lunedì 29 agosto 2016

FASSI: PRONTI, PARTENZA... VIA!

Lunedì 29 agosto alle ore 19.45 scatta la stagione 2016/2017 del Fassi Edelweiss Albino, tutto pronto in Val Seriana per la ripresa degli allenamenti dopo la sosta estiva: scarpe ben allacciate, pantaloncini, canotta e correre! Parecchie le novità da scoprire e accogliere con un immancabile in bocca al lupo!
Lunedì 29 agosto alle ore 19.45 scatta la stagione 2016/2017 del Fassi Edelweiss Albino, tutto pronto in Val Seriana per la ripresa degli allenamenti dopo la sosta estiva: scarpe ben allacciate, pantaloncini, canotta e correre! Parecchie le novità da scoprire e accogliere con un immancabile in bocca al lupo!

ChiaraPallaMedica

In val Seriana l’estate sta finendo ed è già tempo di ricominciare per le nostre Fassi Girls. Una nuova stagione è alla porte, carica di aspettative e speranze. Il mare, le spiagge e le grandi grigliate estive sono ormai un lontano ricordo per le ragazze del neocoach Giuliano Stibiel, il quale lunedì 29 agosto dirigerà ufficialmente il primo allenamento della stagione sportiva 2016/2017 nonchè suo primo giorno con la polo rossa targata Fassi Gru.
Il ritrovo è fissato per le ore 19.45 presso il palazzetto “Aldo Moro” di Albino dove per la prima mezz'ora circa staff e atlete accoglieranno oltre ai media anche tutti i sostenitori della "Stella Alpina" che vorranno stringersi sin dall'inizio intorno a loro. Nel mentre è stata programmata una breve presentazione della squadra cogliendo così l’occasione per conoscere i nuovi acquisti e la rinnovata guida tecnica.
Prima seduta che inizierà intorno alle ore 20.15 con parti di preparazione fisica insieme alla confermatissima prof.ssa Rossella Schiavi per poi terminare con la palla a spicchi tra le mani fino alle 22.30 circa, successivamente le sedute continueranno con cadenza giornaliera fino a giovedì dando poi l'appuntamento a tutti in quel di Castione delle Presolana sabato 3 e domenica 4 settembre per il mini-ritiro di precampionato fortemente voluto dalla Società dopo la più che positiva esperienza di un anno fa.
Questo ritiro sarà utile a coach Stibiel per valutare in un primo tempo il potenziale del gruppo ed affinare l’intesa tra le giocatrici che conoscono già il mondo Edelweiss ed importanti new entry quali Emanuela Valente e Lana Packovski, senza dimenticare il fondamentale aspetto umano vera e propria forza delle ultime stagioni dei gruppi biancorossi.
Nei prossimi giorni ci sarà tempo e modo di annunciare anche tutti gli appuntamenti ufficiali e non per quanto riguarda il pre-campionato biancorosso mettendo nel mirino già da ora la data d'esordio in campionato prevista per l'8 Ottobre 2016 al palasport di Torre Boldone contro la retrocessa Azzurra Orvieto!

COMUNICATO PALLACANESTRO MARTINENGO E STM MARTINENGO...


venerdì 26 agosto 2016

FASSI: ARRIVEDERCI RAGAZZE, GRAZIE CAPITANO!

Sono tre i congedi amari per il Fassi Edelweiss Albino, tra cui quello molto pesante della Capitana delle ultime stagioni a livello nazionale: Maria Locatelli ed Irene Celeri scendono per diversi motivi in Serie B a Trescore mentre le precarie condizioni fisiche precludono il campo ad Eleonora Isacchi...
LocaSaluta
Una notizia già nell'aria da diversi mesi non è credibile finchè da rumors di corridoio diventa realtà, tutti noi fino all'ultimo speravamo restasse semplicemente un "pettegolezzo" da basketmercato ma purtroppo nonostante la nostra grande pressione e disponibilità a poter proseguire nel suo fondamentale ruolo per un'altra stagione abbiamo dovuto desistere: Maria Locatelli, la Capitana delle ultime due stagioni di campionati nazionali nonchè sempre al via tra le fila del roster biancorosso ininterrottamente dal 2008, non vestirà la divisa targata Fassi Gru nel 2016/2017...
Le validissime motivazioni personali, riguardanti il suo brillante percorso accademico, ci permettono di capire quanto Maria sia arrivata a questa decisione grazie ad una crescita non solo tecnica sul rettangolo di gioco ma anche umana come donna responsabile e matura durante tutti questi anni passati insieme a noi! Ne siamo orgogliosi perchè, alla pesante eredità lasciata da un'altra colonna portante della "Stella Alpina" qual era Francesca Gatti, "la Loca" ci ha regalato la conferma di aver consegnato all'atleta e persona migliore il ruolo di portabandiera mostrando tutte le qualità che una vera Capitana dovrebbe avere.
Andrà molto probabilmente a rinforzare il già ampio parco di ex biancorosse che la scorsa stagione ha spinto il Don Colleoni Trescore ad un'entusiasmante promozione in Serie B Regionale, ritrovando la categoria dove alcuni anni fa il compianto Presidentissimo Andrea Mismetti l'aveva fortemente voluta e vista esordire con la maglia che ha onorato fino ad oggi e, siamo sicuri, continuerà a portare nel suo cuore.
Il nostro GRAZIE non sarà mai abbastanza grande... in bocca al lupo Maria!
Nel tragitto che porterà al PalaTerme di via Suardi le terrà compagnia Irene Celeri, play classe 1995, che dopo essere stata riconfermata nella rosa della Serie A2 ha preferito ringraziare (se no non sarebbe la Cele!) ed intraprendere l'avventura alla corte di coach Guido Cantamesse dove potrà avere un minutaggio importante e responsabilità in cabina di regia coi suoi assist geniali nonchè in fase realizzativa grazie alle sue indimenticabili triple siderali!
Non vedremo più al PalaTorre con la divisa griffata Scorpion Bay nemmeno la play-guardia Eleonora Isacchi afflitta ormai cronicamente da problemi alle ginocchia che già durante l'ultimo campionato l'hanno privata della sua più grande passione... Più dolorosa ancora la probabile ma logica scelta di appendere le scarpette al chiodo anche se con la "scugnizza" d'adozione mai dire mai! Grazie Ele per la simpatia ma soprattutto per quello che, pur soffrendo, ci hai dimostrato in queste due ultime stagioni molto difficili.
A tutte e tre le "Stelle Alpine" dedichiamo una standing ovation virtuale da parte di tutto lo staff e degli appassionati tifosi che conserveranno nelle loro anime bellissimi ricordi sportivi e non!
CeleIsaApresto

BB14: AMICHEVOLE DI PRESTIGIO CON LA REYER VENEZIA


UN’AMICHEVOLE DI PRESTIGIO PER LA CO.MARK: SABATO 27 AGOSTO PRIMA USCITA CONTRO LA REYER VENEZIA

Amichevole di prestigio quella che segna l’esordio della Co.Mark Bergamo Basket 2014. Avversario di turno l’Umana Reyer Venezia, squadra che occupa stabilmente i piani alti della massima serie del campionato italiano di pallacanestro.
L’amichevole avrà luogo sabato 27 agosto alle ore 17.30 presso la palestra di Caprile ad Alleghe (Belluno).
Fondata nel 1872 con il nome Società Sportiva Costantino Reyer con orientamento alla diffusione della pratica ginnica, nel 1925 viene costituita la sezione sociale pallacanestro. Nel suo palmares vanta due scudetti vinti nelle stagioni 1941/1942 e 1942/1943.
Nella scorsa stagione il cammino dei playoff si è fermato alle semifinali dinanzi all’Olimpia Milano, poi campione d’Italia. Milano si è rivelata essere un’avversaria tosta per gli orogranata, eliminati anche nella semifinale di Supercoppa italiana e nei quarti di finale di Coppa Italia.
Per la stagione al via, la squadra allenata da coach De Raffaele, ha confermato ben sette giocatori del passato roster, record assoluto per la Serie A 2016/2017. Unico volto nuovo il centro Jamelle Hagins, proveniente dall’Aris Salonicco.
Una prima uscita di pre-campionato impegnativa quindi per la Co.Mark Bergamo Basket 2014, allenata da coach Ciocca con quasi tutto il roster a disposizione per le rotazioni (assenti Panni e Planezio per infortunio).
Doppio filo quello che lega Bergamo a Venezia: alle vicende storiche si aggiungono le relazioni e le collaborazioni in ambito cestistico. Gli orogranata sono stati infatti allenati per due stagioni da Carlo
Recalcati, storico allenatore di Alpe e Celana e presente sugli spalti dell’Italcementi di Bergamo in occasione di Gara3 della finale playoff fra Co.Mark e Udine della scorsa stagione.
Inoltre, nella sezione femminile della Reyer (anch’essa di altissimo livello, come il settore giovanile), ha militato Roberta Meneghel, figlia del team manager della Bergamo Basket Franco Meneghel. Roberta, ora, svolge il ruolo di Team Manager della Reyer Femminile.

Cordiali saluti
Ufficio Stampa Bergamo Basket 2014

giovedì 18 agosto 2016

ARRIVA AL FASSI EMANUELA VALENTE

Da La Spezia, società con cui ha conquistato la Serie A1 lo scorso campionato, arriva al Fassi Edelweiss Albino l'ala pivot classe 1997 Emanuela Valente naturale sostituta della nostra Alice Carrara che pochi giorni fa aveva compiuto il percorso inverso. Un caloroso benvenuto ad Emanuela!
EmaValente
Non si è fermato neanche durante il periodo di Ferragosto il lavoro del management del Fassi Edelweiss Albino guidato dal general manager Fulvio Birolini, dopo aver sondato varie opzioni sul basket mercato la scelta per quanto riguarda la sostituta della partente Carrara è ricaduta naturalmente su una giocatrice con caratteristiche molto simili.
Si tratta della 19enne brindisina Emanuela Valente, un'ala pivot di 185 cm, proveniente dalla Carispezia con cui ha disputato l'ultima stagione nel girone B del campionato di Serie A2 ottenendo la promozione nella massima categoria nazionale.
Non molto lo spazio concesso alla nuova biancorossa classe 1997, in un team con la dichiarata intenzione di riportare a La Spezia il basket femminile che conta, però gli apprezzamenti da parte di tutto lo staff per l'impegno e la dedizione di Emanuela ne hanno lasciato un ottimo ricordo ponendo le basi per lo "scambio" tra le due atlete con obbiettivi condivisi.
Dunque un'opportunità importante da sfruttare al meglio per "Manu" che giunge ad Albino in un momento cruciale della sua giovane carriera, siamo sicuri saprà farsi trovare pronta quando coach Stibiel le affiderà l'arduo compito di sostituire sul rettangolo di gioco Elisa Silva (una preziosa chioccia a cui "rubare" molti consigli...) oppure riempire l'area al posto di "Big" Giulia Vincenzi.
Sottolineiamo inoltre che la nuova ala pivot seriana resterà a dar manforte alla formazione Under 20 di La Spezia forte di un notevole pedigree in campo giovanile, Valente è stata infatti protagonista durante l'estate 2015 della rappresentativa nazionale italiana Under 18 che ha disputato gli Europei 3vs3 a Minsk aggiungendo un'ulteriore esperienza al già folto curriculum "azzurro" grazie alle varie chiamate negli ultimi anni del settore squadre nazionali femminili.
Un caloroso benvenuto ad Emanuela! Tra poco s'inizia... stay tuned!

LA NUOVA STAGIONE SPORTIVA DELLA REMER E' INIZIATA!

La nuova stagione sportiva della Remer è iniziata!

Davanti ad un centinaio di tifosi, la Remer Blu Basket 1971 versione 2016/17 si è radunata al PalaFacchetti quasi al completo: unico assente, come preannunciato nel primo pomeriggio, Adam Sollazzo, che raggiungerà i compagni per l’allenamento pomeridiano di domani.
La prima ora è stata dedicata completamente alle interviste dei molti giornalisti accorsi e alle prime foto ufficiali. Gettonatissimi oltre al coach, il Capitano Lele Rossi, il neo sposo Tommaso Marino e i nuovi arrivati.
Dopo il primo discorso ufficiale negli spogliatoi dell’allenatore, è iniziata la sessione d’allenamento con il preparatore atletico Sebastian Guzzetti, coadiuvato dall’aiuto Alessandro Comerio, tutto, ovviamente, sotto gli occhi attenti e vigili di coach Adriano Vertemati e del suo confermatissimo staff tecnico (Mauro Zambelli e Raffaele Braga) e medico (Sergio Bonardi e Roberto Gatti).
Al termine, verso le ore 20.00, tutti al Ristorante 2001 per la cena di benvenuto, tutti insieme, per cominciare a far gruppo anche fuori dal campo.
Domattina si ricomincia alle 09.30 con una seduta di pesi, le visite mediche e, nel pomeriggio, in campo alle 17.30 per riprendere confidenza con la palla.
Primo vernissage Venerdì 02 settembre contro Crema (Serie B) al PalaFacchetti con palla a due alle ore 18.00.

AL VIA LA STAGIONE 2016/2017 DELLA BERGAMO BASKET 2014: IERI IL RADUNO



Ha preso il via con la giornata di mercoledì 17 agosto la preparazione della stagione sportiva 2016/2017 della Co.Mark Bergamo Basket 2014.

Alle ore 10.00 il roster al completo ha svolto le consuete visite mediche di idoneità presso il Centro Athaena e alle ore 14.30 sono stati effettuati i primi test fisici condotti dalla preparatrice atletica Elisa Menti e dalla fisioterapista Elvira Avallone.

Successivamente squadra e staff tecnico si sono trasferiti sul campo d’erba verde nella bella cornice del Lazzaretto di Bergamo per un primo allenamento di riattivazione svolto sotto l’occhio vigile del coach Cesare Ciocca e degli assistenti Andrea Vicenzutto e Gianmarco Petitto.

Presente anche Massimo Lentsch, Presidente del club orobico, rientrato per l’occasione per un primo saluto a tutta la squadra.

Il roster, definito “più fisico e duttile” dallo stesso coach, risulta così composto: ai confermati Chiarello, Ghersetti, Panni, Planezio, Pullazi e Milani, reduci da un eccellente campionato, sono stati inseriti Berti, Cazzolato e Squeo,“giocatori esperti ed eclettici, capaci di giocare in più ruoli e di inserirsi bene in un gruppo già consolidato”, come dichiarato da Ciocca. Decimo il giovane Bedini che nella passata stagione si è messo in evidenza nell’Under 18 Eccellenza della Co.Mark Virtus Isola.

Nelle prossime settimane di allenamento il programma prevede un doppio appuntamento quotidiano (11.15-13.15 e 18.30-20.30) presso il Centro Sportivo Italcementi, alternando sessioni di tiro a quelle di basket. Prima amichevole sabato 27 agosto ad Alleghe contro la Reyer Venezia.

Ufficio Stampa Bergamo Basket 2014

martedì 16 agosto 2016

BB14: STILATO IL PROGRAMMA DELLA PRE-SEASON


Si avvicina sempre più la ripresa dei lavori per la Co.Mark Bergamo Basket 2014 e, proprio oggi, la Società ha comunicato le date ufficiali del pre-campionato. La squadra, agli ordini del confermato coach Ciocca, si ritroverà mercoledì 17 agosto: visite mediche e consueto saluto della Società in sede.
In via di definizione il calendario delle amichevoli: al momento, sono confermate la doppia sfida contro Omegna (sabato 3 settembre a Bergamo, sabato 10 settembre in trasferta), le sfide casalinghe contro Casalpusterlengo e Lecco (rispettivamente giovedì 8 settembre e mercoledì 14 settembre), oltre alla partecipazione al Torneo di Costa Volpino (24 & 25 settembre) al quale parteciperanno anche i padroni di casa di Alto Sebino, Piacenza e Sangiorgese.

ALTO SEBINO: IL PROGRAMMA DEL PRECAMPIONATO

Serie B: stabilito il programma di precampionato. 
del 12 Agosto 2016 - 21:26 | Serie B
Prenderà il via Lunedì 22 Agosto alle ore 18.00 presso il palazzetto di Pisogne con il raduno di giocatori e staff tecnico l'inizio della stagione 2016-17 della Pallacanestro Alto Sebino.
L'inizio degli allenamenti è previsto per il giorno dopo alle ore 9.30 a Rogno.
Stabilite già 7 amichevoli/Tornei che daranno modo a Coach Giubertoni di capire come sta procedendo il lavoro in palestra.
Sabato 27 Agosto (orario da definire) a Pisogne contro Lumezzane (Serie C Gold).
Mercoledì 31 Agosto alle ore 18.00 ad Orzinuovi (Serie B) contro la formazione guidata da coach Crotti.
Sabato 03 Settembre alle ore 18.00 amichevole contro Iseo (Serie B, luogo da definire).
Mercoledì 07 Settembre alle ore 18.00 al PalaCbl di Costa Volpino contro Torino Mps (Serie B).
Sabato 10 e Domenica 11 Settembre Torneo Mingotti ad Iseo.
Sabato 17 Settembre alle ore 17.30 a Desio (Serie B).
Sabato 24  e Domenica 25 Settembre Torneo Alto Sebino contro BB14 Bergamo (Serie B); Sangiorgese (Serie B) e Bakery Piacenza (Serie B).
Domenica 02 Ottobre alle ore 18.00 a Lecco si inizierà a fare sul serio con la prima giornata di campionato.
Manca poco....iniziamo a scaldare la voce!!!!!!

VALBREMBANA BASKET CHIUDE CON TOMMASO GRITTI LA CAMPAGNA ACQUISTI!

Il ValBrembanaBasket chiude la campagna acquisti col botto!

Tommy
Dopo un inseguimento durato tutta l'Estate, vincendo la concorrenza di squadre anche di serie molto superiori, possiamo finalmente annunciare il rinforzo che tanto ci serviva: sarà dei nostri anche Tommaso Gritti, fratello di Mattia (con Matteo ed Alberto Zanchi avremo ben due coppie di fratelli in squadra!), ala forte del 1998, oltre 190cm di altezza, con trascorsi in Bluorobica, Mozzo e gli ultimi due anni negli under 18 Eccellenza della Co.mark Virtus Isola, dove si allenava anche con la serie B.
Si tratta di un rinforzo di primissimo livello in un ruolo che ci serviva moltissimo, oltretutto un under!
Benvenuto a Tommy: siamo certi che disputerà una grande annata!

REMER BLUBASKET: UFFICIALIZZATE LE AMICHEVOLI PRECAMPIONATO

Ufficializzate le amichevoli precampionato

In attesa di conoscere i volti nuovi della Remer 2016/17 (appuntamento fissato mercoledì 17 agosto alle ore 18.00 al PalaFacchetti), coach Adriano Vertemati ha ufficializzato le amichevoli precampionato. Un programma ricco ed interessante, condito anche con un Trofeo di Prestigio come il Lombardia di Desio.
Primo vernissage Venerdì 02 settembre contro Crema (Serie B) al PalaFacchetti con palla a due alle ore 18.00. nella squadra guidata da Coach Baldiraghi figurano quest’anno i nostri ex Marco Pasqualin e Thomas De Min.
Sabato 03 settembre, test match contro l’Angelico Biella di coach Michele Carrea (ore 18.00 al PalaFacchetti).
Mercoledì 7 settembre, sempre alle ore 18.00 al Palafacchetti, scrimmage d’alto livello con la Pallacanestro Openjobmetis Varese (Serie A) di coach Paolo Moretti.
Sabato 10 settembre alle ore 19.00 presso il Palazzetto dello Sport di Torre Boldone (Via Gaetano Donizetti 4) , si svolgerà la partita amichevole tra Remer Treviglio e UCC Assigeco Piacenza. L’incontro si svolgerà in un contesto particolare: l’Associazione Raffa per Sempre e l’amministrazione comunale intitoleranno la Palestra al “nostro” mai dimenticato Raffaele Martini.
Il weekend successivo vedrà la Remer partecipare per la prima volta all’importante Trofeo Lombardia (http://www.trofeolombardia.it/), giunto all’8° edizione. Ai nastri di partenza, oltre la Remer, la Germani Brescia, l’AJ Milano, la Vanoli Cremona, i Legnano Knights e la Pallacanestro Cantù.
La Remer esordirà venerdì 16 settembre alle ore 19.30 contro Brescia (Serie A). In caso di successo sabato 17 settembre la squadra di coach Vertemati affronterebbe l’Olimpia Milano (ore 20.00), prima di disputare una delle finali di domenica (3/4 posto alle 17.00 o 1/2 posto alle 19.00). In caso di sconfitta contro Brescia la Remer disputerebbe solo la finale 5/6 posto, in programma domenica 18 settembre alle ore 15.00.
Chiuderà l’8° edizione del Trofeo Morelli di Legnano (gare ancora da definire) sabato e domenica 24/25 settembre.

venerdì 12 agosto 2016

REMER BLUBASKET: UFFICIALI GLI ARRIVI DI CESANA E NWOHUOCHA

Ufficiale l’arrivo da Cantù degli Under Luca Cesana e Curtis Nwohuocha

Gli addetti ai lavori ne parlano da settimane, ma l’ufficialità si è avuta solo questa mattina con la firma del contratto di entrambi gli unluca-cesanader: Luca Cesana e Curtis Nwohuocha sono ora due giocatori bianco blu che vanno a completare il roster della Blu Basket 2016/17.
Coach Adriano Vertemati avrà così a disposizione come play-guardia un Nazionale e un fresco Campione d’Italia, Luca Cesana(classe ’97 di 194): con la formazione canturina Under 20 ha, infatti, vinto a domicilio lo scudetto di categoria lo scorso giugno, recitando un ruolo da assoluto protagonista. Durante il torneo ha segnato una media di  15 punti, 4 rimbalzi e 1,5 assist e il tirato col 43% da tre punti.
Cesana, promettente esterno, erbese di nascita, cresciuto nel vivaio di Cantù, ha avuto anche un’esperienza in C Silver con la Gorla Cantù (campionato 2014/15) dove ha concluso la stagione con 10,4 punti di media, 32% da2, 32% da3, 5,4 rimbalzi 2,8 assist.

curtis-nwohuochaL’altro neo arrivo è Curtis Nwohuocha, nato e cresciuto a Cantù da genitori nigeriani, scuola Pallacanestro Cantù, coetaneo di Luca,  202 cm, centro, è compagno di squadra di Cesana, col quale ha condiviso la quasi totalità del percorso cestistico canturino, ed ultimamente  anche azzurro (ha ottenuto solo pochi anni fa il passaporto italiano).
Ha esordito (e segnato) a soli 17 anni in A, nientemeno che in quintetto al PalaEstra di Siena contro l’MPS, e in  Eurocup con il Nymburk e il Cibona Zagabria.
“Luca è un giovane – ci spiega coach Adriano Vertemati – solo all’anagrafe: gioca con una sicurezza ed un controllo invidiabili per la sua età.  È un giocatore che conosciamo bene per averlo seguito durante la stagione ed averlo visto all’opera al PalaFacchetti durante alcuni allenamenti a fine Maggio.  Potrà ricoprire sia il ruolo di play che quello di guardia, mettendo a disposizione il suo bagaglio tecnico completo e la sua aggressività difensiva. Nella passata stagione ha già dimostrato il suo valore anche in A1, oltre che essere stato uno dei protagonisti della vittoria dello scudetto u20 di Cantù. Anche lui ha dimostrato grande voglia e determinazione nel venire a Treviglio, così come noi siamo assolutamente convinti che possa essere la giusta addizione al nostro roster”. 
L’allenatore di Treviglio, prosegue poi descrivendo Nwohuocha: “Come Cesana, Nwohuocha rappresenta per noi una prima scelta. Non ingannino le tempistiche: già da Maggio era in cima alla nostra lista come cambio di Rossi, sia per le sue qualità fisico-atletiche che per gli incredibili margini di miglioramento che ancora ha; Curtis, inoltre, è assolutamente complementare a Lele e dai lui potrà imparare moltissimo. Sono sicuro si farà apprezzare per la generosità che mette sempre in campo sui due lati del campo; da lui ci aspettiamo da subito un importante impatto difensivo ed a rimbalzo”. 
Il mercato Remer è così concluso. A confermalo il Presidente Gianfranco Testa:”Squadra completata. Ottimo lavoro del nostro staff tecnico. Il roster era quello che avevamo in mente. Sono molto soddisfatto dell’ingaggio di Luca e Curtis, giovani atleti che da mesi stavamo seguendo. Tra l’altro gli stessi Nwohuocha e Cesana, con determinazione, han voluto sposare il nostro progetto. Sicuramente avranno dei minutaggi importanti in ruoli determinanti, potranno così dimostrare  l’indiscusso valore che noi e tutti gli addetti ai lavori attribuiamo loro”.

giovedì 11 agosto 2016

REPORT DEI MOVIMENTI DI MERCATO DELLE BERGAMASCHE


SERIE A2

REMER BLUBASKET TREVIGLIO:
Confermati: Rossi (c), Marino (p), Sorokas (ag)
Dubbi:  Savoldelli (U, p)
Arrivi: Marini (g, Roseto), Sollazzo (ap, Atenas Cordoba), Pecchia (U, ap, Olimpia Milano), Genovese (a, Orzinuovi), Cesana (U, p, Cantù), Nwohuocha (c, Cantù)
Partenze: Chillo (ag, Rieti), Spatti (ag, Cecina), Tambone (p, Ravenna), Kyzlink (g), Turel (g), Ferri (U,g, Romano)
Staff: Vertemati, Zambelli, Braga

SERIE B:

COMARK BB14 BERGAMO:
Confermati: Planezio (ap), Chiarello (c), Ghersetti (ag), Panni (p)
Dubbi: Milani (g), Saletti (U, c), Pullazi (ag)
Arrivi: Squeo (c, Alto Sebino), Cazzolato (g, Vanoli Cremona), Berti (g, Cassino)
Partenze:  Scanzi (ap, Orzinuovi), Mercante (ap), Bloise (p),,Permon (U, g, Alto Sebino)
Staff: Ciocca, Vicenzutto

VIVIGAS ALTO SEBINO:
Confermati: Belloni (g),  Pilotti (ap)
Dubbi: Cernivani (U, p), Baldini (U, g), Cattaneo (U, ag), Zampolli (p), Stanzani (U, c)
Arrivi: Borghetti (U, p, Lumezzane), Centanni (p, Barcellona), Esposito (U, ag, Desio), Permon (U, g, Comark BB14), Bergamin (a, Martina Franca)
Partenze: Crotti (coach, Orzinuovi), Squeo (c, BB14), Lugic (a, Lumezzane), Mitrovic (g, Lumezzane), Vidakovic (ag, Lumezzane?), Caversazio (U, ag, Valsesia),
Staff: Giubertoni (promosso da vice), Polesinanti

SERIE C GOLD:

ROMANO BASKET:
Confermati: Deleidi (p), Gualandris (g), Raimondi (g), Carrera (g), Mazzanti (ap), , Carrara (c)
Dubbi:
Arrivi: Benassi (ag, Seriana Basket), Ricci (p, Villasanta), Turelli (U, c, Mozzo), Ferri (U, g, Bluorobica)
Partenze: Persico (c, Calolziocorte), Armanni (p, ritiro), Albani (c, ritiro), Tiramani (U, ag, Ombriano)
Staff: Colonnello, Paris

SERIE C SILVER:

SERIANA BASKET:
Confermati: Orlandi (p), Comerio (g), Gibellini (a), Colombo (ag), Piantoni (c), Silva (a), Rovetta (g)
Dubbi:
Arrivi: Apollonio (p, Verolanuova), Giacchetta (c, Calolziocorte), Deligios (g, Robbiate)
Partenze: Caffi (p, ritiro), Benassi (ag, Romano), Cortinovis (U, p,Torre Boldone)
Staff: Martinelli, Gimondi

XXL BERGAMO:
Confermati: Montagnosi (p), Parsani (g), Mora (a), Galbiati (ag), Sartori (a), Epis (U, a), Alfieri (U, c), Monzio Compagnoni (U, g), Sironi (ag), Capelli (U, p), Grazioli (U, g), Foresti (U, a),
Dubbi:
Arrivi: Tronini (p, Verdello), Zanchi F. (a, Cral Dalmine)
Partenze: Fall (c, Busnago), Sartori (a, fine attività), Colombo (U, p, Cus Milano)
Staff: Carioli, Armandi

REMER BLUOROBICA BERGAMO:
Confermati: Rota (g), Celeri (p), Moretti (g), Moro (g), Cacciani (ag)
Dubbi: Oliva (p), Mezzanotte (ag), Dessì (a), Delli Paoli (c), Gerardi (g)
Arrivi: Capelli (p, giovanili), Della Torre (a, giovanili), Nani F.(g, giovanili), Invernizzi (p, giovanili)
Partenze: Veronesi (g, Iseo), Ferri (g, Romano)
Staff: Braga, Dominelli

BELLINI VIRTUS GORLE:
Confermati: Signorelli (g), Tontini (g), Ciani (U,a), Nani M. (U,p), Boccafurni (U,a), Santinelli (U,a), Bassi (U,ag), Zucchetti (c), Angeloni (U,p), Coletti (U,g)
Dubbi: Padova (c)
Arrivi: Motta (p, Agrate), Locatelli M.(ag, Bottanuco), Poloni (U, a, giovanili), Tognoli (U, a, giovanili), Beretta (U, p, giovanili)
Partenze: Locatelli A. (ritiro), Prettato (ag, Torre Boldone)
Staff: Galli, Lorenzi, Zanetti (giovanili Azzanese)

SERIE D:

BASKET BOTTANUCO:
Confermati: Marchesi (c)
Dubbi: Augeri (p), Signorelli (g), Pisoni (g), Caraglio (a), Veber (c), Facchinetti (a), Agostinelli J (p), Manara (a), Lòsa (p), Ronchi (p), Balossi (ag)
Arrivi:
Partenze: Locatelli M. (a, Gorle), Castelletti (g, Cologno), Ubiali A (g, Dalmine), Besana (g, Dalmine)
Staff: Malvestiti, Mapelli, Zirafi

CRAL DALMINE:
Confermati: Ndiaye (c), Taborelli (ag), Zambelli (g), Xausa (a), Stucchi (a), Lodovici (g), Perna (p), Corna (a)
Dubbi: Ravasio (a)
Arrivi: Ubiali A. (p, Bottanuco), Ubiali L. (U, g, Seriana), Besana (g, Bottanuco)
Partenze: Zanchi F. (a, XXL Bergamo), Bonfanti (p, Brembate Sopra), Santini (fine attività)
Staff: Maffioletti

BASKET COLOGNO:
Confermati: Chiesura (p), Daminelli (g), Oprandi (U, g), Chies (g), Finazzi (a), Cirelli (g), Panzera (c), Francioni (a)
Dubbi: Nozza (a), Pezzotta (c)
Arrivi: Mandelli (p, SBT), Nisoli (ag, Visconti Brignano), Castelletti (g, Bottanuco)
Partenze: Fracassetti (a, fine attività), Marcolegio (g, fine attività), Ubbiali (p)
Staff: Pasqualin, Nicoli

SBT TREVIGLIO:
Confermati: Taormina (ag), Erba (U, p), Ronchi (U, c), Stucchi (g), Grioni (U,g), Macchi (U, g), Pirrone (U, p), Verri (U, g), Codevilla (ag), Badoni (U, ag)
Dubbi: Giussani (c)
Arrivi: Bergamini (c, STM Martinengo), Galimberti (U, g, giovanili), Fumagalli (U, g, giovanili), Piccioli (U, g, giovanili), Invernizzi (U, p, giovanili), Capelli (U, a, giovanili)
Partenze: Mandelli (p, Cologno), Beretta (g, Virtus Arzago), Bassani (ag, Verdello Basket)
Staff: Gamba, Nissoli

LA TORRE BASKET:
Confermati: Savi (p), Agostinelli N. (p), Testa (p), Eritale (g), Bossi (c), Castelletti (a), Spinelli (ag).
Dubbi: Zibetti (g)
Arrivi: Previtali (a, Robbiate), Prettato (ag, Virtus Gorle), Zambelli (g, Robbiate), Della Valentina (a, inattivo), Cortinovis (U, p, Seriana), Andreoletti (U, g, Virtus Gorle), Viero (U, a, Lussana), De Belen (U, g, Virtus Isola)
Partenze: Bergamaschi (c, Bad Boys), Vitali (g), Zangheri (a, Bad Boys), Celeste (c, Bad Boys), Cavagnis (p, Bad Boys), Verzeroli (a, Verdello)
Staff: Mostosi, Allanda (nuovo)

ALMENNESE BASKET:
Confermati: Stefano Rota, Mattia Rota, Axel Arizzi, Andrea Sirtoli, Mirko Pellegrinelli, Samuel Manzoni, Federico Tironi, Marco Villa, Pierluigi Signore, Alessandro Moriconi
Dubbi: Francesco Rotini, Massimiliano Panza
Arrivi: Benigni (U, g, Robbiate), Luca Locatelli (Play, 98), Andrea Fortunato (AP, 96, settore giovanile), Edoardo Rossetti (G, 96, settore giovanile), Paolo Micheletti (Play, 96, settore giovanile)
Partenze:
Staff: Riccetti

VALBREMBANABASKET SAN PELLEGRINO:
Confermati: Bellazzi (p), Ciro (p), Zanchi M. (g), Ghisleni (c), Turani (a), Gritti (g), Bertoli (U, a), Capelli (U, g), Galizzi (U, a), Reffo (U, ag), Rota Martir (U, g), Sala (U, p), Arsuffi (a)
Dubbi:
Arrivi: Benadduce (ag, Verdello), Zanchi A. (ag, Scanzorosciate), Balossi (g, Verdello), Gritti T. (U, ag, Virtus Isola)
Partenze: Gerosa (g), Motta (ag) Scaramucci (c), Gotti (c), Lussana (U, g), Previtali (g), Rossi (p)
Staff: Pesenti

lunedì 8 agosto 2016

FASSI: "CICE" CARRARA IN A1 A LA SPEZIA



Dopo alcune settimane di trattativa ora è ufficiale: la nostra Alice "Cice" Carrara, ala pivot classe 1997 del Fassi Edelweiss Albino e uno dei pezzi pregiati cresciuti nel Progetto Ororosa, raggiunge le altre bergamasche ex "Stella Alpina" in Serie A1 firmando con la neopromossa La Spezia!

 
Nell'estate rovente del basket-mercato c'è una ragazza, una nostra giovane atleta nata e cresciuta nelle ultime stagioni tra prima squadra e settore giovanile, che corona come si suol dire il sogno di giocare nel massimo campionato nazionale: Alice Carrara, conosciuta ormai da tutti i beniamini del Fassi Edelweiss Albino come "Cice", vestirà nella stagione 2016/2017 la maglia della Carispezia in Serie A1!
Alla fine del canonico periodo di trattative la neopromossa squadra ligure è stata la Società che ha più voluto tra le sue fila l'ala-pivot classe 1997, punto di riferimento e perla pregiata del Progetto Ororosa, trovando terreno fertile nella dirigenza biancorossa per offrire alla sua atleta un'esperienza completamente nuova e molto stimolante nella massima espressione cestistica italiana.

venerdì 5 agosto 2016

ALTO SEBINO: COLTRO RINNOVA

 
 
 
Serie B: Coltro rinnova con la Vivigas Alto Sebino
del 4 Agosto 2016 - 18:50 | Serie B
Altra conferma importante in casa Vivigas che conferma Mattia Coltro anche per la prossima stagione.
Mattia classe 97 entrerà a far parte, come l'anno scorso, del roster sia della Serie B che del'Under20 Eccellenza avendo modo di mettere a disposizione di entrambi i gruppi i miglioramenti visti l'anno scorso.
L'anno scorso in Serie B Mattia ha collezionato 27 presenze segnando 2 punti in 10 minuti di media.
In Under20 Nazionale, culminato con l'accesso alle fasi finali, ha totalizzato 9 punti di media nelle 20 partite disputate con un massimo di 18 nella vittoria a Rimini nella prima fase e nella finale 7-8^ posto delle finali Nazionali contro Pesaro.
A Mattia  l'augurio di una stagione positiva!!!!!!

giovedì 4 agosto 2016

SANPE: ED ORA LE GRADITE CONFERMA!!

Zani Viaggi, Serie D: ed ora le gradite conferme!

In attesa di possibili ultimi ritocchi, per coprire al meglio un paio di ruoli, ci interessa ora presentarvi quei giocatori che, già presenti l'anno scorso, hanno voluto continuare a condividere con noi quest'esperienza per renderla più soddisfacente e valida, riscattando la scorsa sciagurata stagione e dimostrando il loro reale valore.
 
 
Squadra serie D 2015-16
 
 
Il play titolare resta Alessandro Bellazzi (8), giunto alla terza stagione con i colori biancorossi. Ha una tecnica sopraffina ed è praticamente impossibile rubargli palla: cestisticamente molto elegante, bravo sia al tiro che in penetrazione (ricordiamo ancora tutti la sua eccezionale prestazione a Bottanuco!), speriamo raggiunga una costanza di rendimento che potrebbe essere determinante per la nostra stagione, fino a quando non ci saluterà per l'Erasmus, fortunatamente verso la fine del Campionato. 
 
 
Ciro Cesare (10) è il capitano e l'anima non solo della prima squadra ma di tutta la società. Seppure ormai negli 'anta', superati alcuni infortuni anche pesanti grazie alla sua passione per il basket ed al la sua forza di volontà,  non manca un allenamento ed è sempre a disposizione, ricoprendo, a seconda delle necessità, il ruolo di play o di guardia: il suo tiro mortifero dalla distanza e le sue sospensioni dentro l'area hanno risolto alcune partite anche l'anno scorso.
 
 
Filippo Ghisleni (16) è in pratica un secondo capitano: seppur aggregato alla squadra solo da due anni, il nostro gigante di 204cm, forte sia da sotto che nel tiro dal perimetro, per non parlare del suo dominio a rimbalzo, ha assunto un ruolo di primo piano nel motivare i compagni. E' il compagno di squadra che tutti vorrebbero e la sua presenza garantisce una continuità di stimoli ed impegno. Anche fuori dal campo è prodigo di utili suggerimenti ed indicazioni: prezioso!
 
 
La conferma più gradita, perché inattesa almeno per quest'anno, è quella di Tia Gritti (23, alla destra di Ghisleni nella foto): dopo un serio infortunio alla spalla che gli ha impedito di disputare tutto il ritorno (e questo per noi è stato fatale), ci si aspettava che dovesse sottoporsi ad un'operazione che l'avrebbe tenuto fermo ancora a lungo. Ed invece, quasi miracolosamente, la spalla è molto migliorata e, dopo la laurea in fisioterapia, a partire da Novembre, avremo ancora nei nostri ranghi quello che la stagione scorsa, seppur non nella forma migliore, finché ha giocato aveva avuto la migliore media punti di tutta la squadra: bentornato!
 
 
Stefano Turani (11), seppur richiestissimo, ha deciso di sposare nuovamente il nostro progetto. Lo scorso anno la nostra ala, dalla grande fisicità, nonostante sia anche uno dei difensori più arcigni, è risultato il miglior marcatore della squadra (17° nella classifica generale con 11,29 di media) grazie ad un tiro notevolmente migliorato, una capacità di penetrare che lo rende difficilmente marcabile (è anche il recordman dei falli subiti) ed un carisma ed una fiducia in sé stesso acquisiti mano a mano che la stagione proseguiva.
 
 
Matteo Zanchi (12, il primo in piedi a sinsitra) è uno di veterani della squadra, in cui milita, con poche interruzioni, da quando era ancora un under. E' stato protagonista di quasi vent'anni di storia del ValBrembanaBasket, vivendo retrocessioni e promozioni e sarebbe capitano in ogni squadra se non fosse che noi abbiamo il monumento Ciro Cesare... Contiamo non voglia smettere dopo quest'anno ma nel frattempo la sua intelligenza cestistica, la sua tecnica, il suo senso della posizione e le sue famose 'finte' continueranno a farne un giocatore utilissimo, nel suo ruolo naturale di guardia o quando si adatta, per il bene della squadra, a giocare da play o da ala forte.
 
 
 
La Società USSP San Pellegrino vuole quest'anno valorizzare al massimo i propri under, a partire da Michele Capelli (13, alla dx di Gritti) e Davide Bertoli (18), ormai da considerarsi titolari alla pari dei senior, fino ai nuovi aggregati (anche se avevano già fatto qualche comparsata lo scorso anno) Francesco Galizzi, Alessandro Reffo, Stefano Rota Martir e Matteo Sala. Contiamo che ci diano un contributo importante e di assoluto rilievo e da parte nostra li metteremo nelle migliori condizioni per farlo.
 
Al momento quindi la nostra formazione è così composta:
- i senior:
Giorgio Balossi, 1986, Villa d'Almè, Ala
Riccardo Benadduce, 1982, Bergamo, ala forte/Pivot  
Alessandro Bellazzi, Bergamo, 1993, play
Ciro Cesare (Capitano), San Pellegrino Terme, 1975, play/guardia
Filippo Ghisleni, Bergamo, 1981, pivot 
Mattia Gritti, Villa d'Almè, 1991, guardia 
Stefano Turani, Sedrina, 1991, ala
Alberto Zanchi, 1979, Sorisole, ala forte 
Matteo Zanchi, Brembilla, 1980, guardia 
 
 
- gli under:
Davide Bertoli, Zogno, 1997, ala  
Michele Capelli, San Giovanni Bianco, 1997, guardia 
Francesco Galizzi, 1997, San Pellegrino Terme, ala 
Alessandro Reffo, 1998, San Giovanni Bianco, ala forte  
Stefano Rota Martir, San Pellegrino Terme, 2000, guardia  
Matteo Sala, San Pellegrino, 1998, play  
 
 
 
Marco Arsuffi, ala del 1987 di Bonate Sotto, non ha ancora deciso se ci farà compagnia anche l'anno prossimo, avendo numerose offerte da squadre più vicne a casa: se confermerà, sarà il nostro jolly, potendo giocare, per le sue caratteristiche tecniche e fisiche, sia da guardia che nei ruoli di ala. L'anno scorso limitato da parecchi infortuni (e purtroppo anche quest'anno sarà assente per qualche settimana dovendosi operare alle caviglie), ci ha fatto vedere in alcune occasioni cosa sa fare, vincendo partite praticamente da solo: contiamo sulla sua presenza e sul suo impegno per avere qualcosa in più in ogni ruolo.
 
 
 
Salutiamo e ringraziamo anche tutti quelli che, per un motivo o per l'altro, non condivideranno quest'anno la nostra avventura, augurando loro la migliore fortuna e tante soddisfazioni nella prossima stagione (e non escludiamo che qualcuno torni a raggiungerci più avanti, superati i problemi di studio/lavoro che al momento lo rendono difficoltoso): Ottavio Gerosa, Franco Gotti, Fabio Lussana, Alex Motta, Jonathan Previtali, Federico Rossi, Luca Scaramucci.
 
 
 
Per finire ecco la composizione dello staff tecnico/societario:
Allenatore: Livio Pesenti
Viceallenatore: siamo alla ricerca :-)
Team manager/Addetto arbitro: Giovanni Marconi 
Medico sociale: Dott.ssa Maria Luisa Barcella
 
 
 

Un rigraziamento anche a tutti i tifosi: vi aspettiamo numerosi per una stagione in cui vi promettiamo che sapremo darvi molte più soddisfazioni che nella scorsa :-) !

martedì 2 agosto 2016

SANPE: I PRIMI RINFORZI SONO A. ZANCHI, BALOSSI E BENADDUCE!

Primi rinforzi per la Zani Viaggi edizione 2016/17: Alberto Zanchi, Joe Balossi e Ricky Benadduce!

Avuta la conferma ufficiale del ripescaggio in Serie D, grazie ad un piazzamento comunque discreto in una stagione regolare nata male per le peripezie dell'Estate precedente ed afflitta da innumerevoli infortuni, arrivano i primi risultati di un lavoro iniziato senza perdere tempo a partire dalla sconfitta ai PlayOut, e sono di tutto rilievo!
Già da un paio di mesi sapevamo del ritorno all'ovile di Alberto Zanchi, dopo una stagione e mezza di assenza: si tratta di un'ala forte del 1979, 191cm di altezza, originario di Zogno ma ora residente a Sorisole.
Alberto Zanchi 
L'anno scorso a Scanzorosciate, in Promozione BG2, si è fatto valere risultando tra i primi 20 marcatori del campionato con oltre 10 punti a partita di media.
Valido a rimbalzo, quasi infallibile da sotto canestro, si è comunque specializzato negli ultimi anni nel tiro da tre punti. Raggiunge il fratello Matteo (mentre Fabio è ormai decollato verso la categoria superiore), che rinnova il suo impegno a giocare con noi anche il prossimo anno, e non era scontato! 
Da pochi giorni invece abbiamo raggiunto l'accordo con altri due giocatori di indiscutibile spessore: con grande soddisfazione e felici di avere migliorato una squadra che ora riparte con ambizioni diverse, possiamo ufficializzare Giorgio Balossi e Riccardo Benadduce, la stagione scorsa entrambi a Verdello.
Sono nomi che non hanno bisogno di presentazioni a livello regionale, ma lasciateci il piacere di presentarli comunque a chi non li conoscesse...
Giorgio Balossi, residente ad Almè, è una guardia/ala del 1986, altezza 193cm: ha lunghi trascorsi in serie D, a Trescore e Verdello, ed è rinomato per il suo tiro micidiale dalla lunga distanza.
Giorgio Balossi

Riccardo Benadduce è un'Ala/Centro del 1982, 201cm di altezza. Originario del Veneto, ha disputato là quasi tutta la sua carriera in squadre di categoria superiore e da quando si è trasferito a Bergamo ha giocato a Gorle ed a Verdello, dove la scorsa stagione è risultato il terzo marcatore del nostro girone per media punti ed il quinto per punti segnati https://www.playbasket.it/lombardia/profile.php?subj=1&exteid=4&season=2016&extobj=2815&obj=2710&action=view&eid=5
Riccardo Benadduce 
Lo accomuna ai compagni già presentati una precisione al tiro da fuori raramente rinvenibile in un giocatore di questo ruolo!

Siamo certi che la presenza di questi nuovi nuovi compagni, in aggiunta ai confermati, ci consentirà quest'anno di svolgere allenamenti e partite con la massima intensità; soprattutto però contiamo di creare un gruppo affiatato grazie al quale le serate in palestra siano impegnative ma piacevoli, divertenti e proficue.

Per quanto ormai la squadra sia ben delineata, contiamo di inserire ancora uno/due rinforzi, soprattutto under, nei ruoli che più ci servono.
Tornate a trovarci sul sito perché vi daremo presto notizie sulle conferme dei giocatori dello scorso anno, ed anche su questo versante ci sono ottime notizie! 

ALTO SEBINO: BERGAMIN, UN ARGENTINO SULLE RIVE DEL LAGO



Serie B: Bergamin, un argentino sulle rive del lago
del 1 Agosto 2016 - 19:11 | Serie B

La Pallacanestro Alto Sebino è lieta di poter annunciare la quinta novità del proprio roster per la stagione 2016/17; si tratta dell'ala italo-argentina Andres Bergamin proveniente da Martina Franca (Serie B Girone D).
Cresciuto nelle file dell'istituto Atletico Central Cordoba per approdare in Italia a Brescia, per passare poi ad Asola, Fabriano, Trani, Campli Basket (protagonista nella promozione in SerieB) ed infine a Martina Franca dove colleziona 29 presenze con 12.7 punti in 29.49 minuti nella prima fase, mentre nei play-out non bastano i sui 16.3 punti in 32.18 minuti di media per il mantenimento della categoria costringendo Martina Franca alla retrocessione in Serie C.
Queste le parole di Coach Giubertoni: Andreas lo conosco poco. E' un'ala piccola che può fare anche il 4 tattico. Buon tiratore in uscita dai blocchi, ha ottimo fisico ed è molto sveglio in difesa.

Bienvenido

lunedì 1 agosto 2016

ALTO SEBINO: PERMON ALLA CORTE DI GIUBERTONI

Serie B: Permon alla corte di Giubertoni
del 31 Luglio 2016 - 10:47 | Serie B

La Pallacanestro Alto Sebino è lieta di poter annunciare la quarta importante novità del proprio roster in vista della stagione agonistica 2016/17: Pietro Permon.
Pietro, guardia classe 1996 originario di Orzinuovi e proveniente dalla Virtus Bergamo dove l'anno scorso ha disputato il campionato di Serie B trovando poco spazio nelle rotazioni di coach Ciocca (6 minuti di media nelle 19 partite disputate), in doppio tesseramento con NBB Brescia dove ha affrontato il campionato Under20 Eccellenza con 11.4 punti di media nella 13 partite giocate con il massimo di 22 punti nella sconfitta contro Bassano.
Queste le sue prime impressioni: "Sono entusiasta ed emozionato di giocare per la Pallacanestro Alto Sebino, società seria che investe sui giovani. Non vedo l'ora di iniziare ad allenarmi con i miei nuovi compagni e tutto lo staff. Questa nuova esperienza son certo che mi farà crescere sia sotto il profilo professionale sia personale".
Coach Giubertoni, raggiunto telefonicamente, dice di lui: "Pietro è buon difensore su guardie ed ali ed all'occorrenza anche sul play, ha un buon fisico ed un'ottimo atteggiamento, sveglio. In attacco è giocatore di sistema, tiro da 3 da piazzato e un buon 1c1".

A Pietro un ben arrivato da parte di Società e tifosi.