martedì 28 aprile 2015

TOP FIVE DEI CAMPIONATI REGIONALI E DI PROMOZIONE


TOP FIVE DI C REGIONALE:
- CAFFI (XXL BERGAMO)
- ORLANDI (SERIANA BASKET)
- RAIMONDI (ROMANO BASKET)
- SANTINELLI (VIRTUS GORLE)
- BENASSI (SERIANA BASKET)
6^ UOMO: CARRERA (ROMANO BASKET) - NANI (BLUOROBICA BERGAMO)

TOP FIVE DI D REGIONALE:
- LODOVICI (CRAL DALMINE)
- STUCCHI (SBT TREVIGLIO)
- GRITTI (AZZANESE BASKET)
- FRACASSETTI (BASKET COLOGNO)
- PREVITALI (SAN PELLEGRINO)
6^ UOMO: DALEFFE (BASKET VERDELLO) - DELIGIOS (SAN PELLEGRINO)

TOP FIVE DI PROMOZIONE:
- PEDRINI (BAD BOYS BERGAMO)
- CERONI (PEDRENGO BASKET)
- FALCOETTI (PALAVAL PALADINA)
- MEDOLAGO (BOTTANUCO BASKET)
- TURELLI (GREEN TEAM MOZZO)
6^ UOMO: SPINELLI (TORRE BASKET) - LOCATELLI (VISCONTI BRIGNANO)

TROFEO DELLE PROVINCE TRIONFA COMO SU MILANO, BERGAMO QUINTA

Dal sito della Fip:


TROFEO DELLE PROVINCE MASCHILE 2015 - Trionfa Como su Milano, terzo posto per Cremona
E' la selezione comasca di Mattia Costacurta la regina dell'edizione 2015 del Trofeo delle Province riservato alla categoria Under 13 maschile. La "due giorni" del PalaLido premia Como, che si impone nella finalissima contro Milano; sul terzo gradino del podio sale Cremona, vittoriosa su Monza/Brianza. Kèrmesse comunque ben riuscita dal punto di vista del seguito di pubblico e della qualità di gioco espresso dalle 8 formazioni; tanti spunti di interesse per il RTT Marco GAndini, che dopo aver visionato un centinaio di prospetti dell'annata 2002 potrà iniziare a costruire la "sua" Lombardia Under 13 per il Trofeo Bulgheroni in programma a metà giugno a Bormio. Così il tabellino della finalissima e quello delle altre gare della giornata conclusiva:

1°-2° posto: Como-Milano 64-54
COMO: Pozzi 5, Arienti 6, Mazzoccato, Molteni, Carcano, Procida 15, Caglio 7, Lanzi 19, Fralleone 4, Di Giuliomaria, Longhi 2, Marazzi 6. All. Costacurta
MILANO: Di Caro 4, Castoro 5, Colombo, Ottolia 2, De Feo 7, Driol 2, Mastrangelo 7, Lambiase 4, Paveri 1, Barretta 4, Casati 17, Ballarin. All. Di Gregorio
7°-8° posto: Pavia/Lodi-Brescia 59-40
PAVIA/LODI: Frigerio 4, Facchi A.6, Pancrazio, Facchi G.3, Godio, Cheola 2, Casali 10, Facchi M.11, Corlade 5, Andena 5, Spada 13. All. Susino-Vailati
BRESCIA: Poli 8, Aglioni 2, Datinguinoo 2, Patroni 2, Tappa 2, Benedetti, Castrianni, Serana 6, Oberti 4, Vivè, Alberti 14, Staffiere. All. Zani-Ferrini
5°-6° posto: Bergamo/Lecco/Sondrio-Varese 80-59
BERGAMO/LECCO/SONDRIO: Panzeri 9, Chiappa 4, Nava 2, Dorini 16, Milesi 9, Amboni 10, Chiavani 6, Agliardi 2, Belcastro 6, Belotti 13, Riboli 16, Tourè 5. All. Monti/Lorenzi
VARESE: Ansaldo, Lo 3, Mosele 1, Mina 3, Marotta 15, Nagero, Fossali 8, Armiraglio 3, De Capitani 12, Bourg 6, Fortina 4, Merlo 4. All. Senesi-Manetta
3°-4° posto: Cremona-Monza/Brianza 68-61
CREMONA: Masenelli 5, Quarantini, Gapo 16, Ziviani 17, Bonini 4, Volpi, Trevisi 4, Brochioli 6, Braghini 12, Loda, Strada 2, Tognoni .
MONZA/BRIANZA: Chirico, Villa, Bernardelli 2, Della Torre 3, Radice 6, Pirotta 5, Picozzi 3, Sormani 18, Melzi 2, Malacrida 10, Ciancio 6, Senna 6.

I risultati della prima giornata, domani finalissima Milano-Como
Sarà Milano-Como la finalissima dell'edizione 2015 del Trofeo delle Province. La selezione di Luca Di Gregorio e quella di Mattia Costacurta hanno chiuso imbattute i rispettivi gironi eliminatori della prima giornata della kérmesse svolta al PalaLido tra la "Secondaria" e la tensostruttura adiacente. Tanta gente sulle tribune dei due impianti milanesi per le sfide che hanno coinvolto un centinaio di atleti dell'annata 2002 sotto lo sguardo attento del RTT regionale Marco Gandini. Così il programma dei risultati della prima giornata e il tabellone delle finali in programma domani:

GIRONE BIANCO 

BRESCIA - CREMONA/MANTOVA - MILANO - VARESE

h. 13:30 MILANO > BRESCIA 36-24
h. 14:30 VARESE > CREMONA/MANTOVA 24-26 dts
h. 15:30 MILANO > CREMONA/MANTOVA 53-17
h. 16:30 BRESCIA > VARESE 25-27 dts
h. 17:30 CREMONA/MANTOVA > BRESCIA 40-13
h. 18:30 VARESE > MILANO 36-41.

CLASSIFICA: 1. Milano 6; 2. Cremona/Mantova 4; 3. Varese 2; 4. Brescia 0.

GIRONE VERDE 

BERGAMO/LECCO/SONDRIO - COMO - MONZA E BRIANZA - PAVIA/LODI 

h. 13:30 COMO > PAVIA/LODI 48-14
h. 14:30 BERGAMO/LECCO/SONDRIO > MONZA E BRIANZA 13-21
h. 15:30 BERGAMO/LECCO/SONDRIO > COMO 27-34
h. 16.30 MONZA E BRIANZA > PAVIA/LODI 25-10
h. 17:30 BERGAMO/LECCO/SONDRIO > PAVIA/LODI 43-17
h. 18:30 COMO > MONZA E BRIANZA 35-26

CLASSIFICA: 1. Como 6; 2. Monza/Brianza 4; 3. Bergamo/Lecco/Sondrio 2; 4. Pavia/Lodi 0.

DOMENICA 26 APRILE

h 15 FINALE 7°-8° POSTO Pavia/Lodi-Brescia
h 15 FINALE 5°-6° POSTO Varese-Bergamo/Lecco/Sondrio
h 17 FINALE 3°-4° POSTO Cremona-Monza/Brianza
h 19 FINALE 1°-2° POSTO Milano-Como

lunedì 27 aprile 2015

LORDS OF PENGUINS: 6^ EDIZIONE IL 13 GIUGNO A CASSANO


Sabato 13 Giugno alle ore 10.00
CASSANO D' ADDA, VIA CARLO D' ADDA

LORDS OF PENGUINS 2015!
(sabato 13 / GIUGNO / 2015)

__________________________________________________________

Si torna sul playground del Parco dei Pinguini di Cassano d' Adda, un'intera giornata da passare insieme come sempre.
Dato che siamo "tradizionalisti" lo staff del Lords vi propone anche per la 6^ edizione Musica no stop con il sempre presente gruppo di Laserblast, il famigerato Mante con le sue perle on radio, birra del Birrificio di Lambrate e carne di qualità gentilmente fornita da Cazzaniga Elio Quando la Carne è D.O.C.!
Non finisce qui però:
- Torneo di BEER PONG;
- GRAFFITI session
- Mostra fotografica;
- SPRITZ PARTY.

Ovviamente protagonista il Torneo di 3 VS 3 che ormai conoscete e al quale potete iscrivervi semplicemente scrivendo il nome della squadra partecipante e numero partecipanti scrivendoci direttamente qui o tramite SMS ai numeri 3356007683 (Smog) / 3381775229 (Gian).
La quota di iscrizione è 40 euro a team con assicurazione e maglia omaggio per il torneo.
IN PALLIO PREMI PER MVP E I VINCITORI DEL CONTEST!

AMANTI DELLA PALLA A SPICCHI E NON, VI ASPETTIAMO SEMPRE PIU' NUMEROSI PER LA PIU' BELLA FESTA DELL' ESTATE!!!
__________________________________________________________

INFO ISCRIZIONI SQUADRE:
3356007683 Smog;
3381775229 Gian.
__________________

TORNA IL KING OF THE PILO: SARA' IL 19/20 GIUGNO!


UNDER 15 ECCELLENZA: BLU CAMPIONI REGIONALI, TERNO ALLO SPAREGGIO INTERZONALE!


Grazie alla vittoria su Pallacanestro Varese e le affermazioni nella giornata di ieri di Olimpia Milano e Aba Legnano, la Bluorobica Under 15 Eccellenza è la nuova Campionessa Regionale in Lombardia.

Grandissimo il cammino della formazione della coppia Braga-Ricci, che forti del 2-0 negli scontri diretti con i Campioni d'Italia dell'Olimpia Milano si presenteranno all'Interzona di inizio Giugno come Lombardia1.

Con sede ancora da definire, i bergamaschi affronteranno Marche 1 (Aurora Jesi), Lazio 3 (Lido di Roma) e la vincente dello spareggio fra Emilia 4 e Campania 3, per cercare di staccare uno dei due pass per le Finali Nazionali Under 15 Eccellenza.

Oltre al bis dopo lo scorso anno con la classe 1999, la compagine del Presidente Andreini non è l'unica formazione bergamasca ad aver centrato l'obiettivo di continuare il proprio percorso fuori dalla Lombardia. 

Infatti, complimenti vivissimi da 1000basketblog per la Virtus Isola Terno, protagonista di un girone di ritorno di grande livello che permette ai ragazzi di coach Maffioletti di centrare l'obiettivo storico dello spareggio interregionale in cui dovranno affrontare Friuli 3 (Azzurra Trieste).

In caso di vittoria, Spila e compagni saranno inseriti nel Concentramento 7 con Veneto/Trentino 1 (Reyer Venezia), Lazio 2 (Eurobasket Virtus Roma) e vincente fra Abruzzo 1 e Toscana 4.

Un grande in bocca al lupo alle due formazioni orobiche!!

CLASSIFICA FINALE:
1) Bluorobica Bergamo 44 punti (3-1 all'avulsa)
2) ABA Accademia Altomilanese Legnano 44 punti (2-2 all'avulsa)
3) Emporio Armani Olimpia Milano 44 punti (1-3 all'avulsa)
4) Aurora Desio 42 punti
5) Virtus Isola 40 punti

PLAYOFF ADOSS: UNA GRANITICA BERGAMO ESPUGNA UDINE E SI PORTA 1-0 NELLA SERIE. MERCOLEDI’ MATCH POINT AL CS ITALCEMENTI

Serie B, girone B, quarti di finale playoff, gara 1
GSA UDINE CO.MARK BERGAMO BASKET 2014
62-70
(13-13, 22-23, 10-13, 17-21)
(serie 0-1)

Udine: Piazza 3, Zacchetti 12, Di Viccaro, Fontecchio 9, Poltroneri 12, Anello 5, Zampolli 5, Mlinar 7, Pilotti 9, Principe.  All. Corpaci Luca
Statistiche di squadra: TL 13\20, T2 17\36, T3 5\19, rimb 37 , ass 6 , pp 14 , pr 2
.
BB14: Bona 15, Cortesi 15, Mercante 10, Magini 11, Chiarello 8, Deleidi ne, Guffanti 4, Azzola, Zanelli, Masper 7.   All. Galli Alessandro
Statistiche di squadra: TL 11\17, T2 19\34, T3 7\24, rimb 23, ass 9, pp 9, pr 6
.
Arbitri i sigg. Azami e Bergami
.
Altri risultati:
Tramec Cento-Bk Lecco 79-85 (serie 0-1)
Eternedile Bologna-Urania Milano 67-59 (serie 1-0)
Contadi Castaldi Montichiari-Gagà Orzinuovi 80-52 (serie 1-0)

DAILYBASKET A2 – Playoff: Treviglio non finisce mai, anche Biella si arrende alla legge del PalaFacchetti

REMER TREVIGLIO-ANGELICO BIELLA 70-67 (19-16, 20-12, 15-22, 16-17)
foto di Danilo Scaccabarossi
Grande gara per Andrea Marusic (foto di Danilo Scaccabarossi)
E’ bella. Come Adriano Vertemati aveva promesso alla vigilia la Remer regala ai suoi tifosi un’altra serata speciale, forse la più bella di tutta la stagione, piegando in gara-2 l’Angelico Biella e regalandosi un altro viaggio verso il Piemonte, per andarsi a giocare a viso aperto il passaggio del turno.
Il ritorno in quintetto di Raphael Gaspardo in casa Remer è la migliore notizia possibile e un’altra tra le tante motivazioni per portare la serie a gara 3. L’uomo chiave dell’Angelico si chiama BJ Raymond, 31 punti in gara 1 con una semplicità fuori dal comune e assoluto trascinatore dei suoi. Lo spettacolo offerto giovedì a Biella è stato un vero e proprio spot per la pallacanestro. Certo l’inizio non è dei migliori per i Vertemati boys, subito un 0-9 in avvio che sembra voler dire come andrà la gara alla fine dei 40 minuti. L’arma tattica dei trevigliesi è sicuramente la difesa visto l’enorme potenziale offensivo a disposizione di coach Corbani in ogni reparto. Nonostante la grande fatica per trovare il fondo della retina il punteggio torna ravvicinato con le iniziative di un finalmente ritrovato Mirco Turel (19 punti per lui alla fine). La lotta sotto i tabelloni tra Rossi e Infante (18 rimbalzi il primo, 12 il secondo) è da tramandare ai posteri per l’intensità con cui entrambi se la giocano. Il primo quarto è perfettamente in linea con le sfide playoff a cui siamo abituati, punteggio basso, tante botte e falli insieme a una tensione nell’aria che si può chiaramente percepire. Lo spettacolo offerto vale certamente il prezzo del biglietto e il tifo assordante regala l’atmosfera giusta alla grandiosa partita del PalaFacchetti (2600 tifosi oggi), si tratta pur sempre di un “win or go home” e nessuno vuole interrompere qui il proprio sogno.
Remer Treviglio - Angelico Biella
Decisivo nel finale Tommy Marino (foto di Claudio Devizzi)
Il fattore Andrea Marusic, lanciato nello starting five da Vertemati, si scaglia sull’Angelico come un fulmine a ciel sereno, una commuovente difesa contro il colosso Raymond e due bombe che hanno il sapore di rivalsa per un giocatore spesso sottovalutato ma di assoluto valore nei momenti importanti (chiuderà con 11 punti e 3/5 dal campo). Certo gli ospiti non arrivano impreparati agli acuti bergamaschi e reggono bene l’urto restando a poche lunghezze di svantaggio. Come all’andata Johnson non incide particolarmente cercando troppo spesso la soluzione personale senza trovar fortuna, ma solo i canestri in faccia del sempre caldo Tommaso Marino. Biella da comunque l’impressione di non aver ancora sfoderato tutto il suo arsenale che comprende i vari Lombardi e Laquintana oggi praticamente assenti.
Remer Treviglio - Angelico Biella
Raymond in difficoltà contro la difesa di Marusic (foto di Claudio Devizzi)
La pausa lunga non rompe il ritmo che ha scandito i primi due periodi, si corre da entrambe le parti e si fa un grande uso del pick n’ roll che premia di più i biellesi capaci di ricucire il lieve vantaggio accumulato dai padroni di casa fino a soli 3 punti. Serve tutta l’esperienza di capitan Rossi per respingere l’assalto piemontese che non tende ad affievolirsi con lo scorrere del tempo di gioco. A farla da padrone nel terzo quarto è l’iniziativa del risvegliatoTommaso Laquintana (11 punti per lui alla fine), molto aggressivo contro la zona dei padroni di casa e spesso a segno. La partita è molto frammentata per colpa dei molti falli commessi ma si rimane in sostanziale equilibrio sia nel punteggio che nella qualità di gioco espresso. Ora è tutto nelle mani della Remer, brava a mantenere un minimo vantaggio in quel terzo quarto spesso decisivo per cambiare le partite. A rimettere tutto in discussione ci pensa Simone Berti, con un miracolo dai 6,75 pareggia i conti sul tabellone luminoso. Vertemati cerca di cambiare le carte in tavola e di dare la scossa ai suoi ragazzi che sembrano improvvisamente senza idee, con il rischio di sprecare una grande partita. L’Angelico non ha fatto i conti con due che la pressione la mangiano a colazione, in un batter d’occhio il funambolico duo Rossi-Marino piazza un parziale che regala di nuovo la testa della sfida. Gli ultimi minuti sono da cardiopalma come in un film d’azione, ma stavolta i protagonisti sono gli uomini in bianco con la scritta Remer sul petto, in due azioni trovano prima Rossi a correggere sotto canestro, poi Marusic vola ad inchiodare Raymond lanciato a canestro e infine un sempre positivo Carnovali va a segno in  penetrazione per il +4. Nemmeno un calmante per cavalli fermerebbe Vertemati che dà indicazioni a bordocampo. Infante dalla lunetta non sbaglia ma sul ribaltamento di fronte unMarino in missione appoggia delicatamente con la mano destra il nuovo +4 Remer a 20 secondi dalla sirena. Il finale ormai è scritto, la miglior Remer sotto il profilo della cattiveria agonistica vince gara 2 e pareggia una serie che contro ogni pronostico si sta rivelando più aperta che mai e che sicuramente male al nostro basket non fa.
Remer Treviglio - Angelico Biella
Doppia-doppia per capitan Rossi (foto di Claudio Devizzi)
MVP: la partita della vita per la Remer Treviglio, per continuare il cammino playoff con quell’umiltà che l’ha sempre caratterizzata. Il premio di migliore in campo oggi oggi va a tutto il gruppo, da Lele Rossi eroico al riscoperto cecchino Marusic, dal sempre clutch Marino alla grande partita di Turel. L’orchestratore perfetto è stato Vertemati, ogni cambio e scelta ha contribuito in modo decisivo alla vittoria.
LA STATISTICA: In una gara giocata a ritmi elevatissimi (siamo curiosi di vedere come arriveranno a gara-3 le squadre) ne fanno le spese le percentuali dal campo, veramente negative per entrambe le squadre (35% Treviglio, 34% Biella). I piemontesi però non vedono mai il fondo della retina da dietro l’arco nel primo tempo (0/15) e questo alla fine peserà.
TABELLINI: 
Treviglio-Biella  70-67 (19-16, 20-12, 15-22, 16-17)
TreviglioPunti - Turel 19, Marino 15, Rossi 12
Rimbalzi (40) Rossi 18;  Assist(16) Sabatini 8
BiellaPunti – Berti 15, Raymond 12, Laquintana 11
Rimbalzi (44) Infante 13;  Assist (7) Raymond 6

VENERDI' 1 MAGGIO: ALL STAR GAME UNDER 21 DI PROMOZIONE A BRIGNANO



ALL STAR GAME UNDER 21 2015 PROMOZIONE MASCHILE BERGAMO-3°MEMORIAL ROBERTO BAIGUERA 

A nome del Comitato Organizzatore formato dall’ Ufficio Gare BG/Lc/So della Federazione Italiana Pallacanestro e dal Visconti Basket Oratorio Brignano, abbiamo il piacere di comunicarvi il programma della manifestazione che avrà luogo Venerdì 1 Maggio 2015 presso il Centro Sportivo di Via Fontanine a Brignano Gera d’Adda.

Ore  17.00  Raduno Giocatori ed Allenatori 
Ore  18.00  Gara (4 tempi da 12 minuti) tra le selezioni

Al termine Premiazione Miglior Giocatore e Miglior Realizzatore della manifestazione

Convocati Selezione A
Allenatori: Carera Flavio (Treviolo Basket), Lecchi Antonio (Visconti Basket Oratorio Brignano)

Giocatori: Allevi Stefano, Bonardi Andrea, Lecchi Simone, Possenti Nicholas (Visconti Basket Oratorio Brignano), Arizzi Axel (Pol.Com.Almennese), Benaglia Matteo, Legramandi Giorgio, Mauri Luca (Ingrocer Mombrini Basket 86 Caravaggio), Boccia Stefano, Ceresoli Aldo, Ceresoli Giorgio (Treviolo Basket), Ongaro Andrea, Pezzotta Marco (Bad Boys Basket Bergamo), Guida Michele (Virtus Arzago d’Adda), Gatti Matteo (Sebino Basket).

Convocati Selezione Girone B

Allenatori: Ferrè Francesco(Centro Basket Alto Sebino), Giorgini Giorgio (Brembo Basket Mozzo)

Giocatori: Guerini Simone (Pedrengo Basket), Milanesi Marco, Viola Davide, Zanetti Matteo (Basket Osio Sotto), Capelli Sergio, Verzeroli Marco (Pol.La Torre Basket), Bianchi Paolo, Ibrahimi Dardan, Manfrini Davide, Nezosi Michele (Centro Basket Alto Sebino), Giorgini Davide, Invernizzi Luca, Moretti Leonardo, Torri Marco, Turelli Matteo (Brembo Basket Mozzo) 

Gli Atleti dovranno presentarsi con la doppia muta societaria e non potranno essere utilizzati in caso di mancato arrivo del nulla osta allegato, da produrre su carta intestata della società completo di timbro societario e firma del Presidente o del Dirigente Responsabile. Le società sono gentilmente invitate a confermare o meno la presenza o meno dei propri tesserati tramite e-mail (ufficiogare.bg@lombardia.fip.it oppure gerfoglieni@hotmail.com). Per qualsiasi necessità o chiarimento si prega di contattare Germano Foglieni al 333-3454127.  Grazie 

domenica 26 aprile 2015

POETA: LA TRUCCA C'E'..MA NON SI VEDE


LA TRUCCA C’E’...MA NON SI VEDE
 
Per quei pochi che non sanno,
Trucca, il parco cittadino,
è il più vasto. Molti vanno,
con o senza il cagnolino.
 
Da quest’anno impianti nuovi
per calcetto e pallavolo,
ma il canestro resta fuori.
Guardo e smoccolo da solo.
 
Incredibili assessori!
Il canestro è come il pane.
Ha migliaia d’amatori:
ha diritto, come il cane.
 
Forse pensan ai “giganti”,
eccezioni fuor dal mazzo,
mentre è sport per tutti quanti,
pur per gli alti un mt. e un cazzo...
 
La penultima giornata
non riserva gran sorprese.
Certo, qualche “rilassata”,
ma rispettano le attese.
 
Bottanuco, al Caravaggio,
dà di brutto, ma senz’odio.
Gatti & C., dopo il “lavaggio”,
già al duello per il podio.
 
E la nobile Visconti
niente ulivi in ramoscelli.
All’Inzago non fa sconti.
Bravi Lecchi e Locatelli.
 
Tor Boldone. E’ spareggio
per restar in corsa al terzo.
Costa è quella che fa peggio.
Castelletti mai s’è perso.
 
Palaval, con la sua “Callas”
(Falconetti uno sparviero)
sul Valtesse made in Dallas.
S..Gamb..ettati per davvero.
 
Per Pedrengo un’altra buona.
Taca banda, sòlet film.
Con Ceroni e Nava “suona”
sul Sebino e Pasqualìn.
 
I Bad Boys di Musitelli
or..Almèn..han la salvezza.
Tutti assolti, senz’appelli.
Buon Pedrini, con destrezza.
 
Scanzo piega il Treviolo
senza se e senza ma.
Poi entrambe, un pizzaiolo,
dopo il match consolerà.
 
E così, dopo la scuola,
Mozzo pronto con la clava.
Osio..Sotto..le sue suola.
Buon Turelli con il Gava.
 
...Fatto sta che nel suo anello
c’è chi corre, gioca e beve.
Ma non c’è quello più bello.
Trucca c’è...ma non si vede.

sabato 25 aprile 2015

C REG: ROMANO RIAPRE I GIOCHI, RINGRAZIANDO SAREZZO!


Busnago non si fa sorprendere dalla Virtus Gorle, ma il KO interno di Asola con Sarezzo tiene viva la speranza Playoff per il Romano Basket, vincente in maniera autoritaria sul campo di Agrate. Sconfitta indolore della Bluorobica..
errebi

C Regionale - Girone A - 13^ Giornata di Ritorno


Fortitudo Busnago - Bellini Gorle 65 - 55 
Parziali 15-21, 36-29, 47-38
Fortitudo Busnago : Buzzini 0, Corno 13, Nava 4, Bonomi 2, Mazzoleni 2, Biffi 7, Guazzato 3, Arosio 7, Galati 3, Danelli 14, Bonacina 10, Gadda 0. All. Telesi
Bellini Gorle : Locatelli 7, Santinelli 15, Angeloni 0, Signorelli 6, Boccafurni ne, Maccari 0, Zucchetti 1, Prettato 9, Tontini 13, Benadduce 4, Colombo 0. All. Cornolti - Boccafurni

Blu Orobica Bergamo - Viadana Basket 60 - 76 
Parziali 12-24, 34-35, 40-57
Blu Orobica Bergamo : Colombo 5, Ferri 5, Perego 5, Nani 16, Pasqualin 1, Bertocchi 1, Beretta 11, Bassi 3, Permon 13. All. Zambelli
Viadana Basket : Verzellesi 11, Ponzi 5, Steccanella 19, Torregiani, Prati 1, Sogni 2, Rossi 5, Grazzi 9, Altimani 15, Benatti, Simenoi 9, Flisi. All.Tellini

Pall. Asola - G.S.A. Basket Sarezzo 69 - 70 
Parziali 22-20, 36-39, 53-52
Pall. Asola : Corona 22, Andreoli, Pasini 13, Simoni 2, Lanfredi 19, Vacchelli 5, Soresini ne, Foschetti 5, Stagnati 2, Franzosi P. 1, Franzosi D., Lui ne. All. Bonetti
G.S.A. Basket Sarezzo : Martelli D. 26, Gobbi, Bertoni ne, Marelli S. 9, Feroldi 2, Pesenti 18, Ghidinelli 4, Candela 4, Agostini 3, Ben Houmane 4, Scazzola, Tognazzi. All. Saputo

CSA Agrate Brianza - Romano Lombardo BK 50 - 75
Parziali: 16-11, 12-30, 10-14, 12-20
Agrate: Daminelli, Toffetti 4, Motta 8, Ciocca 4, Borghi, Farinatti 8, Barzaghi 8, Rota 9, Piva 4, Calamari, Cogliati 5. All.Gaiani
Romano: Armanni 3, Capelletti, Barcella 6, Ghislandi 9, Raimondi 19, Gualandris 7, Fagiuoli 13, Costelli, Cozzi, Albani 3, Cigoli, Carrera 15. All.Colonello

Lic Verolanuova - CMPi Pizzighettone 58 - 68 
Parziali 8-19, 25-31, 36-50
Lic Verolanuova : Dieye 6, Minini n.e., Crepaz 15, Orsatti 3, Mussoni 14, Salvini 4, Preti n.e., Bertolini n.e., Apollonio 2, Zanolli n.e., Rossi, Deme 14. All. Rossi Alberto
CMPi Pizzighettone : Gatti, Roberti 5, Pedrini 15, Rossi, Bertuzzi, Borozenets, Severgnini 2, Comparelli, Casali 16, Cipelletti, Pairone 26, Salvini 4. All. Giovanetti

Seriana Alzano -- XXL Bergamo Basket  85 -- 77                             
Seriana Alzano :
XXL Bergamo Basket :  Caffi 13, Capelli 2, Galbiati 18, Mora 13, Parsani 15, Monzio Compagnoni 0, Sartori 0, Padova 8, Locatelli 8, Pagnoncelli 0. All. Belotti

Virtus Lumezzane -- Sansebasket Cremona   73 -- 62    Parziali 18-21, 33-34, 56-49  
Virtus Lumezzane :  Ardesi, Giuri ne, Asamoah 9, Sartora 7, Milanesi 1, Bertanza ne, Bossini 28, Borghetti, Veronesi 6, DeGuzman 4, Caramatti  18. All. Piccinelli
Sansebasket Cremona :  Campanini ne, Canova ne, Accini 17, Antoniazzi 2, Viola 4, Gjinaj 13, Galbarini 14, Moretti 12, DegliAgosti, Frigerio ne. All. Riboldi

NBB Brescia -- Di.Po. Vimercate   63 -- 56
NBB Brescia :  Brunelli M, Pezzali 3, Battistini 14, Colpani 5, Bertini 5, Mason 19, Simoncini 4, Saletti 2, Brunelli L. 6, Rakic, Roversi 5, Nyonse, All. Grazzini

Di.Po. Vimercate :  Augeri, Santambrogio 5, Carzaniga 10, Spinelli 9, Semoli 6, Colombo, Tremolada 8, Galimberti 14, Giardini 2, Piccinini, Arosio, Perdon 2, All. Zarra

CLASSIFICA: Lumezzane, Pizzighettone 48, Sarezzo 42, Viadana 38, Busnago,  Cremona*, Asola, Romano 30, Verolanuova, XXL 26, Seriana 24, Gorle 22, Agrate 17, Bluorobica 18, NBB 14, Vimercate 2.

D: AZZANESE SPIETATA.. DALMINE SCONFITTA!


In Serie D si è giocato il derby di Azzano, dove i padroni di casa di coach Bissola, trascinati da un superlativo Gritti (27 punti alla fine) si aggiudicano due punti pesanti soprattutto per gli ospiti. La Cral Dalmine, non nonostante la matematica non la condanni, saluta il sogno per un posto playoff. Le vittorie di Monza e Varedo, costringono ai ragazzi di Maffioletti fare 2/2 e sperare in 4 KO delle dirette concorrenti!
Sconfitte indolore per SBT Treviglio e Cologno, già con la testa alla Serie Playout con Cornaredo. Vittoria invece per San Pellegrino, che in rimonta viola il campo del Bellusco.
errebi

Serie D Maschile Regionale

Team 86 Villasanta -- Basket Verdello  87 -- 62     Parziali  20-21, 42-32, 63-54  
Team 86 Villasanta :  Andrei 0, Di Stefano 0, Ricci 9, Parlato 20, Favalessa F. 1, Favalessa M. 2, Fossati 15, Sala 4, Saini 0, Casati 7, Brambilla 3, Mantelli 26. All. Rinaldi
Basket Verdello :  Rota Graziosi, Legoratto 8, Lorenzi, Turco 5, Facchetti, Tronini 6, Cortinovis 9, Balossi 9, Lazzaretti, Daleffe 13, Casali 2, Stefanoni 10. All. Carioli

Master Carate -- Scuola BK Treviglio  77 -- 59     Parziali  25-21, 43-31, 65-43
Master Carate :  Galbiati 11, Fossati  3, Gussoni  5, Molteni 10, Oliva 7, Redaelli  11, Villa 5, Pessina 17, Spinelli 4, Olanie 1, Giuffre
Scuola BK Treviglio :  Giussani 8, Beretta 2, Bua 2, Tadolti 2, Verri 4, Mandelli 8, Stucchi 23, Taormina 10. All Gamba

Basket Bellusco -- U.S. S.Pellegrino  73 -- 77      Parziali  18-13, 36-29, 51-51
Basket Bellusco :
U.S. S.Pellegrino :  Deligios 17, Previtali 16, Zanchi M. 11, Ghisleni 10, Capelli 6, Zanchi F. 6, Zambelli 4, Turani 3, Sasso 2, Zanchi S. 2, Bertoli, Galizzi. All. Pesenti

Gerardiana Monza -- Forti e Liberi Monza   63 -- 74     Parziali  18-13, 36-29, 51-51
Gerardiana Monza : Levati 4, Manelli, Brambilla 8, Riccardi 4, Trabattoni 9, Dondè 3, Di Benedetto, Colombo G.  5, Colombo A. 16,  Rigon 14.  All Casati
Forti e Liberi Monza :  Beretta 9,Tassini 3, Perego 12, Kaburi 13, Cazzaniga 14, Cavallotti, Caspani, Campana 11, Catalfamo 12, Buschi ne. All. Decio

U.S.S.A. Nova Basket -- Casati Arcore   86 -- 57     Parziali  28-14, 53-31, 67-49
U.S.S.A. Nova Basket :  Cappelletti 8, Cimnaghi 4, Guerrato 10, Lonati 5, Milani 3, Novati Lorenzo 11, Novati Marco 11, Mariani 6, Menorello 9, Confalonieri  5, Scuratti 3, Tosetti 11
Casati Arcore :  Lomuscio 8, Losi 14, Bonanomi 14, Lissoni  2, Meloni 11, Cassanmagnago, Daelli  2, Di Valentin 6, Muratore, Granata, Provera

BK Cologno Al Serio -- Pol. Varedo   61 -- 74     Parziali  13-18, 36-34, 47-58
BK Cologno Al Serio :  Fracassetti 19, Chies 10, Corna 9, Panzera 6, Chiesura 6, Arsuffi 3, Finazzi 8
Pol. Varedo :  Pruni 3, Moretti 18, Lanzani 14, Valassina 3, Cassanmagnago, Aledyou, Fumagalli, Galli Alberto 10, Galli Fabio 6, Colombo 14, Caglio 3

Azzanese Basket -- Cral Dalmine   85 -- 77     Parziali 26-23, 48-36, 68-54      
Azzanese Basket :  Rossetti 5, Valota 5, Borlotti 4, Ubiali 16, Gerosa 10, Dorini 6, Xausa 4, Castelletti 5, Rossi 0, Gritti 27, Scaramucci 3, Rota 0. All. Bissola
Cral Dalmine :  Lupini n.e., Santini 2, Gerbelli n.e., Belloni, Bonfanti 5, Lodovici 27, Stucchi 1, Taborelli 7, Ndiaye 10, Corna 19, Fall, Ravasio 6. All. Maffioletti

Basket Biassono -- C.B.B.A. Brugherio   47 -- 62     Parziali 11-16, 22-27, 38-43
Basket Biassono :  Panzeri 2, FRassoni 10, Cervato 4, Forneris 3, Spaggiari 4, Arosio 2, Durali 4, Toffoli 6, Giraldo 1, Carrara 5, Ruzzon 0, Gangi 6. All. Cavarretta
C.B.B.A. Brugherio :  Carmagnola 3, Vitale 4, Brunetti 14, Pagliarino 2, Passero 15, Magni 10, Bertolini 14. All. Muzzolon

CLASSIFICA: USSA Nova 52, Villasanta 44, Forti e Liberi, Varedo 42, Dalmine 40, Azzanese 36, San Pellegrino 32, Bellusco 30, Biassono 28, Verdello*, SBT, Carate 20, Brugherio 18, Gerardiana 12, Cologno al Serio 6, Arcore 0

PROMO: E FU SPAREGGIO PER LA 3^ POSIZIONE..


La 14^ e penultima giornata di Promozione ha dato l'unico verdetto della salvezza diretta dei Bad Boys, ma gli altri risultati hanno tenuto aperta sia la lotta per  il 3^ posto che quella per 14^..
Nella sfida di venerdì prossimo, il Basket86 Caravaggio si giocherà il posto che vale la post season nello scontro diretto con Torre, brava a sto giro a non farsi sorprendere da Alto Sebino. 
Nei bassi fondi dalla graduatoria, Mozzo tiene viva la speranza della salvezza diretta, vincendo con Osio Sotto. Treviolo perde a Scanzorosciate ed ora sa di non poter sbagliare con Arzago settimana prossima, anche se Mozzo farà visita al PalaVal, vincente in maniera autoritaria con Valtexas.
errebi

Promozione Maschile
Girone Bergamo 1


Pol.Com.Almennese-Bad Boys Bergamo 68-72

Virtus Arzago-Visconti Basket Oratorio Brignano 55-68
AutoTorino Virtus Scanzorosciate-Treviolo Basket 62-45
Brembo Basket Mozzo-Basket Osio Sotto 80-45
Pedrengo Basket-Sebino Basket 62-51
Pol.La Torre Basket-Centro Basket Alto Sebino 56-50
Bottanuco Basket-Ingrocer Mombrini Basket 86 Caravaggio 81-61
PalaVal04 Paladina/Valbrembo-Basket ValTexas Bergamo 88-50


CLASSIFICA:
Bottanuco 52, Visconti Brignano 48, Basket 86 Caravaggio, Torre Basket 38, Alto Sebino 34, Valtexas 32, Pedrengo 29, Almennese, Scanzorosciate, Palaval 26, Sebino Bk 24, Basket Osio Sotto, Bad Boys 20, Treviolo Basket 17, U.S. Mozzo 16, Virtus Arzago 12.

ULTIMO TURNO:

A.S.D. VISCONTI BASKET-S.S. PEDRENGO BASKET
08/05/2015 - 21:00 Via Fontanine BRIGNANO GERA D'ADDA (BG)

A.D. PALAVAL BASKET 2004 - A.D. GREEN TEAM BERGAMO
08/05/2015 - 21:15 Palestra Consortile - Passaggio Rodari 3 PALADINA (BG)

BAD BOYS BASKET BERGAMO-BOTTANUCO BASKET A.S.DIL.
08/05/2015 - 21:15 PALESTRA I.T.C. - Via Partigiani snc SERIATE (BG)

A. DIL. C.B. ALTO SEBINO-BASKET OSIO SOTTO A.S.DIL.
08/05/2015 - 21:00 PALA CBL - Via Prudenzini s.n.c. COSTA VOLPINO (BG)

A.S.D. VIRTUS ARZAGO - A.DIL. TREVIOLO BASKET
08/05/2015 - 21:30 PALESTRA GATTI - Via Rossini 8 TREVIGLIO (BG)

A.S.DIL. BASKET 86 - POL.DIL. LA TORRE BASKET
08/05/2015 - 21:15 Palazzetto dello sport - Piazzale Morettini 1 CARAVAGGIO (BG)

SEBINO BASKET A.S.D. - A.DIL. POL. COMUNALE ALMENNESE
08/05/2015 - 21:30 PALAZZETTO DELLO SPORT - Via Volta 3 VILLONGO (BG)

ASD BASKET VALTEXAS - SCANZOROSCIATE BK VIRTUS DIL.
08/05/2015 - 21:30 Via Ruggeri da Stabello BERGAMO (BG)

venerdì 24 aprile 2015

DAILYBASKET A2 Play Off: Biella soffre ma vince su una grande Treviglio

(Foto di Claudio Devizzi Grassi 2014)
Berti (Foto di Claudio Devizzi Grassi 2014)
Finalmente iniziano i play off.L’Angelico dopo dieci giorni senza partite ufficiali, complice il riposo forzato dell’ultima giornata, si trova di fronte al primo turno la Remer Treviglio segnalata come spauracchio sopratutto dalla lunga distanza. Ne viene fuori una gara incredibile con Treviglio per lunghi tratti avanti nel punteggio e nel gioco con un Marinosemplicemente immarcabile e una Biella forse troppa brutta per essere vera. Quattro i giocatori lombardi in doppia cifra a sancire una gara da ricordare, una gara bella ed intensa, insomma una gara da play off. Non sono mancate le scintille finali tra Marino e Infante, forse proprio questo episodio insieme ad un’incredibile rubata di Marzaioli con successivo canestro hanno sancito la vittoria dei rossoblu. Tra tre giorni sarà di nuovo tempo di una nuova sfida e se le due squadre replicheranno lo show andato in onda questa sera ci sarà da divertirsi anche al PalaFacchetti.
foto di Danilo Scaccabarossi
Tommaso Marino, autore di una grandissima partita (foto di Danilo Scaccabarossi)
Biella parte contratta, Treviglio non si fa pregare e vola sul 5-0 con la tripla di Marino, il magic moment dei lombardi continua anche nel proseguo del periodo con un Marino semplicemente inarrestabile autore di 9 degli 11 punti degli ospiti, quando Sabatini infila la seconda tripla di serata Corbani pensa di averne viste abbastanza e chiama time out (14-3 al 4′). Le parole del coach non devono essere state particolarmente morbide se alla ripresa i suoi piazzano un parziale di 8-0 che rimette su binari più consoni la contesa anche se alla prima sirena la Remer è in vantaggio sul 23-18(9 Marino, 8 Sabatini e 6 di Raymond). Le percentuali degli ospiti calano, la circolazione palla dei rossoblu aumenta e il tabellone dice 24-23 per l’Angelico dopo quasi 3′ (il primo vantaggio lo firma Raymond dalla lunetta). Treviglio deve aspettare la bellezza di cinque minuti e dei tiri dalla lunetta per sbloccare quel 23 che durava da fine primo quarto, i padroni di casa con il minimo sindacale prendono il largo grazie al solito super Raymonde ad un’ottima prova di Lombardi già in doppia cifra prima dell’intervallo (35-25 al 7′) ma una mai doma Remer riesce a limare lo svantaggio fino al 42-36 della seconda sirena (19 punti di Ramond e 13 di Marino). Dopo la pausa lunga si rivede la Biella pasticciona di inizio partita e Treviglio coglie la ghiotta occasione di impattare e poi portarsi in vantaggio con un incredulo pubblico biellese (48-46 al 4′). Corbani le prova tutte per raddrizzare una partita incredibilmente in bilico, mette Marzaioli (sarà l’eroe di serata con otto vitali punti in 14′) al posto di uno spento De Vico ma una perfetta Remer continua a rendere la vita difficile con tre giocatori in doppia cifra (Marino, Sabatini e Carnovali) ma purtroppo nel suo miglior momento perde Marino dopo un’entrata a canestro (il giocatore rientra subito negli spogliatoi con una caviglia dolorante). Incredibilmente il numero 11 rientra per l’ultimo quarto quando Biella sembra aver aperto il gas con un Berti intensissimo che regala recuperi e realizza punti importanti, ma nulla Treviglio sembra avere sette vite e ogni volta impatta. La partita rimane in equilibrio fino al 80 pari quando la maggior esperienza dei biellesi che la mettono sulla fisicità condita con le scintille tra Infante e Marino fanno pendere l’ago della bilancia a favore dei padroni di casa così l’Angelico porta a casa una vittoria più sofferta del previsto e domenica sera sa che non gli aspetta una passeggiata.
Pallacanestro Biella – Treviglio 90-83 (18-23,24-13,20-30,28-17)
Biella: Raymond (31 pt.), Lombardi (19), De Vico (14). Rim (51): Infante (12). Ast (8): Raymond (5).
Treviglio: Marino (29 pt.), Sabatini (15), Carnovali (14). Rim (37): Marusic (10). Ast (9): Marino (3).
Pagelle
Biella: Chillo 6, Laquintana 6, Infante 6, Lombardi 6, Berti 7, Raymond 8, Johnson 5, DeVico 6 Danna n.e., Marzaioli 7
Treviglio: Sabatini 7, Marusic 6, Slanina 6, Pasquali n.e., Marino 8, Permon n.e., Beretta s.v., Carnovali 7, Rossi 6, Turel 6

giovedì 23 aprile 2015

PROMO: I BAD BOYS VINCONO AD ALMENNO E CONQUISTANO LA SALVEZZA!


Nell'anticipo della penultima giornata di Promozione, la formazione dei Bad Boys vince trascinata dai 20 punti di Pedrini e la leadership di Pontiggia sul campo dell'Almennese. Per i ragazzi di Musitelli sono i due punti che danno la matematica salvezza! 
Ora la palla passa alle altre squadre che scenderanno in campo venerdì..
errebi 

Promozione - 14^ Giornata di Ritorno

Pol. Almennese - Bad Boys 68-72

CLASSIFICA:
Bottanuco 50, Visconti Brignano 46, Basket 86 Caravaggio 38, Torre Basket 36, Alto Sebino 34, Valtexas 32, Pedrengo 27, Almennese 26, Scanzorosciate, Sebino Bk, Palaval 24, Basket Osio Sotto, Bad Boys 20, Treviolo Basket 17, U.S. Mozzo 14, Virtus Arzago 12.

mercoledì 22 aprile 2015

INTERZONA DNG A PESARO: LA BLUOROBICA STACCA IL PASS PER TORINO!



Grande affermazione in questo primo pomeriggio per la Bluorobica Bergamo, che grazie alla vittoria su Montegranaro e la contemporanea affermazione di Genova su Rimini si assicura il primato del Concentramento 2 dell'Interzona DNG svoltasi a Pesaro in questi giorni. 
I ragazzi di coach Zambelli e degli assistenti Tusa-Dominelli saranno nelle 16 formazioni della Finali Nazionali di Torino che si svolgeranno dal 25 al 31 Maggio!
Compliementi davvero..

Concentramento 2

1^ Giornata:

Bluorobica Bergamo - Aprile Spa Genova 60-55
Bergamo:Colombo, Ferri 20 (1/6-6/12-0/1, 4 pr), Perego 2 (1/2), Nani, Dessi’ 4 (2/6-0/1, 3 rimb.) ,Pasqualin 8 (2/6-0/2- Tl4/6, 12 fs), Bertocchi, Beretta 10 (4/7-0/2-2/2,16 rimb., 5 std), Bassi 10 (5/8-0/2-0/1, 4 pr), Mezzanotte 3 (1/1), Permon 3 (0/5-1/5). All. Zambelli, Dominelli
Genova: Ferraro ne, Prezioso ne, Varrone ne, Ferri 11, Zaio, Baldini 9, Coltro 9, Muzzi, Boddi 10, Costacurta, Caversazio 14, Jancic 2. All.re Rocco Enrico

Poderosa Basket - Basket Rimini Crabs 76-71 d1ts
Montegranaro: Cernivani 14, Marzullo 9, Angeloni 1, Ortenzi 11, Baldoncini 4, Cesana 4, Cantarini 6, Mazzoleni, Di Diomede 2, Quondam 12, Catakovic 13, Core. All.re Di Chiara Luca
Rimini: Balic 11, Meluzzi 3, Baroni ne, Signorini 5, Egbutu, Provesi, Perez 14, Hadzic 14, Maiello 9, Mavric, Galassi ne, Biordi 15. All.re Dimitrova Tinka Petrova

2^ Giornata:

Bluorobica Bergamo - Basket Rimini Crabs 57-63
Bergamo: Colombo, Ferri 2, Perego 3, Nani, Dessi’ 3, Pasqualin 14, Bertocchi, Beretta 9, Bassi 16, Mezzanotte 6, Permon 4. All.re Zambelli Mauro
Rimini: Balic 11, Meluzzi 9, Baroni, Signorini 8, Egbutu 5, Provesi, Perez12, Hadzic 3, Maiello, Mavric 4, Biordi 11. All.re Dimitrova Tinka Petrova

Poderosa Basket - Aprile Spa Genova 61-63
Montegranaro: Cernivani 16, Marzullo 16, Angeloni, Ortenzi 12, Baldoncini, Cesana 2, Cantarini, Mazzoleni 2, Di Diomede 1, Quondam 6, Catakovic 6, Cimini ne. All.re Di Chiara Luca
Genova: Ferraro ne, Prezioso, Varronene, Ferri 11, Zaio, Baldini 15, Coltro 12, Muzzi 4, Boddi 6, Costacurta, Caversazio 12, Jancic 3. All.re Rocco Enrico

3^ Gironata:

Aprile Spa Genova - Basket Rimini Crabs 82-64 d1ts

Bluorobica Bergamo - Poderosa Basket 72-49

Classifica Finale:

Bluorobica Bergamo 4
Aprile Genova 4
Poderosa Basket 2
Rimini Crabs 2

PREVIEW SETTIMANALE...


PLAYOFF - SERIE A2:

ANGELICO BIELLA - BLU BASKET 1971 S.DIL. ARL
Giovedì 23/04/2015 - 20:30
LAURETANA FORUM - Via Fred Buscaglione 2 BIELLA (BI)

BLU BASKET 1971 S.DIL. ARL - ANGELICO BIELLA
Domenica 26/04/2015 - 18:00
PALAFACCHETTI - Via Del Bosco TREVIGLIO (BG)

ev. Gara3
ANGELICO BIELLA - BLU BASKET 1971 S.DIL. ARL
Mercoledì 29/04/2015 - 20:30
LAURETANA FORUM - Via Fred Buscaglione 2 BIELLA (BI)

PLAYOFF - SERIE B:

GSA UDINE - CO.MARK BERGAMO
Domenica 26/04/2015 - 18:00
PALAZZETTO 'M. BENEDETTI"" - Via Marangoni 46 UDINE (UD)

CO.MARK BERGAMO - GSA UDINE
Mercoledì 29/04/2015 - 21:00
C. S. ITALCEMENTI - Via Statuto snc BERGAMO (BG)

ev. Gara3
GSA UDINE - CO.MARK BERGAMO
Domenica 03/05/2015 - 18:00
PALAZZETTO 'M. BENEDETTI"" - Via Marangoni 46 UDINE (UD)

C REGIONALE - GIRONE A - 13^ DI RITORNO:

FORTITUDO BUSNAGO- VIRTUS PALL. GORLE
Venerdì 24/04/2015 - 21:15
Palestra - Via Manzoni 13 BUSNAGO (MB)

BLU OROBICA BERGAMO- VIADANA BASKET
Venerdì 24/04/2015 - 21:30
PALAFACCHETTI - Via Del Bosco TREVIGLIO (BG)

CSA AGRATE BRIANZA - ROMANO LOMBARDO BK
Venerdì 24/04/2015 - 21:30
C.S. S.Caterina - Via Dante 110 AGRATE BRIANZA (MB)

SERIANA BASKET- XXL BERGAMO BASKET
Sabato 25/04/2015 - 20:30
Pal. Comunale - Piazza Papa Giovanni Paolo II ALZANO LOMBARDO (BG)

D REGIONALE - GIRONE C - 13^ DI RITORNO:

MASTERS CARATE- SCUOLA BK TREVIGLIO
24/04/2015 - 21:30
Palazzetto Sport - Via Olimpia s.n.c. CARATE BRIANZA (MB)

BASKET BELLUSCO - U.S.S.PELLEGRINO
Venerdì 24/04/2015 - 21:30
Palestra - Via Pascoli 7 BELLUSCO (MB)

BK COLOGNO A/S - POL. VAREDO
Venerdì 24/04/2015 - 21:00
PALESTRA COMUNALE - Via De Gasperi 22 COLOGNO AL SERIO (BG)

AZZANESE BASKET - CRAL DALMINE
Venerdì 24/04/2015 - 21:15
SCUOLA MEDIA - Viale Papa Giovanni 23?? AZZANO SAN PAOLO (BG)

TEAM 86 VILLASANTA - BASKET VERDELLO
Domenica 26/04/2015 - 17:30
Palazzetto - Via Fante Ambrogio Villa VILLASANTA (MB)

PROMOZIONE - GIRONE BERGAMO 1 - 14^ DI RITORNO:

A.DIL. POL. COMUNALE ALMENNESE - BAD BOYS BASKET BERGAMO
Mercoledì 22/04/2015 - 21:30
PALESTRA POLIVALENTE - Viale Papa Giovanni XXIII ALMENNO SAN SALVATORE (BG)

A.S.D. VIRTUS ARZAGO - A.S.D. VISCONTI BASKET
Venerdì 24/04/2015 - 21:30
PALESTRA GATTI - Via Rossini 8 TREVIGLIO (BG)

SCANZOROSCIATE BK VIRTUS DIL. - A.DIL. TREVIOLO BASKET
Venerdì 24/04/2015 - 21:15
PALAZZETTO DELLO SPORT - Via Ambrosoli 2 SCANZOROSCIATE (BG)

A.D. GREEN TEAM BERGAMO - BASKET OSIO SOTTO A.S.DIL.
Venerdì 24/04/2015 - 21:00
Palazzetto dello sport - Via Verdi 1 MOZZO (BG)

S.S. PEDRENGO BASKET - SEBINO BASKET A.S.D.
Venerdì 24/04/2015 - 21:15
Palestra Comunale - Via Giardini 35 PEDRENGO (BG)

POL.DIL. LA TORRE BASKET - A. DIL. C.B. ALTO SEBINO
Venerdì 24/04/2015 - 21:30
PALAZZETTO DELLO SPORT - Via G. Donizetti 10 TORRE BOLDONE (BG)

BOTTANUCO BASKET A.S.DIL.- A.S.DIL. BASKET 86
Venerdì 24/04/2015 - 21:15
Palazzetto dello sport - Via Kennedy BOTTANUCO (BG)

A.D. PALAVAL BASKET 2004 - ASD BASKET VALTEXAS
Venerdì 24/04/2015 - 21:15
Palestra Consortile - Passaggio Rodari 3 PALADINA (BG)

PROMO: LE ULTIME DUE GIORNATE


Manca solamente la Promozione, a cui mancano due giornate! Bottanuco è già in Serie D Regionale, la Visconti Brignano è certa del 2^ posto, mentre dietro è apertissima la lotta per l'ultimo posto che vale la serie playoff... Classifica mutata da poco, successivamente ai seguenti provvedimenti disciplinari:
soc. A.DIL. TREVIOLO BASKET:penalizzazione di 3 punti in classifica per versamento tra l'ottavo ed il quattordicesimo giorno dalla scadenza del termine delle somme dovute per la quinta rata campionati [art. 42,3 RG]

soc. S.S. PEDRENGO BASKET:penalizzazione di 3 punti in classifica in quanto adempienti al pagamento della quinta rata tra l'ottavo e il quattordicesimo giorno successivi la scadenza della stessa. [art. 42 RG]

CLASSIFICA:

1) BOTTANUCO BASKET 50
Caravaggio (casa) - Bad Boys (trasferta)
Già promossa in Serie D, potrebbe essere arbitro importante per l'ultimo posto playoff e la salvezza diretta!
2) VISCONTI BRIGNANO 46
Arzago (trasferta) -Pedrengo (casa)
Certa del 2^ posto, affronterà due "amichevoli" prima di giocarsi tutto contro Civatese o Osnago. Ricordiamo che sotto nel doppio scontro diretto non può insidiare il primo posto del Bottanuco.
3) BASKET86 CARAVAGGIO 38
Bottanuco (trasferta) - Torre (casa)
Calendario difficile, ma mal che vada sul campo della capolista avrà la possibilità di giocarsi tutto in casa con Torre! Ricordiamo che chi stacca il pass per la post season affronterà Cavenago Brianza.
4) TORRE BASKET 36
Alto Sebino (casa) - Caravaggio (trasferta)
Ha due scontri diretti, una sconfitta vorrebbe dire quasi certamente restare fuori. E' sotto con entrambi, - 1 con Alto Sebino e -5 con Caravaggio. Se vince questo venerdì elimina dai giochi Alto Sebino, ma poi dovrà battere anche Caravaggio (senza ribaltare se i ragazzi di Gatti non passeranno a Bottanuco!)
5) PALLACANESTRO ALTO SEBINO 34
Torre (trasferta) -Osio Sotto (casa)
Deve sperare in uno 0/2 di Caravaggio, battendo Torre e Osio Sotto. E' 2-0 con Basket86, cosa che in un arrivo a parità a 3 squadre la premierebbe certamente, potendosi portare 2-0 anche con Torre! In soldoni deve battere Torre con Caravaggio perdente a Bottanuco e vincere con Osio soperando in una vittoria di Torre a Caravaggio... Difficile ma non impossibile! 
6) VALTEXAS BASKET 32
PalaVal (trasferta) - Scanzorosciate (casa)
Fuori matematicamente dai giochi... Per a neopromossa due amichevoli pre vacanze!
7) PEDRENGO BASKET 27
Sebino (casa) - Brignano (trasferta)
Due belle sfide per una delle rivelazioni stagionali. Peccato per i 3 punti di penalizzazione..
8) POL. ALMENNESE 26
Bad Boys (casa) - Sebino (trasferta)
L'altalenante girone di ritorno la presto esclusa dalla lotta playoff..
9) SEBINO BASKET 24
Pedrengo (trasferta) - Almennese (casa)
Stagione con poca continuità, che con la nuova formula non l'ha quasi mai messa in discussione nè nei piani alti nè nei piani bassi.
10) SCANZOROSCIATE 24
Treviolo (casa) - Valtexas (trasferta)
Leggi sopra...
11) PALAVAL PALADINA 24
Valtexas (casa) - Mozzo (casa)
Buona annata per i ragazzi di Gamba, che ha piazzato le vittorie che servivano nel momento decisivo della stagione.
12) OSIO SOTTO 20
Mozzo (trasferta) - Alto Sebino (trasferta)
Un'altra neopromossa salva con due giornate di anticipo...
13) BAD BOYS 18
Almennese (trasferta) - Bottanuco (casa)
Una vittoria di Mozzo questo venerdì riaprirebbe tutto! Attenzione che è sotto nella duplice sfida ed il calendario non le sorride affatto!
14) TREVIOLO BASKET 17
Scanzorosciate (trasferta) - Arzago (trasferta)
Era già salva prima dei provvedimenti di questa settimana.. Gli basta una vittoria, ma se non dovesse arrivare a Scanzorosciate potrebbe essere decisiva la sfida con Arzago.
15) GREEN TEAM MOZZO 14
Osio (casa) - PalaVal (trasferta)
Matematicamente può centrare ancora la salvezza diretta, ma può incappare in due stop e chiudere in ultima posizione. Ha un calendario abbastanza agibile. Mal che vada incontrerà il Basket Teglio, compagine ferma ad un unica vittoria stagionale nel Girone Bergamo 2.
16) VIRTUS ARZAGO 12
Brignano (casa) - Treviolo (casa)
Se davanti sperano in un passo falso di Mozzo per festeggiare la salvezza, con gli ultimi colpi, la compagine di coach Aiolfi potrebbe per fino avere il fattore campo a favore. E' sotto nello scontro diretto, quindi un probabile KO con Brignano la condannerebbe alla serie salvezza con Valmadrera o Chiavenna