mercoledì 27 luglio 2016

REPORT DEI MOVIMENTI DI MERCATO DELLE BERGAMASCHE

IN ATTESA DELLE NEWS DALLA SERIE D.....

SERIE A2

REMER BLUBASKET TREVIGLIO:
Confermati: Rossi (c), Marino (p), Sorokas (ag)
Dubbi:  Savoldelli (U, p)
Arrivi: Marini (g, Roseto), Sollazzo (ap, Atenas Cordoba), Pecchia (U, ap, Olimpia Milano)
Partenze: Chillo (ag, Rieti), Spatti (ag, Cecina), Tambone (p, Ravenna), Kyzlink (g), Turel (g), Ferri (U,g)
Staff: Vertemati, Zambelli, Braga

SERIE B:

COMARK BB14 BERGAMO:
Confermati: Planezio (ap), Chiarello (c), Ghersetti (ag), Panni (p)
Dubbi: Permon (U, g), Saletti (U, c), Pullazi (ag)
Arrivi: Squeo (c, Alto Sebino), Cazzolato (g, Vanoli Cremona), Berti (g, Cassino)
Partenze: Milani (g), Scanzi (ap, Orzinuovi), Mercante (ap), Bloise (p)
Staff: Ciocca, Vicenzutto

VIVIGAS ALTO SEBINO:
Confermati: Belloni (g),  Pilotti (ap)
Dubbi: Cernivani (U, p), Baldini (U, g), Cattaneo (U, ag), Zampolli (p), Stanzani (U, c)
Arrivi: Borghetti (U, p, Lumezzane)
Partenze: Crotti (coach, Orzinuovi), Squeo (c, BB14), Lugic (a, Lumezzane), Mitrovic (g, Lumezzane), Vidakovic (ag, Lumezzane?), Caversazio (U, ag, Valsesia),
Staff: Giubertoni (promosso da vice), Polesinanti

SERIE C GOLD:

ROMANO BASKET:
Confermati: Deleidi (p), Gualandris (g), Raimondi (g), Carrera (g), Mazzanti (ap), , Carrara (c)
Dubbi:
Arrivi: Benassi (ag, Seriana Basket), Ricci (p, Villasanta), Turelli (U, c, Mozzo)
Partenze: Persico (c, Calolziocorte), Armanni (p, ritiro), Albani (c, ritiro), Tiramani (U, ag, Ombriano)
Staff: Colonnello, Paris

SERIE C SILVER:

SERIANA BASKET:
Confermati: Orlandi (p), Comerio (g), Gibellini (a), Colombo (ag), Piantoni (c), Silva (a), Rovetta (g)
Dubbi:
Arrivi: Apollonio (p, Verolanuova), Giacchetta (c, Calolziocorte), Deligios (g, Robbiate)
Partenze: Caffi (p, ritiro), Benassi (ag, Romano), Cortinovis (U, p,Torre Boldone)
Staff: Martinelli, Gimondi

XXL BERGAMO:
Confermati: Montagnosi (p), Parsani (g), Mora (a), Galbiati (ag), Sartori (a), Epis (U, a), Alfieri (U, c), Monzio Compagnoni (U, g), Sironi (ag), Capelli (U, p), Grazioli (U, g), Foresti (U, a),
Dubbi:
Arrivi: Tronini (p, Verdello), Zanchi F. (a, Cral Dalmine)
Partenze: Fall (c, Busnago), Sartori (a, fine attività), Colombo (U, p, Cus Milano)
Staff: Carioli, Armandi

REMER BLUOROBICA BERGAMO:
Confermati: Rota (g), Celeri (p), Moretti (g), Moro (g)
Dubbi: Oliva (p), Mezzanotte (ag), Dessì (a), Delli Paoli (c), Gerardi (g), Cacciani (ag)
Arrivi: Capelli (p, giovanili), Della Torre (a, giovanili), Nani F.(g, giovanili), Invernizzi (p, giovanili), Colombo (p, giovanili)
Partenze: Veronesi (g, Iseo), Ferri (g)
Staff: Braga, Dominelli

BELLINI VIRTUS GORLE:
Confermati: Signorelli (g), Tontini (g), Ciani (U,a), Nani M. (U,p), Boccafurni (U,a), Santinelli (U,a), Bassi (U,ag), Zucchetti (c), Angeloni (U,p), Coletti (U,g)
Dubbi: Padova (c)
Arrivi: Motta (p, Agrate), Locatelli M.(ag, Bottanuco), Poloni (U, a, giovanili), Tognoli (U, a, giovanili), Beretta (U, p, giovanili)
Partenze: Locatelli A. (ritiro), Prettato (ag, Torre Boldone)
Staff: Galli, Lorenzi, Zanetti (giovanili Azzanese)

C SILVER: XXL... COLPO ZANCHI UFFICIALIZZATO!!!

Serviva un tassello per completare il roster 2016/2017, non cosa facile da fare, ci sono tasselli e tasselli, lunghi, corti, graditi, non graditi, bravi e non, insomma non una cosa semplice. Un tassello è un tassello!!!
La ricerca è stata difficile non quanto la trattativa che ha portato un Leone a vestire l'ambita maglia XXL. Tra trattative dalla spiaggia, telefonate eterne e colloqui sempre più illuminanti la dirigenza dell' XXL ha raggiunto l'accordo con

FABIO ZANCHI (A 1981 190 cm)
Alteta di indiscusso valore, da anni calca i campi delle cosiddette Minors e lo scorso campionato Fabio ha scritto sulle statistiche 9,14 punti e 6.1 rimbalzi ad ogni allacciata di scarpe con la maglia degli amici di Dalmine in una squadra di livello.
Subito dichiara di essere entusiasta di far parte del Progetto XXL che lo vedrà coinvolto affiancandosi agli altri veterani Mamo, Galbia, Tia e Monta nell'importante lavoro di crescita dei giovani e, con al sua rinomata fame di vittoria, per cercare di migliorare il risultato sul campo ottenuto dai Leoni nello scorso campionato. Già  dalle prime parole del nuovo Leone, si capisce lo spirito con cui Fabio arriva alla corte di Carioli: è pronto a combattere nell'arena come un vero gladiatore e ritrova dopo 15 anni, Luca Belotti, suo allenatore a San Pellegrino ed oggi Gm dei Leoni XXL sempre più la seconda squadra cittadina.
Un BENVENUTO a FABIO da parte di tutta la dirigenza e dai compagni squadra.

D: SECONDO INNESTO PER IL BASKET COLOGNO

Secondo innesto in casa Gruppo Basket Cologno. Dopo un corteggiamento triennale, Daniele Nisoli (ala del 1989 di 195cm, da anni tra i giocatori di spicco del panorama provinciale), metterà finalmente i propri talenti cestistici a disposizione della società seriana.

martedì 26 luglio 2016

PROMO: 5 ARRIVI IN CASA BAD BOYS


Bad Boys - Promozione Bergamo (News ufficiale)

Rivoluzione in casa Bad Boys per la stagione 2016/17, in arrivo 5 giocatori, 4 in uscita da Torre Boldone (fresca vincitrice del campionato di Promozione BG 2015/16). Conosciamo i nuovi volti:

    Cavagnis Marco – 183cm – 1989 – Play (da La Torre)
    Bergamaschi Simone – 191cm – 1991 – Pivot (da La Torre)
    Zangheri Andrea – 190cm – 1989 – Ala (da La Torre)
    Celeste Riccardo – 191cm – 1991 – Pivot (da La Torre)
    Marcologno Lorenzo – 189cm – 1995 – Ala (da Excelsior BG)

Un grosso in bocca al lupo a tutti i nuovi arrivati!

La situazione mercato resta ancora aperta alla ricerca di un playmaker

D: COLOGNO ANNUNCIA DANIELE CASTELLETTI

Gruppo Basket Cologno. Daniele CASTELLETTI (guardia del '95, scuola Virtus Isola) è un nuovo giocatore dei seriani. Ultima stagione a Bottanuco Basket: 132p/31g/4,30mp/h12.

PROMO: SONZOGNI, RIZZI E CAPELLI AL PEDRENGO BASKET


IMG_1165

Con un blitz improvviso, la dirigenza pedrenghese si assicura in men che non si dica le prestazioni di questo tris d’assi che andrà a rafforzare il gruppo dello scorso anno.
Il gm pedrenghese è pienamente sodddisfatto dei nuovi arrivati, Luca “Sonzo” Sonzogni (classe 90), Sergio Capelli (classe 94), Stefano “EasyFlyer” Rizzi (classe 89), convinto che sapranno integrarsi alla grande sia in campo che nello spogliatoio.
A loro tre va il più nostro in bocca al lupo, consapevoli che quando indosseranno la canotta giallo-nera daranno tutto per la nostra squadra senza risparmiarsi.
Benvenuti quindi!
Forza Pedrengo Basket!
pani9

lunedì 25 luglio 2016

MATTEO TURELLI IN MAGLIA ROMANO BASKET


Definito un altro arrivo per la formazione del Romano Basket 2016/2017. Si tratta dell'underMatteo Turelli, classe 1997, 2.03 cm in arrivo dal Basket Mozzo. Prodotto delle giovanili di Grumello sotto la guida di coach Giorgini, e con 4 stagioni in maglia Bluorobica Bergamo, il lungo di Capriolo andrà a ricoprire lo spot di primo cambio sotto le plance nello scacchiere di coach Colonnello.
Benvenuto ed un grande in bocca al lupo...

ALTO SEBINO: BELLONI RESTA, BORGHETTI ARRIVA,. AI SALUTI LUGIC E MITROVIC

Serie B: Borghetti firma per Alto Sebino, Lugic e Mitrovic a Lumezzane

Marco Borghetti a servizio di coach Giubertoni in quel di Alto Sebino, Lazar Lugic e Bojan Mitrovic a disposizione di coach Speranzini a Lumezzane.

Pur trattandosi di trattative nate e sviluppatesi indipendentemente l’una dall’altra, il cambio di destinazione dei 3 under rappresenta un’ottima occasione di collaborazione tra Pallacanestro Alto Sebino e Virtus Lumezzane, soprattutto nell’ottica della valorizzazione reciproca dei giovani più promettenti.

Marco Borghetti, play guardia classe 1997, protagonista di un ottimo campionato in quel di Lumezzane nell’ultima stagione, rappresenterà una valida alternativa al ruolo di 1 e 2 in serie B, e sarà al contempo un punto fermo dell’under 20 eccellenza, che spera di ripetere le ottime prestazioni dello scorso anno sportivo.

Lazar Lugic, ala di 206 cm, e Bojan Mitrovic, guardia di 200 cm, entrambi classe 1998, rappresentano l’identikit ideale per i giovani dell’amboziosa Virtus Lumezzane in C Gold, ovvero under per la carta d’identità, ma in grado già di giocare da protagonisti nella categoria.

I due ragazzi serbi, tesserati lo scorso mese di febbraio da Alto Sebino e già fondamentali per la qualificazione diretta dell’under 20 eccellenza alla Finale Nazionale di Cantù, giocheranno anche quest’anno, in doppio tesseramento, il massimo campionato giovanile con la canotta bianco blu dell’Alto Sebino.

A loro potrebbe aggiungersi nei prossimi giorni Dalibor Vidakovic, anch’egli serbo ma di formazione cestistica italiana, ove andasse a buon fine il rinnovo del prestito con la sua società di origine, al fine di renderlo disponibile sia per la C Gold che per l’under 20 eccellenza.


Serie B : Belloni Remain

La Pallacanestro Alto Sebino e’ lieta di poter annunciare la seconda importante conferma del proprio roster in vista della stagione agonistica 2016/17.

Si tratta di Francesco Belloni che quindi andra’ ad iniziare la sua quarta stagione con la formazione Altosebina.Il playmaker classe 94 originario di Cremona e’ chiamato in questa staqione ad un ulteriore salto di qualita’ tenuto conto che sicuramente avra’ maggiori responsabilita’ rispetto alle stagioni precedenti dove,per la cronaca, ha gia’ racimolato 87 presenze realizzando in totale 454 punti. Queste le sue prime impressioni "Mi fa molto piacere rimanere anche quest'anno, ringrazio la dirigenza per la fiducia dimostratami e non vedo l'ora di iniziare la mia 4^ stagione da Costaboyzz, ci sarà da divertirsi".

A Cecco l’augurio di una stagione proficua da Societa’ e tifosi.

mercoledì 20 luglio 2016

BB14 UFFICIALIZZA ANCHE SIMONE BERTI

COMUNICATO STAMPA

Terzo volto nuovo e terzo gioiello per la Co.Mark Bergamo Basket 2014,
alle prese con una campagna di rafforzamento sempre più scintillante: ad
accasarsi in seno alla «Città dei Mille» questa volta è Simone Berti,
play-guardia classe ’85, 196 cm per 85 kg, nell’ultima stagione sportiva
divisosi tra Azzurro Napoli Basket 2013 e Virtus Terra di San Benedetto
Cassino, entrambe impegnate nel campionato di Serie B nazionale. E proprio
con i colori rosso-blu Benedettini Berti ha raggiunto le finali play-off
(poi perse al cospetto dell’Eurobasket Roma, ascesa in A2), dopo aver
eliminato Scafati (2-0) e Palestrina (3-1).
Nativo di Firenze Berti è un play-maker atipico in grado di sfruttare al
meglio il suo vantaggio in termini di statura, soprattutto a rimbalzo, e
di innescare velocemente la transizione. Cresciuto cestisticamente nelle
giovanili della Mens Sana Siena - casacca con la quale ha vinto lo
scudetto Cadetti e Under 20 - ha inoltre fatto parte della nazionale
italiana Under 18 e Under 20, quest’ultima allenata da Fabrizio Frates e
fianco a fianco con atleti del calibro di Luca Vitali, Tommaso Marino,
Brian Sacchetti e Marco Belinelli.
Dopo tre anni di “gavetta” in B1 (tra Cecina, Sant’Antimo e Brindisi), il
ritorno alla casa madre bianco-verde per crescere insieme al gruppo che
nella stagione 2007/2008 vinse Scudetto e Supercoppa Italiana, oltre a
disputare le Final Four di Eurolega. Da qui in poi esperienze di rilievo
tra le file di Cantù (A1) e quindi in LegaDue a Pistoia, Ostuni, Veroli e
Biella. Proprio con la maglia dell’Angelico Pall. Biella (allora nel
campionato denominato DNA Gold, stagione 2013-2014) Simone Berti vince
anche le Final Six della Coppa Italia LNP agli ordini di coach Fabio
Corbani.
Davvero ottime le cifre raccolte da Berti nei play-off della stagione
sportiva 2015-2016 (disputati appunto con la maglia della BPC Virtus Tsb
Cassino): giocati 29.29 minuti di media, con il 51% da due punti e il 31%
da tre punti, 68% dalla lunetta, 4.3 rimbalzi e ben 5.6 assistenze.

A presentarci il terzo nuovo ingaggio giallo-nero l’head coach cittadino
Cesare Ciocca:
“Simone Berti è un giocatore che avevamo già cercato lo scorso anno e
pertanto siamo molto contenti che dalla prossima stagione vesta la maglia
della nostra società. Ho avuto occasione di conoscerlo personalmente a
Bormio durante un corso per allenatori di due settimane, un momento di
confronto dai risvolti più che interessanti. Giocatore eclettico e
versatile in quanto capace di ricoprire più ruoli, sia in attacco che in
difesa, Simone è inoltre un ragazzo serio e molto bravo a fare gruppo
all’interno della squadra. Con il suo arrivo, l’inserimento di Cazzolato e
la conferma di Panni, in questo momento manca solo un giocatore sugli
esterni per “chiudere il cerchio” in modo funzionale al nostro sistema di
gioco”.

Di seguito, invece, le prime impressioni del nuovo arrivato alla corte
giallo-nera:
"Sono entrato in contatto con la realtà di Bergamo Basket 2014
inizialmente attraverso la conoscenza di coach Ciocca, durante un corso
per Allenatori a Bormio. Sono davvero contento dell’interesse della
società nei miei confronti e dell'opportunità che mi viene offerta. Ciocca
è un ottimo allenatore e conoscendolo si percepiscono e comprendono
immediatamente le sue qualità; conosco altresì i giocatori della BB14 e le
loro caratteristiche, apprezzate negli anni nelle vesti di avversario.
Una buona parte della squadra è stata riconfermata e questo è un aspetto
positivo ed un ottimo punto di partenza, poiché mi permette di entrare in
un meccanismo già rodato e consolidato.
Abbiamo un roster competitivo formato da giocatori poliedrici che sapranno
mettere in luce le loro peculiari caratteristiche a seconda delle
necessità riscontrate nei diversi match.
Non posso che essere contento di questa nuova avventura: cercavo un’altra
sfida personale e volevo fortemente una situazione che mi ponesse al
centro di un progetto, per provare a vincere insieme un campionato. E l’ho
trovata in quel di Bergamo, una società ambiziosa che non nasconde le
proprie velleità e vuole mettersi alla prova. Il mio obiettivo personale è
quindi quello di aiutare la squadra provando a vincere tutte le partite
possibili, tornando al "piano superiore" con un ruolo importante. Credo
che Bergamo sia per me il posto giusto e non vedo l’ora di cominciare a
sudare in palestra”.

Ufficio Stampa
Co.Mark Bergamo Basket 2014

ALTO SEBINO: PIU' PILO PER TUTTI


Serie B : Piu' Pilo per tutti
del 19 Luglio 2016 - 17:59 | Serie B

La Pallacanestro Alto Sebino e’ lieta di poter annunciare la prima importante conferma del proprio roster in vista della stagione agonistica 2016/17.

Si tratta di Capitan Andrea Pilotti che quindi anche nella prossima stagione agonistica vestira’ la canotta del sodalizio del Presidente Baroni.Arrivato nella passata stagione per fare un po’ da chioccia ai giovani ,Andrea si e’ reso protagonista di un’ottima stagione in cui ha saputo coniugare le indiscusse doti tecniche a doti caratteriali e di collante in spogliatoio davvero notevoli.Eloquente la dichiarazione rilasciataci : ” Sono contento di rimanere per continuare il Progetto iniziato la scorsa stagione e cercare di fare meglio sia personalmente che di squadra.Spero di dare una mano al nuovo Capo Allenatore che conosco bene dopo la passata stagione.Naturalmente saro’ il meno “verde” e avro’ ancora piu’ responsabilita’ nella crescita dei miei compagni piu’ giovani.Oltre all’aspetto tecnico mi preme sottolineare che sono felice di rimanere perche’ io e la mia famiglia ci troviamo bene anche fuori dal campo”.

A Pilo un in bocca al lupo e un augurio di buon lavoro da Societa’ e tifosi.

martedì 19 luglio 2016

ALTO SEBINO: GIUBERTONI NUOVO CAPO ALLENATORE

Serie B : Preview Stagione 2016/2017




E’ la Sesta stagione quella che la Pallacanestro Alto Sebino andra’ ad affrontare a breve e come nella scorsa stagione la compagine del Presidente Baroni e’ stata inserita nel Girone B e torna a giocare al PalaRomele di Pisogne.Girone a maggioranza lombarda (8 su 16) quello che vedra’ impegnata la formazione Altosebina (Bergamo,Crema,Desio,Iseo,Lecco,Urania,Orzinuovi oltre a noi) dovranno vedersela con 4 emiliano-romagnole (Cento,Faenza,Piacenza,Scandiano) , 3 venete (Padova,Vicenza e San Vendemmiano) e una sarda (Sestu Cagliari).Sono 3 le formazioni “Novita” che non sono mai state affrontate nella propria storia dalla nostra formazione (Faenza,San Vendemmiano e Sestu Cagliari).Come sempre in questa fase pre-stagionale si sprecano le graduatorie sulle effettive forze in campo ma visto che non tutte le formazioni,e noi in primis,hanno definito gli organici a propria disposizione si possono trarre solo alcune iniziali indicazioni.Dopo il meritato salto di categoria compiuto da Udine la passata stagione si puo’ certamente affermare che anche quest’anno il Girone che ci “ospita” sara’ di livello tecnico mediamente molto alto.La finalista 2015-16 (Bergamo) sfumata l’acquisizione dei diritti per salire direttamente in LegaDue riparte con piu’ convinzione e voglia ma sicuramente altre formazioni (Orzinuovi,Cento e Piacenza in testa) stanno costruendo roster di spessore tecnico elevato.Tenendo conto che anche le altre squadre che saranno ai nastri di partenza stanno operando nel miglior modo possibile pare pleonastico dire che sara’ un campionato durissimo anche quest’anno.La Dirigenza Altosebina sta operando per allestire la miglior formazione possibile tenendo conto anche della strada intrapresa nelle ultime stagioni e a breve arriveranno le notizie riguardanti conferme e nuovi arrivi.

Serie B : Massimo Giubertoni nuovo Capo Allenatore

La  Pallacanestro Alto Sebino e’ lieta di poter annunciare di aver raggiunto l’accordo con colui che sara’ il nuovo Capo Allenatore per la stagione agonistica 2016/17.
Si tratta di Massimo Giubertoni che,dopo 3 stagioni nei panni di vice di coach Crotti e’ pronto a giocarsi al meglio le proprie chances in questa nuova avventura.Mantovano di nascita ma sebino di adozione abbina a indubbie conoscenze cestistiche l’esperienza maturata nelle ultime 3 stagioni.”Ringrazio la Societa’ per la grande opportunita’ che mi offre e per la fiducia che ripone nella mia persona “ sono le prime parole di commento consegnateci da un felice “Giube”.A lui un grande in bocca al lupo dalla Dirigenza e dalla tifoseria Altosebina.

lunedì 18 luglio 2016

GORLE: "CAVALLO DI RITORNO" MARCO LOCATELLI E' UFFICIALE

BELLINI VIRTUS GORLE: ARRIVA MARCO LOCATELLI!

Nuovi arrivi in casa Bellini Virtus Gorle a rafforzare ulteriormente la nostra prima squadra.

Dopo l'annuncio di Davide  Motta da Agrate, è stato definito l'arrivo di Marco Locatelli.

Ala-pivot classe 1985 ,cresciuto cestisticamente nell'Excelsior, ha poi militato in tante formazioni di categoria, tra cui Desenzano, Coccaglio,Trescore , XXL, senza dimenticare l'esperienza di tre anni fa proprio a Gorle.L'ultima stagione l'ha visto protagonista a  Bottanuco, dove  ha raggiunto i play-off risultando anche il settimo miglior marcatore del campionato.

Ottimo 1 c 1, buon tiro dalla media-lunga distanza e tanta energia a rimbalzo, "Loca" ha sempre lasciato dove ha giocato un ottimo ricordo anche fuori dal campo  grazie al suo carattere  estroso.

A tal proposito pare che la dirigenza del Gorle abbia trovato l'accordo con il suo procuratore  grazie ad un altro giocatore  ex-Virtus, Liki, che nella notte ha chiamato il dirigente Andre Calvo, consigliandogli di prenderlo, perchè solo con lui "questa è la c2"!

A parte le battute, sicuramente un arrivo importante e davvero gradito in casa bianco-verde.
Ecco le sue parole a caldo : " Sono contento di tornare a Gorle, e di trovare un ambiente positivo come staff e dirigenza.
 In squadra ci sono tanti giovani, ma hanno già dimostrato di avere qualità e di poter dire la loro in questa categoria
Pur conoscendoci da anni, è la prima volta che sarò allenato da Albe Galli , sono curioso ma soprattutto  motivato!"

In bocca al lupo a Marco, la Bellini Virtus Gorle ti dà il benvenuto!

SERIANA: ECCO DELIGIOS

Nuovo arrivo in casa Seriana, siamo lieti di annunciare l'arrivo di Emmanuele Deligios, guardia/ala di 1.90 cm classe 1990.

Dopo aver chiuso l'attività giovanile con Bluorobica, partecipando a numerose finali nazionali Lele inizia la sua carriera da senior nell'Excelsior in serie D.

Successivamente ha vestito le maglie di Virtus Bergamo in CGold, Gorle in CSilver, San Pellegrino in serie D, e nella stagione scorsa Robbiate sempre in Csilver

Ecco le prime parole di Lele una volta raggiunto l'accordo con i reds: " sono veramente contento di poter giocare per Seriana. Era da qualche anno che desideravo far parte di questo gruppo e finalmente il momento e' arrivato.. Speriamo vada tutto per il meglio e grazie al presidente per avermi dato questa splendida occasione...

BRIGNANO: DOPO LA CONFERMA DI BEPPE BRAMBILLA IN CABINA DI REGIA ARRIVA STEFANO LONGO


Dopo l'OK di pochi giorni fa di Beppe Brambilla (unico tra i senior confermati ad accettare la proposta), il Visconti incassa il sì di Stefano Longo play/guardia classe 19.92

Le prime parole di Longo in maglia Visconti
Stefano Longo (Play/Guardia): "Sono cresciuto nel settore giovanile del Lussana  dove a 14 anni ho avuto anche la possibilità di allenarmi e  giocare qualche minuto  sul campo  con la squadra maggiore in serie C2. A 15 anni sono stato chiamato dalla società Bluorobica e per un anno ho giocato, con la maglia blu-arancio, con la formazione 91’-92’ arrivata, l’anno prima, terza alle finali nazionali di categoria. Tornato al Lussana, ho terminato le giovanili lì, esordendo al contempo in Promozione con la società Palaval. Dopo un anno in serie D a Valtesse, sono tornato a giocare in Promozione con il Lussana nella squadra Greenteam. Trascorsi due anni al Greenteam ho smesso per un anno di giocare, avendo trascorso per motivi di studio buona parte dell’anno 2014-2015 in U.S.A. Tornato in Italia, l’anno scorso ho vestito nuovamente in Promozione la maglia bianca-blu del Palaval.
Come ti vedi in una squadra di giovani? "Il progetto giovani portato avanti dalla società mi ha convinto molto. Si sente spesso parlare di “investire sui giovani”, “far giocare i giovani”, ma poi nella sostanza sono poche le squadre che hanno veramente il coraggio di farlo. Io, sebbene comunque non sia proprio così “vecchio” avendo ancora 24 anni, credo di aver accumulato una serie di esperienze formative nel corso della mia vita cestistica che credo possano andare a beneficio del gruppo. Dopo qualche anno un po’ sottotono, quest’anno ho tanta voglia di fare bene, di poter dare il mio contributo a questo progetto per quanto possibile.
Quali sono le tue aspettative per questa stagione a Brignano? "Più che aspettative, ho la speranza che quest’anno possa costruirsi una bel team, che si riesca a trovare la giusta “chimica” di squadra: determinazione e applicazione unite a divertimento e gioia nel giocare insieme sono le chiavi fondamentali.  I risultati, quali che siano, verranno di conseguenza."
Il commento dello staff tecnico
Silvio Devicenzi (Allenatore): "Dopo la conferma di Beppe che, oltre che dare esperienza e affidabilità al Visconti, ha il compito di fare da traghettatore dal vecchio al nuovo corso intrapreso dalla dirigenza brignanese, si aggiunge il play-guardia Stefano Longo (1992) che ho voluto fortemente alla corte del Visconti per le sue doti tecniche e di leadership che si è creato nella sua ancor giovane carriera cestistica. Il nuovo corso basato sui giovani cresciuti nel settore giovanile di Brignano sta prendendo forma e stiamo completando la rosa della squadra cercando di inserire ancora 1/2 giocatori esperti che abbiamo le caratteristiche giuste per dare "concretezza" alla squadra e siano da "esempio" al gruppo 1997/98 (e seguenti) che sarà l'ossatura del Visconti Basket per il prossimo campionato di Promozione 2016/17."
Gian Paolo Rota (Team Manager): "Dopo la sfortunata conclusione dell'ultimo campionato lo staff tecnico della società, d'accordo con il Consiglio Direttivo, ha deciso di ringiovanire l'organico per iniziare un nuovo ciclo. Contemporaneamente Antonio ed il sottoscritto hanno deciso che nel rinnovamento generale era logico che cambiasse anche la conduzione tecnica della prima squadra. Ecco quindi l'arrivo di Silvio Devicenzi come head coach, la conferma degli under già in organico nella squadra di promozione e il passaggio di alcuni under 18 dell'anno scorso in prima squadra. Abbiamo chiesto ad alcuni senior di rimanere in organico per aiutare i giovani su cui si baserà il roster del prossimo campionato, ma di questi soltanto Beppe Brambilla ha accettato di fare parte del nostro progetto mentre altri hanno preferito andare in altre squadre. Ci spiace ma accettiamo serenamente le loro scelte, li ringraziamo per quanto hanno fatto per il Visconti e auguriamo loro il nostro più sincero "in bocca al lupo". E' chiaro che la permanenza di Beppe ci fa molto piacere; al tempo stesso siamo alla ricerca di un paio di senior per completare l'organico. A riguardo possiamo anticipare l'arrivo di Stefano Longo dal Palaval, giocatore di sicuro affidamento nello spot di 1 e 2. Stiamo anche cercando ancora un paio di elementi nel reparto lunghi pe completare l'organico. Siamo comunque convinti che la scelta fatta sia quella più logica in questo momento e siamo molto motivati nel portare avanti questo progetto."


Maggiori informazioni http://www.viscontibasket.com/products/promo-dopo-la-conferma-di-beppe-brambilla-in-cabina-di-regia-arriva-stefano-longo/


Francesco Minuzzo Addetto Stampa A.S.D. Visconti Basket  E-mail: addettostampa@viscontibasket.com

mercoledì 13 luglio 2016

TORNEO STREETBASKET 3VS3 VOLUME 2 DOMENICA 7 AGOSTO A COLOGNO

Cosa c'è di meglio per sconfiggere la noia di queste afose domeniche estive che un bel torneo di basket 3 vs 3?

Anche quest'anno ritorna il torneo di agosto targato Npower Onyria Basketball con il prezioso aiuto di #progettoCologno: "Torneo Streetball 3 vs 3, volume 2".
Il torneo è aperto a tutti gli amanti della palla a spicchi (uomini e donne) che vogliono passare un'intera giornata in compagnia e all’insegna del divertimento.

La giornata sarà organizzata in:
-1° fase: 16 squadre divise in gironi
-2° fase: eliminazione diretta per determinare la vincitrice del torneo.
Ogni partita avrà una durata di 8 minuti, in caso di pareggio 2 minuti di overtime; si avranno due punti per ogni partita vinta e il girone lo passeranno le prime 4 squadre di ogni girone. In caso di squadre a pari merito si guarderà allo scontro diretto come primo criterio e come differenza punti come secondo criterio.

Tutto questo si terrà presso il piazzale mercato di Cologno al Serio in occasione di #cheFesta6.

Verso l'ora di pranzo ci sarà una pausa con la possibilità di ristoro presso il tendone della festa e potrete scegliere tra:
-MENU' STREETBALLER: pane e salamella + patatine + birra media (bionda o rossa)
-PIATTI FREDDI: riso freddo, pasta fredda, caprese, prosciutto e melone.

Per i veri guerrieri del torneo ci sarà la possibilità di acquistare una speciale tessera composta da 5 birre medie e una volta completata la tessera, la sesta sarà GRATIS.

Costo di iscrizione: 15 euro a squadra
Giocatori per squadra: da 3 a 5 giocatori da specificare nome e cognome quando invierete l'iscrizione, oltre al nome della squadra.

ISCRIZIONI: rivolgersi ad Arnoldi Luca su Facebook
-sasha.themachine2@gmail.com
-320/9605327 (Luca)
Le iscrizioni si chiuderanno il 4 agosto o al raggiungimento di 16 squadre

Seguiteci su Facebook alle pagine:
-Npower Onyria Basketball Team
-progetto Cologno

VI ASPETTIAMO NUMEROSI per trascorrere una piacevole domenica all'insegna della passione per la pallacanestro.

LA REMER SI AGGIUDICA L'UNDER ANDREA PECCHIA

La Remer si aggiudica l’Under Andrea Pecchia

Andrea Pecchia, classe 1997 di proprietà dell’Olimpia Milano, è stato ingaggiato dalla Blu Basket come under: lguardia-alasegratese, cresciuto nella Pol. San Donato Meta 2000 prima del passaggio nel 2011 alle scarpette rosse, é considerato uno dei migliori prospetti italiani.
Nel suo curriculum numerose presenze di spessore alle Finali Nazionali (Desio, Udine, Torino) e decine di convocazioni con le varie Nazionali Italiane di categoria: dai tempi dell’under 17 ( Mondiali a Dubai) é addirittura stato nominato Capitano.
In campo é considerato un guerrieroottimo utilizzo dei fondamentali, tanta energia messa in campo, poderoso in fase difensiva, in netto miglioramento anche nel pitturato dove si prende sempre più responsabilità.
Nel 2013/14 è impegnato contemporaneamente su tre fronti:  Under 17, under 19 e Serie C con la Boffalorese Basket: alle finali nazionali é inserito nel miglior quintetto della manifestazione. 
L’estate 2014 inizia con la presenza al Basketball Without Borders di Roma e la nomina di capitano per la spedizione di coach Capobianco ai Mondiali U17 negli Emirati Arabi.
Nella stagione 2014/2015, la sua squadra conquista il primo posto nel Girone A DNG, con il Boffalora segna 12,6 punti di media in 21 gare di campionato disputate e coach Banchi lo convoca più volte in prima squadra.
Con l’under Andrea prende parte all’Adidas Next Generation Tournament di Roma dove firma 16,8 punti, 4,5 rimbalzi, 3,5 palle recuperate e 7,8 falli subiti a partita. Alle Finali Nazionali di Torino, la spedizione si chiude ai quarti contro i Campioni d’Italia di Casalpusterlengo: per Pecchia 13 punti, 8,3 rimbalzi e 2,5 palloni recuperati a partita con un 19 di media di valutazione.
Disputa gli Europei Under 16 a Kiev e i Mondiali Under 17 da Capitano a Dubai  dove è il migliore per palle recuperate, plus/minus ed efficienza tra azzurri, a dimostrazione del suo utilizzo fondamentale come giocatore di sostanza a tutto campo.
Nell’ultima stagione, in doppio tesseramento, disputa il campionato di Serie C col Bernareggio dove conclude con 331 punti, 12,3 di media. Nel dicembre 2015 esordisce al Mediolanum Forum nella gara vinta dall’AJ contro Capo d’Orlando davanti a 10.000 tifosi, giocando anche alcuni minuti nella vittoriosa finale scudetto AJ – Grissin Bon.
La dote che più ho apprezzato in Andrea – afferma coach Adriano Vertemati – è la sua leadership positiva in campo e la sua capacità di fare le cose utili per la squadra. Ha un bagaglio tecnico completo e può giocare sia in guardia che in ala piccola , ma all’occorrenza può giocare anche da play. In difesa è generoso e sempre attento. Sono molto contento anche dell’entusiasmo che ha dimostrato quando gli si è presentata l’occasione di venire a Treviglio. Sono certo porterà un prezioso contributo alla nostra squadra. “
SCHEDA
NOME E COGNOME: ANDREA PECCHIA 
NATO IL: 16 Novembre 1997
NATO A: Segrate (MI)
RUOLO: guardia/ala
ALTEZZA: 196
SQUADRA PROVENIENZA: EA7 MILANO
Pecchia-Andrea1

martedì 12 luglio 2016

BB14: UFFICIALIZZATO NICOLO' CAZZOLATO!

COMUNICATO STAMPA

Prosegue su toni davvero alti la campagna di rafforzamento della Co.Mark
Bergamo Basket 2014 in vista della stagione sportiva 2016-2017: il
management giallo-nero si è infatti assicurato le prestazioni di Nicolò
Cazzolato, play-guardia classe ’89, 191 cm per 84 kg, autentico “pezzo da
novanta” per il campionato di Serie B.

L’atleta nativo di Asolo inizia il suo percorso giovanile di pregio nel
2004, anno del suo trasferimento alla Benetton Treviso; il suo esordio in
Serie A1 risale invece alla stagione 2007-2008 (vs. Teramo). Cazzolato ha
poi vestito le maglie di Ruvo di Puglia (A Dilettanti), Treviglio
(Divisione Nazionale A) e Montichiari (Divisione Nazionale B), nel mezzo
altri due ritorni a Treviso, prima in massima serie (stagione 2010-11) e
successivamente sponda Treviso Basket (DnB gir. B, stagione 2013-14).

Il neo-acquisto del sodalizio cittadino ha poi disputato la stagione
2015-2016 con la casacca della Vanoli Cremona in A1, inserendosi con
piglio nelle rotazioni di coach Cesare Pancotto. Da menzionare il suo
spettacolare buzzer-beater (un tecnicismo per indicare una realizzazione a
fil di sirena) da tre punti contro la Dinamo Sassari, nei quarti di finale
delle Final Eight di Coppa Italia (il 19 febbraio 2016): un canestro
pesantissimo che regalò l’overtime alla compagine cremonese, che poi vinse
a sorpresa quel match contro gli allora campioni d’Italia in carica.

Di seguito le parole del secondo volto nuovo giunto alla corte di coach
Cesare Ciocca: <giocare con questa maglia. Speriamo che la prossima sia un’annata ancor
più positiva di quella appena trascorsa; sono certo che la squadra si
impegnerà al massimo per raggiungere l’obiettivo della promozione in A2.
Da parte mia darò il 110%: invito tutti i tifosi e gli appassionati a
seguirci e a supportarci in questa impresa>>.

Ufficio Stampa Bergamo Basket 2014

ROMANO UFFICIALIZZA RICCI E GIOCHERA' AL PALAFACCHETTI!




Il Romano Basket è lieta di comunicare l'accordo col playmaker Simone Ricci (1.80 cm, classe 1984). Cresciuto nelle giovanili dell'Aurora Desio, dove ha giocato anche fra i senior in C1, l'esterno brianzolo ha vissuto un'esperienza importante ad Isernia in Serie B, ed altre stagioni con le maglie di Bernareggio e Cadorago. Da 2 anni è il playmaker del Villasanta, lo scorso anno ha avuto 9.32 punti di media a partita. Simone si alternerà in cabina di regia al confermato Deleidi.
Un grande benvenuto ed un immenso in bocca al lupo a Simone.
Dopo qualche settimana di ricerca in cui la società si è mossa per cercare un campo di gioco consono alla C Gold, comunichiamo che quasi certamente, i match casalinghi della formazione di coach Colonnello, si giocheranno di 
SABATO alle 21.00 al PALAFACCHETTI di TREVIGLIO.

lunedì 11 luglio 2016

12 ORE RAFFA PER SEMPRE... GRANDISSIMO SUCCESSO!!

Una bellissima domenica quella di ieri al Palazzetto dello Sport di Via Roma a Gorle.. 

Molti visi noti dell'ambiente cestistico bergamasco si sono trovati per ricordare assieme Raffaele Martini

Stupenda atmosfera, merito di un organizzazione impeccabile ed una grande risposta degli "atleti" per una giornata di divertimento che ormai è un appuntamento estivo immancabile!


Complimenti ancora a Marco Planezio, Marco Cornolti e l'Associazione Raffa per Sempre... 

II TORNEO 3VS3 DI CALUSCO

Dopo il grande successo dell’edizione 2015 torna il "Torneo 3vs3 - II Edizione" a cura della ASD Polisportiva Caluschese Basket.

ISCRIZIONI: http://goo.gl/forms/xZq55qeXQzRluM9T2

Come per l’edizione passata l’evento si svolgerà presso la palestra delle scuole medie di Calusco d’Adda, via Marconi 915, nel contesto della manifestazione della Notte Bianca organizzata dal Comune.

IL TORNEO SARA COSÌ COMPOSTO:

- 20 SQUADRE (max 6 giocatori);

- 4 gironi da 5 squadre;

- Le prime due qualificate si giocheranno l’accesso alla finale con scontri diretti;

PREMI ASSICURATI PER LA I, II E III SQUADRA CALSSIFICATA.

L’iscrizione al torneo è di euro 40 a squadra, da pagare al momento della registrazione in loco, e comprende, oltre alla partecipazione al torneo, una t-shirt della II Edizione del torneo.

Il termine delle iscrizioni è fissato per giorno 13/07/2016.

In caso di non raggiungimento delle 20 iscrizioni il torneo verrà cancellato.

Inizio torneo ore 14.30, ritrovo atleti ore 14.00.

Per tutta la giornata sarà disponibile un punto ristoro con BIRRA e molto altro!

VI ASPETTIAMO!