 20 minuti di gioco tanto che la prima parte del terzo periodo consente ai bianco blu di ricucire il divario riportandosi in linea di galleggiamento grazie soprattutto ad una difesa piu’ equilibrata mentre in attacco trova qualche soluzione in piu’.I due punti che Crema puo’ vantare come vantaggio all’inizio degli ultimi dieci minuti di gioco (51-49)  sono ben poca cosa visto che la Vivigas sfrutta al meglio una fiammata di capitan Pilotti e si porta avanti ma non approfitta di due comodi contropiedi gettando al vento l’occasione per piazzare un importante break a proprio favore.Crema ne approfitta trovando anche qualche conclusione dalla lunga distanza e piazzando poi nel convulso finale la zampata decisiva che le consente di incamerare i due punti.Ennesima occasione mancata in casa Vivigas che si trova nuovamente ad analizzare una prestazione tutto sommato positiva ma che alla resa dei conti purtroppo non muove la classifica.Settima prossima appuntamneto casalingo al PalaCBL dove sara’ ospite Desio.

4° GIORNATA RITORNO: CO.MARK BB14 – ALLMAG MONCALIERI 98-41


Co.Mark Bergamo Basket 2014, voto 10: schianta Moncalieri, centra la decima vittoria di fila e si porta a -2 dal duo di testa classifica, Udine ed Orzinuovi.
Partenza sprint di Bergamo che a metà quarto ha già scavato un vantaggio di 5 punti nei confronti di Moncalieri (13-8), con tutto il quintetto a referto. A 2’22’ dalla fine del quarto la squadra di Ciocca raggiunge la doppia cifra di vantaggio (22-10) costringendo coach Jacomuzzi a chiamare time out, che non sortisce l’effetto sperato per i piemontesi: dal rientro 7-0 per la Co.Mark e quarto chiuso sul 29-10 per i bergamaschi.
La seconda frazione si apre con il +20 della BB14 (32-12) grazie ad una tripla di Bloise. Vantaggio che raggiunge il +30 a 6’43’’ con la tripla di Milani. Continuano a macinare gioco e punti i ragazzi di coach Ciocca ed al riposo lungo il punteggio recita 51-24.
Niente cali di concentrazione nel terzo quarto: la Co.Mark continua a difendere duro ed a colpire con regolarità la retina di Moncalieri. Il vantaggio resta rassicurante: 70-35 a fine quarto con i tifosi che chiedono ai gialloneri di raggiungere quota 100.
Quarto quarto da passerella per la BB14: il divario si allarga e si tocca, prima, il +41 (76-35) con un tiro in sospensione di Ghersetti e poi il +51 (91-40) grazie ad una tripla di Bloise. Ampio spazio al baby Permon che realizza anche 2 punti: tutti i dieci a referto sono andati a segno, con 5 giocatori in doppia cifra. Alla sirena 98-41 per la Co.Mark. Festa in un Italcementi gremito, con i tifosi più caldi a chiamare il popolo giallonero a partecipare alla trasferta di Milano
Tabellini
Co.Mark BB14: Mercante 10, Panni 7, Milani 19, Chiarello 4, Pullazi 14, Planezio 6, Bloise 10, Permon 2, Scanzi 9, Ghersetti 17
AllMag Moncalieri: Gioria 12, Agbogan 2, Tassone 7, Trovato 6, Pichi 3, Di Bonaventura 3, Baldasso 6, Cattapan ne, De Ninno 3, Zampini 0

Prossima partita
Sabato 6 Febbraio, ore 20.45
WILDCATS URANIA MILANO – CO.MARK BB14
Palazzetto dello Sport, Via Iseo 10, Milano

BLUBASKET FA SUA LA SFIDA DI RECANATI


A2 Est: il report della 19^ giornata

RISULTATI 19^ GIORNATA

Ora Sì Ravenna – Centrale del Latte Brescia 76-82

Basket Recanati – Remer Treviglio 75-84

Med-Energy Roseto – Dinamica Mantova 81-84

Proger Chieti – Andrea Costa Imola 69-72

Eternedile Bologna – Alma Agenzia per il lavoro Trieste 72-74

Europromotion Legnano – Tezenis Verona 48-57

DE’longhi Treviso – Bondi Ferrara 85-81

Bawer Matera – Aurora Jesi 74-77

CLASSIFICA

Brescia 30; Treviso,Imola, 28; Mantova 26; Verona, Roseto 22; Trieste, Bologna, Ravenna, Treviglio 20; Chieti, Ferrara 16; Jesi 14; Legnano12; Recanati 8; Matera 4.

TABELLINI RECANATI – TREVIGLIO

15-28, 13-18, 28-15, 19-23.

Recanati: Pierini 14, Lauwers, Traini 14, Lawson 28, Sollazzo 11, Raponi NE, Forte, Nwokoye NE, Procacci, Amorese NE, Maspero 8, Allodi.

Treviglio: Kyzlink 16, Sorokas 14, Marino 16, Rossi 6, Turel 16, Savoldelli, Chillo 6, Ferri NE, Spatti 2, Tambone 8.

FASSI A PEZZI, ALPO A TUTTO RITMO

Si fa sorprendere a guardia abbassata il Fassi Edelweiss Albino, ne approfitta un Alpo Villafranca più in gas ed aggressivo che mai! Troppa sofferenza a rimbalzo e sull'ormai classico penetra-scarica insistito delle venete, in più anche in attacco le percentuali sono deficitarie...


 
Sconfitta senza attenuanti quella subita dal Fassi Edelweiss Albino sul campo dell’Alpo Basket ’99 nella serata di sabato, le biancorosse non sono mai parse in grado di tenere il ritmo partita e la fisicità delle padrone di casa complice anche una differente situazione emotiva da parte delle due compagini.
Se da una sponda le ragazze di Villafranca di Verona sono scese in campo col coltello tra i denti per via dei recenti episodi che hanno visto allontanare, comunque con due diverse motivazioni, le ormai ex Richter e Fumagalli, dall’altro lato le “Stelle Alpine” sembravano sin da subito poco determinate a doversi sudare l’ennesima prestazione di alto profilo.
Letteralmente fatte a pezzettini dal penetra-scarica di Rossi e compagne, in aggiunta ad un predominio disarmante sotto le plance (53 a 31 il computo totale) con la prova superlativa della bosniaca Dzinic, le seriane di coach Pasqua hanno subito troppo ancora una volta l’aggressività difensiva sulla palla e sulle linee di passaggio dove i cambi sistematici sulle uscite dei blocchi hanno provocato danni ingenti all’offensiva biancorossa.
La serata “normale” della top scorer Monica ha contribuito a responsabilizzare molto di più le altre esterne venete, tra le quali spicca la prova balistica di Borsetto autrice del career high nella seconda serie nazionale. Il Fassi ha avuto un apporto discreto dalle letture in attacco ma perdendo via via convinzione col passare dei minuti e del match non ha trovato, in particolare nella seconda metà di gara, canestri facili su cui poter costruire una possibile anche se molto improbabile rimonta.
Salutiamo invece con un lampo di felicità in una notte relativamente buia il rientro sul parquet di Eleonora Isacchi, 4 minuti totali per lei con 1 fallo personale all’attivo, ovviamente non ancora a livelli eccelsi ma sempre pronta ad interagire positivamente con le compagne per trovare l’amalgama il prima possibile. Carrara e Silva sono state le uniche ad andare in doppia cifra, pur con percentuali davvero irrisorie per la categoria e la caratura tecnica, mentre del resto del gruppo potremmo citare Chiara Lussana che ha raggiunto la doppia cifra di valutazione statistica ed infilato due dei soli tre tiri pesanti messi a segno dall’Edelweiss.
Mettersi alle spalle questo incidente diventerà indispensabile per affrontare al meglio la sfida contro la terza della classe Sanga Milano, in programma sabato prossimo al PalaTorre (palla a due ore 21). Riscattare in parte quello che fu il match d’andata con la sconfitta negli ultimissimi secondi e rilanciarsi in graduatoria per tenersi ben saldo un posto da protagonista nei playoff crediamo siano motivazioni sufficientemente valida per caricare a mille le Fassi girls!
Forza biancorosse, sul sentiero irto d’ostacoli solo camminare compatte e ordinate può evitare altri capitomboli di massa! Noi continuiamo a sognare…
Divisione Nazionale A2
17^ giornata – Girone A
Alpo Basket – Fassi Albino
73 – 46
(20-13, 17-15, 18-11, 18-7)
Villafranca: Santarelli 6, Toffali 6, Borsetto 17, Rossi 13, Zanella 3, Bottazzi 2, Dzinic 18, Zanardelli 4, Petronio, Monica 4
All. Soave N.
Edelweiss: Celeri 3, Birolini M. ne, Locatelli 2, Fumagalli 6, Silva 10, Isacchi, Panseri, Devicenzi 2, Lussana 8, Marulli 4, Carrara 11, Bedalov ne
All. Pasqua M.
Arbitri: Perocco e Zangrando
Statistiche complete: clicca qui per visualizzarle sul sito LBF
Prossimo impegno: Sabato 6 Febbraio 2016 alle ore 21.00 si gioca vs Il Ponte Casa d'Aste Sanga Milano @ PalaTorre, piazza del Bersagliere, Torre Boldone (Bg)

domenica 31 gennaio 2016

POETA: I BILIGOTTI D'ORO

I BILIGOTTI D’ORO
 
Col consenso dell’Unesco,
di cui siamo proprietà,
(non lo sa Papa Francesco,
forse ci perdonerà)
 
alla fine del torneo
il più tosto allenatore
sarà eletto in giubileo:
come l’oscar per l’attore.
 
Non palloni o statuette,
ma premiato sarà il coach
con dorate castagnette:
due nostrani biligòcc.
 
Simboleggian la “pazienza”.
Son parenti dei...maroni.
Che se manca un po’ di scienza,
devi metterci i cogl..ni...
 
Se sezioni il suo nome,
Vis è forza, i conti quelli
di chi affronta la tenzone
e al Brignàn lascian le pelli.
 
E Treviglio lo sa bene.
Sulla carta armi pari.
Sul parquet subisce pene.
Ben in vista Maiullari.
 
Un big match Scanzo-Valtesse!
Alborghetti, poi il Pelo.
Cantamessa, altre “promesse”,
fan felice la Fornero.
 
Tempo due. Pozzi...infiamma.
Stefanoni, suo il duello.
Scanzo spara senza canna.
Troppi tiri al primo ferro.
 
Dopo ennesima battaglia
Osio, spinto da Rabaglio,
vede andare via la quaglia.
Nel Pedrengo Ubezio all’aglio.
 
E Tocanne trasforma in...Covo,
in rimonta ed in volata,
il fortino di Treviolo.
Ulivieri in gran serata.
 
Caste, Bossi con Capelli.
Tutta Torre torna al dream.
Ritornata ai suoi livelli.
Bergamini per Sport Team.
 
Nonostante il Car..lavaggio
Martinengo spera ancora,
che c’è tempo quasi a Maggio.
Gatti and friends in lor dimora.
 
I Bad Boys dall’Arzago
giocan oggi, con i...Ris.
Il pronostico sul vago.
Forse è meglio dire ics.
 
...Da giuria qualificata
il verdetto sarà emesso.
Promosiù e mai...bocciata.
Forza coach! Comincia adesso.

PROMO: IL REPORT DEL GERFO


Il secondo turno di ritorno del Girone Bergamo 2 del Campionato Regionale di Promozione Maschile ha visto entrambe le prime della classe imporsi agevolmente nei rispettivi impegni in campo esterno. Il Visconti Basket Oratorio Brignano (Maiullari e Nisoli 15, Giuseppe Brambilla 9, Simone Lecchi 8, Bonardi 7, Ernesto Brambilla 5, Fabio Boschi e Luca Coita 3, Allevi 2) si è assicurato (45-67; 6-18 al 10’;19-32 al 20’;34-48 al 30’) il derby con la Nuova Pallacanestro Treviglio (Soliveri 14, Aloardi e Nicholas Facchinetti 8, Gilardoni 7, Belloni 5, Luca Secchi 3) giunta alla quarta sconfitta consecutiva. Il Basket ValTexas Bergamo (Stefanoni 15, Matteo Pozzi 14, Zoccoli 10, Damiani 8, Marco Castelli 6, Pelizzoli 4, Marco Viscardi 3) si è invece aggiudicato 39-60 (10-21 al 10’;21-30 al 20’;27-39 al 30’) la sfida con l’AutoTorino Virtus Scanzorosciate (Zinesi 9, Davide Testa 7, Panzeri 6, Paolo Cantamessa ed Alberto Zanchi 4, Gobbato e Menghini 3, Casalini 2, Oscar Mazzoleni 1). Affermazione esterna anche per la terza della classe Pedrengo Basket (Alessandro Ubezio 21, Ceroni, Marco Fumagalli e Nava 9, Carboni 8, Capitanio 7, Simone Guerini 6, Faranna 5, Simone Magri 4, Marco Meloni 1) che sul parquet del Basket Osio Sotto (Federico Rabaglio 21, Matteo Zanetti 16, Poletti 11, Morris Colombo 8, Mohan Pinotti 6, Matteo Bonacina 4, Ermanno Albani 2) ha centrato il quarto successo (74-79; 16-16 al 10’;40-43 al 20’;53-59 al 30’) nelle ultime cinque uscite. Ottava vittoria nelle ultime nove gare disputate per la Pol.La Torre Basket (Fabio Castelletti 16, Bossi e Sergio Capelli 10, Zibetti 8, Nicolò Agostinelli ed Eritale 6, Marco Verzeroli e Vitali 5, Bergamaschi 2) che ha regolato 71-44 (25-6 al 10’;41-22 al 20’;51-31 al 30’) lo Sport Team Martinengo (Bergamini e Daniel Sporchia 10, Luca Vecchierelli 8, Martinuzzi e Rubis 5, Morganti 4, Baroni 2), al terzo stop di fila. Terzo successo consecutivo, il settimo nelle ultime nove giornate, per il Basket Covo (Luca Ulivieri 20, Andrea Belotti 14, Andreol 8, Ratti 6, Berni e Pulinetti 4, Costelli 3) vittorioso 54-59 (12-8 al 10’;29-17 al 20’;41-35 al 30’) nel confronto esterno col Treviolo Basket (Crippa 12, Stefano Spinelli 10, Aldo Ceresoli 7, Giorgio Ceresoli 6, Paredi e Riccardo Grazioli 5, De Lucia 4, Giorgio Moretti 3, Grilli 2), sei sconfitte negli ultimi nove turni. Continua a risalire la china, grazie al quarto successo consecutivo, il sesto nelle ultime sette uscite, l’Ingrocer Mombrini Basket 86 Caravaggio (Giorgio Legramandi 11, Ghilardi 10, Pedrini 9, Boga 8, Giorgio Manzoni, Dario Rota e Vallio 6, Matteo Benaglia, Paolo Bencetti e Merisio 5) impostosi 42-71 (9-20 al 10’;24-42 al 20’;32-56 al 30’) sul campo del fanalino di coda Pallacanestro Martinengo (Rinaldi, Daniele Rossi e Danilo Sporchia 8, Roberto Deleidi e Mattia Legramandi 4, Paolo Asperti 3, Canevari, Alessio Moretti e Vecchiarelli 2, Colognoli 1). La gara Virtus Arzago-Bad Boys Basket Bergamo è posticipata a Domenica 31 Gennaio (ore 18.00 Pal.Gatti  Via Rossini Treviglio). Nel Girone Bergamo 1 bella impresa della Pol.Brembate Sopra (Marco Capelli 26, Espero 9, Roncoroni 6, Mazzola 4, Bettinelli, Gambirasio, Alberto Gualandris e Pizzarelli 2, Galbiati 1) corsara (51-54; 11-19 al 10’;21-31 al 20’;39-47 al 30’) a Galbiate; sesto successo nelle ultime sette uscite per la Pol.Com Almennese (Marco Villa 19, Mattia Rota 17, Signore 16, Sirtoli 12, Pellegrinelli 7, Axel Arizzi e Panza 5, Samuel Manzoni 2) che ha regolato 84-78 (29-21 al 10’;54-41 al 20’;66-60 al 30’) la Veranese. Il parziale di 16 a 3 incassato nell’ultimo quarto è costato caro al PalaVal04 Paladina/Valbrembo (Grieco e Michele Lorenzi 11, Falconetti 9, Epinati 6, Davide Viero 4, Longo e Rocco Tironi 3) battuto in casa (47-48; 17-11 al 10’;25-26 al 20’;44-32 al 30’) dalla Besanese. Nel Girone Brescia 1, giunto alla terza di ritorno, il Sebino Basket (Emanuele Belotti 16, Scarfone 12, Cucchi 9, Matteo Gatti e Zucchetti 7, Andrea Bolis 6, Darkwa 4, Andreoletti, Fior e Pegoraro 1) si è aggiudicato (62-64; 21-14 al 10’;33-36 al 20’;48-46 al 30’) il derby esterno con la Capriolese; il Centro Basket Alto Sebino (Del Vecchio 23, Ibrahimi 18, Bazzana 8, Tauivydas Belotti 7, Davide Manfrini 6, Duda 5, Domenighini, Macario e Venturi 2) ha invece dovuto cedere il passo (73-79; 14-11 al 10’;35-31 al 20’;48-55 al 30’) al Basket San Zeno.      

sabato 30 gennaio 2016

PROMO: 2^ GIORNATA DI RITORNO









PROMOZIONE - BERGAMO 2 - 2^ GIORNATA DI RITORNO


Treviolo Basket -- Basket Covo  54 -- 59     

Basket Osio Sotto -- Pedrengo Basket  74 -- 79     
Nuova Pallacanestro Treviglio -- Visconti Basket   45 -- 67 
BK Scanzorosciate -- Basket Valtexas   39 -- 60     
La Torre Basket -- Sport Team Martinengo   71 -- 44     
Pall. Martinengo -- Basket 86 Caravaggio   42 -- 71

 CLASSIFICA: Valtexas, Visconti 26, Pedrengo 22, Torre Boldone, Covo 20, Treviolo, Scanzorosciate, Caravaggio 16, NPT Treviglio, Bad Boys 12, Arzago, Sport Team 8, Osio Sotto 4, Martinengo 2.

D REGIONALE: SANPE VITTORIOSA A TREVIGLIO.. OK LE ALTRE



D REGIONALE - GIRONE E - 3^ GIORNATA DI RITORNO


Cral Dalmine -- G.S. Giovanile Civatese  80 -- 52     
Cral Dalmine :  
G.S. Giovanile Civatese :  

Basket Verdello -- Autovittani Pescate
  69 -- 61      Parziali 19-16, 37-30, 51-45
Basket Verdello :  
Autovittani Pescate :  

Bottanuco Basket -- Pol. Castegnato
  69 -- 65      Parziali 16-18, 34-33, 54-50
Bottanuco Basket :  Verber, Augeri, Losa, Marchesi, Manara 15, Locatelli 7, Besana 6, Pisoni 19, Agostinelli 7, Caraglio 9, Castelletti 6. All. Alessandro Malvestiti
Pol. Castegnato :  Pavoni, Marchetti, Zanola, Pietta 3, Wenter 3, Norbis 6, Farella 17, Starrantino 4, Cittadini 10, Manziana 22. All. Alessandro Tusa

Pol. Mandello Lario -- Butterfly Italia Mezzago
   64 -- 45     
Pol. Mandello Lario :  
Butterfly Italia Mezzago :  

Scuola BK Treviglio -- US S. Pellegrino BK   48 -- 56      
Scuola BK Treviglio :  Giussani 4,  Macchi 10, Beretta 6, Mandelli 6, Erba 5, Stucchi 17. All. Luca Gamba
US S. Pellegrino BK :  Turani 20, Ghisleni 13, Bellazzi 6, Bertoli 6, Motta 4, Arsuffi 3, Capelli 2, Lussana 2, Reffo, Rota Martir. All. Pesenti

Basket Vercurago -- BK Cologno A/S.
   49 -- 56      Parziali 12-13, 22-25, 33-37
Basket Vercurago :  Spreafico 6, Consonni 4, Beretta ne, Rebughini 7, Ferrario 13, Corbetta, Rusconi 6, Redaelli 4, Singh ne, Comi ne, Ciceri 9. All. Cocco
BK Cologno A/S. :  Fracassetti 12, Chiesura, Oprandi ne, Daminelli 8, Cirelli ne, Ubbiali 16, Pezzotta, Iabichella 5, Panzera 6, Macchi ne, Valle 4, Francioni 5. All. Pasqualin

Basket Bellusco -- ARS Rovagnate   72 -- 63      Parziali 13-23, 33-38, 54-51
Basket Bellusco :  Chirico, Buoso Edoardo Jaime, Sala, Biffi 2, Toffetti 12, Spinelli 4, Bardotti 11, De Gaetano 3, Barzaghi 5, Pozzoni 21, Fusato 2, Motta 12. All. Michele Tassi
ARS Rovagnate :  Mazzieri Alessandro 19, Cazzaniga 13, Rocca 7, Piras 3, Imasuen 4, Mazzieri Andrea 10, Ciarini 7, Montanelli, Crevenna, Ravasi, Beretta, Balestra. All. Gabriele Barbieri

CLASSIFICA: Dalmine 30, Cologno, Bottanuco 24, Rovagnate 22, Vercurago, Bellusco 18,  SBT Treviglio, Civatese 16, San Pellegrino 14, Pescate, Verdello 10, Mezzago, Castegnato, Mandello 6

venerdì 29 gennaio 2016

AD ALPO NULLA DA PERDERE, FASSI CINICA E SPIETATA!

Dopo lo scampato pericolo dello scorso weekend il Fassi Edelweiss Albino rende visita domani sera alle ore 20.30 all'Ecodent Alpo Villafranca, una sfida tutta da giocare con un bel sogno da continuare a vivere ed un carattere da mostrare in tutta la sua massima espressione... con una Isacchi in più! 


 
Prossimo e temibile avversario, come dimostrato anche nelle ultime stagioni e nel match d’andata, del Fassi Edelweiss Albino sarà quell’Alpo Basket ’99 che proprio nell’ultimo turno abbiamo superato in graduatoria grazie all’emozionante vittoria casalinga contro Basket Club Bolzano e la contemporanea battuta d’arresto delle veronesi nella trasferta in terra cremasca ad opera della seconda della classe Basket Team Crema.

Al termine di un paio di settimane che a Villafranca e dintorni qualcuno aveva definito abbastanza tese, la Società del presidente Soave aveva deciso di separarsi consensualmente da due pedine relativamente importanti per il proprio roster: Marina Fumagalli, ala classe 1993 di scuola cestistica biassonese, e Alice Richter, 24enne ala triestina. I “rumors” degli addetti ai lavori parlano di differenti vedute dal punto di vista tecnico con coach Nicola Soave e di problematiche personali ormai diventate difficilmente gestibili, poco importa se non che la news annunciata nelle ultime ore è proprio l’ingaggio da parte della capolista Pallacanestro Broni della “mula” ex Lucca fino a fine stagione.

Riacquistata un po’ di serenità, le ragazze di Villafranca di Verona sono pronte a vendere cara la pelle per ottenere in questa seconda parte di campionato altre soddisfazioni, a partire dalle giovani e talentuose giocatrici già lanciate con un buon minutaggio in Serie A2 dallo staff tecnico biancoblu: Susanna Toffali e Silvia Zanardelli, entrambe classe 1998 di estrazione cestistica bresciana, e le due mantovane doc anch’esse 17enni Sofia Bottazzi e Lucrezia Zambonini. Se volessimo scommettere un euro su un’eventuale outsider lo punteremmo senza ombra di dubbio su una di queste promettenti atlete…

Chi invece non ha mai smesso per un secondo di tirare la “carretta” della formazione di coach Soave è anche in questo girone A l’inesauribile Giulia Monica (9,4 pt con 82,5% ai liberi + 4,5 rbs + 2,8 perse in 27,1 minuti di media) che affianca la migliore realizzatrice veronese, la bosniaca Marina Dzinic (13,9 pt col 53,1% + 8,1 rbs + 4,6 falli subiti in 31,1 minuti di media), formando una coppia play-pivot tra le più complete e tecnicamente assortite del campionato. La 22enne Francesca Santarelli (5,4 pts + 1,9 palle recuperate + 1,3 assist in 27,1 minuti di media) si divide importanti minutaggi insieme alle “veterane” del gruppo che ormai da diverse stagioni regalano ai proprio tifosi risultati alquanto sorprendenti: la 30enne capitana Anna Rossi, la play classe 1993 Elena Borsetto e la scledense guardia 23enne Maria Zanella. La formazione sponsorizzata Ecodent vive delle iniziative che le sue numerose esterne si prendono nell’1vs1, la maggior parte delle volte in modo davvero efficace, nonché del ritmo in taluni casi davvero esasperato che impone il quintetto sul rettangolo di gioco. Nella gara d’andata (
47-50 il colpo esterno) la chiave tattica fu imbrigliare la nostra Goga Bedalov con dei raddoppi sistematici nelle situazioni di post-up concedendo al Fassi Albino ampio spazio dai 6,75 mt (2/18 da 3 per le biancorosse).

Con un ulteriore allenamento da sfruttare nella serata odierna, coach Pasqua rivela al nostro taccuino: “come tutte le squadre che si sono lasciate alle spalle un periodo poco felice Alpo vorrà dare sicuramente un segnale importante davanti al proprio pubblico, dal canto nostro non vogliamo assolutamente concedere a Monica e compagne di gestire il ritmo del match e farci trovare impreparate sulle loro iniziative insistite nell’1vs1 dove colgono i maggiori vantaggi”.

A mettere un altro po’ di pepe ed entusiasmo come sua felice abitudine ci sarà tra le dodici biancorosse anche Eleonora Isacchi che, dopo aver riassaggiato il gusto del campo settimana scorsa al PalaTorre, potrebbe fare il suo esordio ufficiale in questa stagione 2015/2016 proprio sul parquet veneto. Il Fassi Albino si presenterà anche domani sera alla palla a due senza le due lunghe di ruolo (Giulia Vincenzi e Gordana Bedalov) ma se per il match contro Bolzano si era dovuto aspettare quasi 35 minuti per vedere le facce giuste e la cattiveria agonistica, stavolta non ci sono alibi che tengano… si cerca la 4^ affermazione consecutiva e soprattutto un segnale definitivo da mandare al campionato!

Noi ci crediamo, nonostante la trasferta sia davvero insidiosa e comunque da giocarsi dal primo all’ultimo possesso! E’ il vostro momento, fuori i sorrisi e dentro il fuoco…

mercoledì 27 gennaio 2016

PREVIEW SETTIMANALE

SERIE A2 - GIRONE EST - 4^ GIORNATA DI RITORNO

BASKET RECANATI - REMER TREVIGLIO 31/01/2016 - 18:00
PALASPORT - Via Fratelli Farina 9 RECANATI (MC)

SERIE B - GIRONE B - 4^ GIORNATA DI RITORNO

CO.MARK BERGAMO - ALLMAG MONCALIERI 31/01/2016 - 18:00
C. S. ITALCEMENTI - Via Statuto snc BERGAMO (BG)

EROGASMET CREMA - PALLACANESTRO ALTO SEBINO COST 31/01/2016 - 18:00
Palazzetto Cremonesi - Via Pandino 23 a CREMA (CR)

SERIE C SILVER - GIRONE C - 3^ GIORNATA DI RITORNO

S A S VEROLANUOVA - REMER BLUOROBICA BERGAMO 01/02/2016 - 21:00
Palestra Scuola Media - Via Rovetta s.n.c. VEROLANUOVA (BS)

ROMANO LOMBARDO BK - XXL BERGAMO 29/01/2016 - 21:15
Palestra - Via G. Antonio Cavalli s.n.c. ROMANO DI LOMBARDIA (BG)

SERIANA ALZANO - GAGA' MILANO VAREDO 30/01/2016 - 20:30
Pal. Comunale - Piazza Papa Giovanni Paolo II ALZANO LOMBARDO (BG)

VIRTUS BRESCIA - VIRTUS PALL. GORLE 29/01/2016 - 21:00
Palestra sc. 'Tovini' - Via del Verrocchio 328 BRESCIA (BS)

SERIE D REGIONALE - GIRONE E - 3^ GIORNATA DI RITORNO

SCUOLA BK TREVIGLIO - US S.PELLEGRINO BK 29/01/2016 - 21:30
PALESTRA GATTI - Via Rossini 8 TREVIGLIO (BG)

CRAL DALMINE - G.S.GIOVANILE CIVATESE 31/01/2016 - 18:00
Palestra Comunale - Via Olimpiadi 1 DALMINE (BG)

BASKET VERCURAGO - BK COLOGNO A/S. 29/01/2016 - 21:30
PAL.TO COMUNALE - Via Novella 13 VERCURAGO (LC)

BOTTANUCO BASKET - POL. CASTEGNATO 29/01/2016 - 21:15
Palazzetto dello sport - Via Kennedy BOTTANUCO (BG)

BASKET VERDELLO - AUTOVITTANI PESCATE 29/01/2016 - 21:00
PALAZZETTO - Via don A. Andreoletti s.n.c. VERDELLO (BG)

PROMOZIONE - GIRONE BERGAMO 1 - 2^ GIORNATA DI RITORNO

ALMENNESE BASKET - POL. VERANESE 29/01/2016 - 21:30
PALESTRA POLIVALENTE - Viale Papa Giovanni XXIII ALMENNO SAN SALVATORE (BG)

2V BASKET GALBIATE - POL. BREMBATE SOPRA 29/01/2016 - 21:30
Palestra - Via T.Corti fraz Villa Vergano GALBIATE (LC)

PALAVAL BASKET 2004 - POL. BESANESE 29/01/2016 - 21:30
Palestra Consortile - Passaggio Rodari 3 PALADINA (BG)

PROMOZIONE - GIRONE BERGAMO 2 - 2^ GIORNATA DI RITORNO

NUOVA PALLACANESTRO TREVIGLIO - VISCONTI BASKET 45 - 67

PALL. MARTINENGO - BASKET 86 CARAVAGGIO 29/01/2016 - 21:15
Palestra comunale - Via Zambianchi 1 MARTINENGO (BG)

BK SCANZOROSCIATE - BASKET VALTEXAS 29/01/2016 - 21:15
PALAZZETTO DELLO SPORT - Via Ambrosoli 2 SCANZOROSCIATE (BG)


LA TORRE BASKET - SPORT TEAM MARTINENGO 29/01/2016 - 21:30
PALAZZETTO DELLO SPORT - Via G. Donizetti 10 TORRE BOLDONE (BG)

BASKET OSIO SOTTO - PEDRENGO BASKET 29/01/2016 - 21:30
campus scolastico 'ALDO MORO' - Via Camozzi 2/a OSIO SOTTO (BG)

VIRTUS ARZAGO - BAD BOYS BASKET BERGAMO 31/01/2016 - 18:00
PALESTRA GATTI - Via Rossini 8 TREVIGLIO (BG)

TREVIOLO BASKET - BASKET COVO 29/01/2016 - 21:30
PALESTRA - Via Piave - Fraz. Curnasco TREVIOLO (BG)

martedì 26 gennaio 2016

TOP FIVE DEI CAMPIONATI REGIONALI E DI PROMO






TOP FIVE DI C REGIONALE:
- CARRERA (ROMANO BASKET)
- MORETTI (BLUOROBICA BERGAMO)
- MORA (XXL BERGAMO)
- SANTINELLI (VIRTUS GORLE)
- CARRARA (ROMANO BASKET)
6^ UOMO: CAFFI (SERIANA BASKET) - COLOMBO (XXL BERGAMO)



TOP FIVE DI D REGIONALE:
- UBBIALI (BASKET COLOGNO)
- PISONI (BOTTANUCO BASKET)
- LODOVICI (CRAL DALMINE)
- LOCATELLI (BOTTANUCO BASKET)
- BENADDUCE (BASKET VERDELLO)
6^ UOMO: ARSUFFI (SAN PELLEGRINO) - TAORMINA (SBT TREVIGLIO)

TOP FIVE DI PROMOZIONE:
- ZANELLATO (BAD BOYS)
- GOBBATO (SCANZOROSCIATE)
- CASTELLETTI (TORRE BASKET)
- ANDREOL (BASKET COVO)
- NISOLI (VISCONTI BRIGNANO)
6^ UOMO: VISCARDI (VALTEXAS)-MANZONI (BASKET 86 CARAVAGGIO)

lunedì 25 gennaio 2016

VIVIGAS: A UN PASSO DAL COLPACCIO!


VIVIGAS ALTO SEBINO - GAGA’ ORZINUOVI 78 - 80

( 15-23 , 39-42 , 65-61 )

VIVIGAS : Pilotti 16 , Caversazio ne , Zampolli 25 , Belloni 12 , Cernivani ne , Squeo 16 , Stanzani 2 , Baldini 7 , Cattaneo 0 , Coltro 0. Coach : Crotti.

ORZINUOVI : Motta 6 , Valenti 8 , Cantone 13 , Bona ne , Ruggiero 26 , Chiacig 5 , Mazzucchelli 0 , Perego 19 , Tessitore 3 , Fatello ne. Coach : Eliantonio

Arbitri : Barilani di Roma e Giancecchi di San Marino Tiri liberi : Vivigas 12/15 Orzinuovi 8/12 Usciti per 5 falli : Ruggiero Fallo tecnico : Panchina Vivigas Spettatori : 500 circa.

Resta l’amaro in bocca alla Vivigas al temine di 40 minuti intensi e combattuti che hanno visto i ragazzi di coach Crotti tenere testa in maniera perentoria alla corazzata Orzinuovi ora capolista solitaria del girone.L’inizio del match ,dopo una piccola fiammata locale,e’ tutto di marca orceana che sfrutta al meglio la verve di Ruggiero (4-10 al quinto) mentre l’attacco altosebino stenta ad innescare i suoi migliori tiratori.Al decimo minuto il tabellone segna un + 8 per gli ospiti (15-23) e l’andamento della partita pare gia’ incanalato tanto che la formazione di coach Eliantonio tiene le redini del gioco anche nella prima parte del secondo periodo viaggiando sull’asse Cantone-Ruggiero.La Vivigas non e’ pero’ quella opaca vista la settimana scorsa in quel di Firenze, si scuote e il terzetto Squeo-Pilotti-Zampolli confezione una mini rimonta che consente ai bianco-blu di approdare al riposo lungo sotto di solo 3 lunghezze (39-42).Al rientro in campo continua il momento favorevole ai padroni di casa e un ispirato Zampolli trascina i suoi (52-48 al venticinquesimo) toccando anche gli 11 punti di vantaggio (61-50) contro una non meglio identificata zona difensiva bresciana.I bassaioli si aggrappano al talento di Ruggiero e alle giocate nel pitturato di Valenti a cui e’ consentito di campeggiare tranquillamente nell’area locale (65-61).Gli ultimi 10 minuti di gioco sono un susseguirsi di emozioni con continui ribaltamenti nel punteggio dove spicca,bisogna pur dirlo,un arbitraggio che definirei eufemisticamente inadeguato.Nel caldissimo finale e’ brava la capolista a concretizzare,con Motta,l’ultimo attacco quando alla fine mancano 5 decimi per poter incamerare 2 punti che le consentono di issarsi in solitario in vetta alla graduatoria.Un po’ di scoramento tra le file alto sebine dove si e’ accarezzata l’idea di un clamoroso colpaccio ma anche la convinzione che si possa trarre da questa prestazione le energie mentali e di carattere necessarie per non incappare ancora in cali di tensione deleteri in partite ben piu’ abbordabili di questa.Settimana prossima trasferta sul sempre ostico e storicamente difficile parquet di Crema.